Girone M – Il Grappa resta solo in vetta

Nel campionato dell’incertezza spunta il nome del Borgo Grappa. La formazione di mister David De Paris vince anche a Campo Boario, centra il quarto successo consecutivo e, per la prima volta in questa stagione, rimane come unica squadra al comando nel girone. Insomma, una domenica da ricordare per i borghigiani che volano grazie ai gol 

Leggi tutto

Nel campionato dell’incertezza spunta il nome del Borgo Grappa. La formazione di mister David De Paris vince anche a Campo Boario, centra il quarto successo consecutivo e, per la prima volta in questa stagione, rimane come unica squadra al comando nel girone. Insomma, una domenica da ricordare per i borghigiani che volano grazie ai gol di un super Walter Zanninelli (sesto centro consecutivo) e Andrea Mancini (anche per l’esterno di difesa si tratta del secondo centro di fila). Dall’altra parte il Boario viene sconfitto per la seconda volta consecutiva. Primo tempo non brillante per gli ospiti, in difficoltà soprattutto in difesa con l’attaccante-mister Nilo Santucci bravo ad arrivare su ogni palla lunga e a far salire la squadra. Il match prende decisamente quota nella ripresa, quando, poco prima della mezzora, Zanninelli porta avanti i suoi recuperando il pallone sulla tre quarti per poi battere Gargano in uscita con un sontuoso colpo sotto. Il Campo Boario accusa il colpo e prova a dare il tutto per tutto in avanti. Dall’altra parte il Grappa punge in contropiede ma trova sulla propria strada l’ottimo Gargano che salva il risultato su Bacoli e Carlaccini fino a capitolare a dieci dalla fine. A dare il «la» all’azione ancora una volta Zanninelli che sugli sviluppi di un angolo prova la battuta. La difesa di casa respinge ancora una volta sui piedi dell’attaccante che è bravo a vedere e servire sul lato destro dell’area di rigore l’inserimento di Mancini che da pochi passi non fallisce. «Una vittoria e un primato frutto della tenacia dei ragazzi – spiega De Paris – Ma una menzione particolare va al ds Piozzi, mentre i tre punti sono dedicati al nostro grande dirigente Mauro Gaspari».

Un gol di Yuri Critelli al 90’ fa perdere la testa della classifica al Sabaudia che, dopo due vittorie di fila, rallenta la propria corsa facendosi raggiungere, a quota tredici punti al quinto posto della classifica, proprio dai borghigiani. Match bello e giocato su ritmi altissimi da entrambe le formazioni. Nel primo tempo meglio il Sabaudia che però non riesce a concretizzare la mole di gioco prodotta. Tante, comunque, le occasioni da una parte e dall’altra, con le due formazioni che, però, non riescono a trovare l’affondo decisivo. Stesso copione nella ripresa, ma a far meglio, stavolta, è un Bainsizza che sfrutta la lieve flessione a livello fisico degli ospiti per trovare la zampata vincente proprio al 90’, quando Critelli concretizza una veloce ripartenza con un tiro da fuori area su cui pesa, comunque, la deviazione di un difensore che spiazza Rocci. Poco prima Cerqua aveva colpito la traversa.

PARTITE dalle mille emozioni al Picozzi dove Bassiano e San Donato si dividono la posta in palio per 2-2. Apre le danze Delle Vedove con un bel tiro al volo su cross di Onori. Alla mezzora pareggio di Budelli bravo a sfruttare un’indecisione di Guerrieri. Nel secondo tempo Bassiano di nuovo avanti con un eurogol di Panfilio che colpisce direttamente da centrocampo. Il pareggio di Duò su rigore arriva nonostante l’inferiorità numerica di un San Donato e nel finale, in 9 contro 11, si salva grazie a Sist che para un rigore a Cavaricci.

SECONDA vittoria consecutiva per l’Aurora Vodice di Polselli che espugna il campo del fanalino di coda Roccasecca dei Volsci e agguanta la seconda posizione in coabitazione con l’Fc Agora. Eppura si era messa male per i sabaudiani che al 21’ vanno sotto con Papi pronto a ribadire in rete un cross sul secondo palo. Al 39’ il pareggio di Severini che sfrutta un bel filtrante di Montin e poi scavalca Mirandola per l’1-1. Nel secondo tempo, al 13’, l’arbitro Improta accorda un rigore per mani in area. Dal dischetto ancora Severini non sbaglia.

