Girone N – Il Castelforte vola

Cinque su cinque. L’Atletico Castelforte fa sul serio e vince in casa contro un generoso Pro Formia che paga caro il momento no con un 4-1 finale. In un primo tempo abulico sotto tono è Ardone a sbloccare la gara al 35’. Ospiti vicini al pari prima del riposo con la traversa colpita da Martusciello. 

Leggi tutto

Cinque su cinque. L’Atletico Castelforte fa sul serio e vince in casa contro un generoso Pro Formia che paga caro il momento no con un 4-1 finale. In un primo tempo abulico sotto tono è Ardone a sbloccare la gara al 35’. Ospiti vicini al pari prima del riposo con la traversa colpita da Martusciello. Nella ripresa dilaga la formazione locale che colpisce di rimessa prima con Garofalo al 16’, poi con Coviello (18’) e infine Capraro (25’). Ancora un legno per i ragazzi di Mancaniello prima del gol della bandiera su calcio di rigore trasformato da Martusciello.

La Don Bosco fa valere il fattore campo del Riciniello e centra il terzo successo stagionale. Lo Spigno invece esce con le ossa rotte dalla trasferta gaetana ma il tecnico Cardillo ha il dente avvelenato per la conduzione di gara dell’arbitro Conti. La cronaca della gara vede gli ospiti passare avanti grazie a Purificato lasciato solo in area. Pareggia subito Vellucci con un pallonetto da fuori area. Don Bosco che completa la rimonta al 28’ con Santagelo con un impeccabile calcio di punizione. Prima della rete ospiti che reclamano un calcio di rigore su Ceschi. Prima del tris locale ci pensa l’estremo difensore Leboffe a salvare i suoi su giarta volante di Ceschi. La terza rete ad opera di Bartolomeo arriva dagli undici metri per fallo di Purificato sullo stesso Bartolomeo. Episodio questo che scatena le lamentele dello Spigno dove ne fanno le spese Tuberaso e Vento espulsi entrambi per proteste che chiedevano rigore a loro favore sull’azione antecedente a quella di Bartolomeo. Sotto di due uomini lo Spigno non ha la forza per reagire e capitola in contropiede sotto i colpi di Capomaccio e Vecchio.

Cinquina della Vis Juventute contro una Rinascita troppo brutta per essere vera. In un primo tempo equilibrato a rompere gli indugi è il solito Braga che sblocca la gara su calcio di punizione. Sul finire di prima frazione Speranza regala il pari agli ospiti con una bordata dai trentacinque metri che lascia di sasso Palmacci. Nella ripresa la gara si mette sui binari giusti per i ragazzi di Riccardi che prima trovano il vantaggio con il tiro ad incrociare di Nocella su servizio di Donnarumma. La Rinascita accusa il colpo e regala la terza rete ai locali. E’ il 35’ infatti quando Braga approfitta di un disimpegno errato della retroguadia ospite si infila tra difensore e portiere e sigla il 3-1. La gara finisce qui con la Vis Juventute che va ancora in rete prima con Alessi dopo una triangolazione sulla sinistra e poi in pieno recupero con Percoco che firma il pokerissimo dei ragazzi di mister Riccardi.

TIENE il passo lo Scaari che supera lo Sperlonga in casa. Lulli in diagonale firma il vantaggio locale. Pareggio di Rosati su azione di Paparello. Dacunto su punizione (contestata dagli ospiti) segna il gol vittoria. Maranola infallibile in casa. L’Atletico conferma di essere una squadra invincibile tra le mura amiche regolando con il punteggio di 2-0 il Ponza grazie alla doppietta del solito Vattucci arrivato a quota 7 centri in campionato. Ospiti che reclamano ad inizio gara per presunto fallo del portiere di casa Carta su Migliaccio non redarguito dal direttore di gara. Allo scadere del primo tempo Vattuci sblocca la gara grazie ad una punizione battuta velocemente che trova la difesa isolana di sopresa. Nella ripresa la Polisportiva Ponza prova a riequilibrare la gara spingendo il suo baricentro nella metà casmpo maranolese ma subisce il raddoppio al 20’ che chiude di fatto la gara.

