Un eurogol di Spinetti fa rinascere la Vigor

CONTINUA la legge del Bartolani. La Vigor Cisterna sul proprio campo sa solo vincere. A farne le spese in questo turno è il Lariano che viene sconfitto per 2-1. Una gara ben giocata da entrambe le compagini affrontatesi a viso aperto, dove la differenza l’hanno fatta i singoli in questo caso Troisi e Spinetti. I 

Leggi tutto

CONTINUA la legge del Bartolani. La Vigor Cisterna sul proprio campo sa solo vincere. A farne le spese in questo turno è il Lariano che viene sconfitto per 2-1. Una gara ben giocata da entrambe le compagini affrontatesi a viso aperto, dove la differenza l’hanno fatta i singoli in questo caso Troisi e Spinetti. I due attaccanti biancocelesti hanno messo a referto due autentiche perle balistiche che hanno fatto pendere l’ago della bilancia per i biancocelesti. Il tutto condito dal ritorno in pianta stabile del tifo organizzato che ha sostenuto i ragazzi di Greco per i tutti i novanta minuti. La cronaca della gara vede partire forte la Vigor che dopo un minuto mette in condizione Spinetti di girare di testa dall’altezza del dischetto con palla che termina alta su azione del tandem Paglia-Giacani. Due minuti dopo è Frattarelli a provare la conclusione con la palla che esce fuori dallo specchio della porta. Prima della mezz’ora arriva la prima timida risposta ospite con la conclusione di Scacchetti che impegna a terra Assogna con un tiro da fuori area. Subito dopo Troisi sulla sinistra va in percussione, si libera per il tiro con il suo destro bloccato in due tempi da Capobianco. Al 34′ Lariano vicino al vantaggio con Moroni, ben imbeccato fuori area, che lascia partire un sinistro potente che si stampa sul palo destro di Assogna. Rispondono subito i locali ancora con Troisi che serve Spinetti appostato sul secondo palo; la punta di casa prova la volèe che termina poco alta. Prima di andare al riposo Anselmi su palla inattiva si rende pericoloso con un colpo di testa che però è troppo centrale per impensierire Capobianco. In pieno recupero un altro sussulto lo regala Giacani che arriva sul vertice sinistro dell’area, rientra e calcia sul primo palo con Capobianco che si allunga e blocca.

IL SECONDO TEMPO – La ripresa si apre con il Lariano subito pericoloso con l’iniziativa sulla destra di Soldoni con Scacchetti che arriva a centro area con un secondo di ritardo sull’invito del compagno. Scampata la paura la Vigor passa: Spinetti lavora un buon pallone sulla destra e crossa in mezzo dove Giacani lascia sfilare la sfera sul secondo palo trovando a rimorchio Troisi che con una spettacolare semirovesciata supera Capobianco. Nemmeno il tempo di festeggiare che la formazione ospite pareggia: dalla difesa parte una lunga gittata che mette in moto Scacchetti; la punta gialloverde si libera di Anselmi e Latini e lascia partire dai venti metri un rasoterra chirurgico che non lascia scampo ad Assogna. A testa bassa la Vigor Cisterna si butta in avanti con il Lariano intenzionato a difendere con i denti il pareggio. Al 21′ la Vigor passa di nuovo avanti: il 2-1 biancoceleste è una vera opera d’arte. Troisi crossa dalla sinistra sul secondo palo con la palla che danza sulla linea di fondo e viene arpionata da Spinetti che elude il suo marcatore per poi disegnare una parabola dalla bandierina con il sinistro a giro che si insacca sul palo più lontano facendo esplodere la tribuna del Bartolani. Galvanizzati dalla rete i ragazzi di Greco vanno vicini al tris con l’ennesima discesa di Paglia con il suo assist sul secondo palo per Frattarelli con il mediano che arriva con un istante di ritardo all’appuntamento con il gol. Alla mezz’ora Lariano pericolosa su palla inattiva di Carlini calciata dai trentacinque metri che termina alta sopra la traversa. Poco dopo per gli ospiti ci prova Tiburzio di testa con palla che termina fuori bersaglio.

Gabriele Mancini

IL TABELLINO

VIGOR CISTERNA – LARIANO 2-1
Vigor Cisterna: Assogna, Paglia, Di Girolamo (48’st Cannistrà), Rossi, Anselmi, Latini, Frattarelli, Salvini, Giacani (23’st Magni), Spinetti (38’st Bellucci). A disp.: Leone, Mariti, Onorato, Morelli. All.: Greco
Lariano: Capobianco, Titozzi (19’st Rogato), Moroni, Sbraglia, Tiburzi, Morangini, Soldano, Carlini, Iannotti, Silvestrini, Scacchetti. A disp.: Morini, Scifoni, La Rosa, Giordani, Marcgionni, Maiorano. All.: Solimina
Arbitro: Usala di Tortoli, assistenti Morini di Ciampino e Zamporlini di Roma1
Marcatori: 6’st Troisi, 10’st Scacchetti, 21’st Spinetti
Note – Ammoniti Spinetti, Rossi, Carlini, Silvestrini

Lascia un commento