RALLENTA sul campo del Faiti la corsa del Priverno Lepini. Al Comunale locali in vantaggio con Zanella, bravo a colpire direttamente su calcio di punizione al 20’. Dieci minuti più tardi il pareggio a firma di Fiore che concretizza una bella azione corale dei suoi.

TORNA in sella l’FC Agora dopo la sconfitta di domenica scorsa. La squadra di Bruscagin lo fa ai danni di un ottimo Littoria che, nonostante le moltissime assenze, ha saputo dare filo da torcere ai rossoblu trascinati da due invenzioni di La Penna. La prima al 40’ del primo tempo quando l’attaccante di casa sfrutta al meglio un lancio di Ulgiati, mette a sedere Rigon e deposita in rete l’1-0; la seconda a 10’ dalla fine, quando ne semina tre e poi serve un perfetto assist a Cesari che non sbaglia. Vittoria in trasferta invece per il Cos a segno con i bei gol di Lizzio (contropiede) e Leggi (tiro da fuori).

I TABELLINI

CAMPO BOARIO – B.GO GRAPPA 0-1
Campo Boario: Gargano, Pussini, Natella, Nardi, Bedini (20’st Cacciotti), Carboni, Facco (30’st Costantino), Patriarca, Santucci, Ferrari (26’st Melotto), Esposito. A disp.: Vinci, Tomaselli, Melotto, Mostaccio, Costantino, Valle. All.: Santucci
Grappa: Franchini, Mancini, Iazzetta, Perrone, Chinaglia, Cera, Zanninelli (40’st Asciolla), Castelli, Chiabra (30’st Bacoli), Carlaccini, Magnan (1’st Rashkov). A disp.: Alterio, Agostini, Verrengia, Iacobelli. All.: De Paris
Arbitro: Pantaleo di Roma 1
Marcatori: 14’st Zanninelli, 34’st Mancini

BAINSIZZA – SABAUDIA 1-0
Bainsizza: Petrucci, Ambrosio, Altamirano, Forzan, Ghirotto, Maione, Cacciapuoti (12’st Belli), Ciarmatori, Critelli (42’st Pasqualini), Del Brusco, Ageta (35’st Aquilani Au.) A disp.: Cioè, Cassoni, Castagnacci, Siragusa. All.: Contini
Calcio Sabaudia: Rocci, Bono, Di Costanzo, Racciatti P. (35’st Sinigaglia), Racciatti A., Miccinilli, Raffaello (40’st Bisonni), Mattei, Cerqua, Tabanelli, Corni. A disp.: Cestra, De Blasis, Perillo, Biscaro. All.: Polidoro
Arbitro: Barone di Roma 1
Marcatori: 45’st Critelli A.

BASSIANO – SAN DONATO 2-2
Amatoriale Bassiano: Guerrieri, Censorio, Centra (1’st Eramo), Agostini, Pacini F., Rapone, Onori C., Lepre, Delle Vedove, Panfilio, Cavaricci. A disp.: Cifra, Di Toppa, Onori U., Pacini C. All.: Censorio
San Donato: Sist, Carnillo (17’st Petricca), Pietrosanti, Celi, Iacovelli, Duò, Andriollo, Pacini, Budelli (30’st Imperi), Pacilli, Frezza (18’st Botticelli). A disp.: Passaro, Caschera. All.: Ceccarelli
Arbitro: Caracciolo di Roma 1
Marcatori: 10’pt Delle Vedove, 30’pt Budelli, 10’st Panfilio, 30’st (rig.) Duò
Note – Al 35’st Sist para un rigore a Cavaricci. Espulsi: 16’st Pacilli; 33’st Pietrosanti. Ammoniti: Cavaricci, Panfilio, Agostini, Duò, Andriollo

ROCCASECCA – AURORA VODICE 1-2
Roccasecca: Mirandola, Cacciotti, Albanese (30’st Precopio), Lauretti (34’st Giovannelli), Bruni, Menichelli, Brusca (10’st Mattoni), Casconi, Vona, Papi, De Marchis. A disp.: D’Ascanio, Cappadocio, Reali. All.: Giovannelli
Aurora Vodice: Cerqua, Tombolillo, Ceschia, Abd El Hamid, Raso, Cervellin D., Tommasino (1’st Micheli), Montin, Maiero (1’st Guarda), Severini (32’st Ricci) , Lorenzetto. A disp.: Di Mattia, Scardellato, Ginnetti. All.: Polselli
Arbitro: Improta di Roma 1
Marcatori: 21’pt Papi, 39’pt e 13’st (rig.) Severini
Note – Espulsi: 35’st Micheli

FAITI – PRIVERNO LEPINI 1-1
Faiti: Tonini, Rezzini (1’st Ciaramella), Morelli, Ricci, Nardi (34’st Giora), Zannella, Cassani (41’st Mumimetay), Conti, Cocco, Evangelisti, Carbonari. A disp.: Quaresima, Segala, Strozzi, Favaretto. All.: Salvatori
Priverno Lepini: Santone, Locatelli, Aronne, Sperduti, Notari, Rossi, Fiore, Iafrate (14’st Caponera), Macciacchera, Tocci (26’st Mazzocchi), Sacchetti. A disp.: Fabrizi, Maggi, De Renzi, Oliva, Silvagni. All.: Reali
Arbitro: Cianciulli di Roma 1
Marcatori: 20’pt Zanella, 30’pt Fiore
Note – Ammoniti: Fiore, Tocci, Sperduti, Conti, Ricci, Cocco

FC AGORA – ATLETICO LITTORIA 2-0
Fc Agora: Cal, Ulgiati, Amoriello, Nicoletti, Nicosia, Corona, Luison, Martucci, Lucconi (1’st Cesari), La Penna (40’st Lombardi), Mattei. A disp.: Di Prospero, Polidoro, Pannone, Mambrin, Milani. All.: Bruscagin
Atletico Littoria: Rigon, Bortolin, Federico, Fratocchi, Manzi, Troiano, Testa (15’pt De Cesaris – 30’st Monti), Noviello, Maldone, Gabrielli, De Rosa. A disp.: D’Este. All.: Ciavardini
Arbitro: Caprioli di Roma 1
Marcatori: 40’pt La Penna, 34’st Cesari
Note – Espulso: 35’pt Milani dalla panchina per proteste; 32’st mister Ciavardini per proteste

SANTA MARIA – NUOVO COS LATINA 1-2
Santa Maria: Ambrosetti, Verrico, Poli (25’st Chianese), Ventresco, Perotti, De Grandis (1’st Coticelli), Dello Russo (20’st Pennacchia), Battaglini, Ciaravino, De Franceschi. A disp.: Tancredi, Cardinali, Scotti, Ricca. All.: Pepe
Nuovo Cos Latina: Ricci, Sciuto D., Pozzobon A., Viscido (34’st Quintavalle), Lo Pinto, Sciuto E., Pozzobon P., Rolando, Natalizi (28’st Bolognese), Finamore (34’st Leggi), Lizzio. A disp.: Cipolla, Taffuri, Liguori, Benvenuti. All.: Libertini
Arbitro: Petrelli di Roma 1
Marcatori: 11’pt Lizzio, 2’st Verrico, 11’st Natalizi
Note – 25’st para un rigore a Sciuto D. Ammoniti: Finamore, Verrico, Chianese, Ventresco

NUOVO LATINA – LA SETINA 3-1
Nuovo Latina: Ferrari, Coscione, Caccavale, Bordin, Cardinali, Pavani C., Tittoni, Bosone, Di Raimo (Ferriani), Pavani M., Bidone. A disp.: Damiani, Nogarotto, Rotelli, Pitu, Bernassola, Placidi. All.: Orsini
La Setina: Rossi, Consoli G., Caiola, Consoli N., Condei, Parente, Ferrari (25’st Filigenzi), Bogoncea (15’st Attivani), Cipolla, Bassani (15’pt Vecchioni), Altobelli. A disp.: Petrianni, Terella, Caschera. All.: Costantini

Arbitro: Grasso di Roma 1
Marcatori: 36’pt Di Raimo, 15’st Bosone, 30’st Parente, 34’st Bosone
Note – Espulsi: 25’st Cipolla; 38’st Caiola; 46’st Filigenzi

Lascia un commento