I TABELLINI

ATLETICO CASTELFORTE – PRO FORMIA 4-1
Atl. Castelforte: Perretta, Lordini (30’st Doglioso), Asara, Ciani, Balzano, Piccolo, Coviello (42’st Ragonese), Carpino, Capraro A. (40’st Di Santo), Garofalo, Ardone. A disp.: Calisi, Passeretti, Maddalena, Andreoli. All.: Porchetta
Pro Formia: Supino, Nasta, Scipione F., Innesti, Ferron, Cortesi, Genovesi (20’st Scipione R.), Ranucci, Flauto M. (1’st Manna), Simoneschi, Martusciello. A disp.: Ruosi, Flauto, Lombardi, Zangrillo. All.: Mancaniello
Marcatori: 35’pt Ardone, 16’pt Garofalo, 18’st Coviello, 25’st Capraro, 49’st rig. Martusciello
Note – Ammoniti Carpino, Cortese, Nasta, Ciani

D. BOSCO GAETA – REAL SPIGNO 5-1
Don Bosco Gaeta: Leboffe, Schiano, Leccese (27’st Vecchio) , Fantasia (18’st Pangia), Di Nardo, Di Biase, Gatto, Capomaccio, Bartolomeo, Santangelo (12’st Di Tucci), Vellucci. A disp.: Sardano, Cicatiello, Alfano, Vellucci A. All.: Raimondi
Real Spigno: Maiello, Palmieri, Purificato E., Capobianco, Vento, Purificato G., Di Siena (14’st Tuberaso), Zangrillo (33’st Ballarello), Zottola, Ceschi D., Ceraldi (27’st Ceschi). A disp.: Gonnicelli, Tedesco, Tuberaso, Ceschi F., Forcina, Ballarello, Nerone. All.: Cardillo
Arbitro: Conti di Frosinone
Marcatori: 1’pt Purificato G., 2’pr Vellucci R., 18’pt Santangelo, 31’st rig. Bartolomeo, 44’st Capomaccio, 48’st Gatto
Note – Espulsi: 30’st Tuberaso per proteste, 32’st Vento per proteste; ammoniti Schiano, Leccese, Di Biase, Capomaccio, Santangelo, Vellucci R.

VIS JUVENTUTE TERRACINA – RINASCITA FONDI 5-1
Vis Juventute Terracina: Palmacci, Grossi, Aversa, Marzullo G., Donnarumma (40’st Cirilli), Leo (40’st Opromolla), Copat (25’st Nocella), Minutilli, Percoco, Alessi, Braga. A disp.: De Rosa, Saccoccia, Parisella, Marzullo. All.: Riccardo
Rinascita Fondi: Di Fazio, Pappa, Iacoppa, Parisella, Speranza, Leone, Santamaria, Trani, Santamaria G., Accappaticcio, Caporiccio. A disp.: Di Manno, D’Angelis, Parisella, Prisco. All.: Iualiano
Marcatori: 25’pt, 35’st Braga, 40’pt Speranza, 25’st Nocella, 40’st Alessi, 45’st Percoco
Note – Ammoniti Donnarumma, 8

VIRTUS SCAURI – SPERLONGA 2-1
Virtus Scauri: Di Maio, Conte, Lombardi, Dacunto, Di Nitto, Chiappiniello, De Vita, Cica, Lulli, Pezzola, Di Spirito. A disp.: Treglia, Rasile, Esposito, Artale, Massaro. All.: Ciccolella
Sperlonga:Feudi, Faiola, Ilario, Parsella M., Stravato, Guglietta (25’st Parisella L.), Rosati, Chinappi (25’st Battista), Masiello, Paparello, Fragione (1’st Azzoli). A disp.: Mauriello, Fellico, Ascaro, Manna. All.: Guglietta
Marcatori: 26’pt Lulli, 37’pt Rosati, 24’st D’Acunto

F.C. MONTENERO – AMATORI CIRCEO 8-0
F.c. Montenero:D’Onofrio (1’ st Malandrin), Capponi A., Egidi, Angri, Capponi R., Tassini, Argentesi, Belprato, Maragoni F., Florian (13’ st Sortino), Mancini L. (20’ st Calisi). A disp.: De Cupis, Martufi, Nardoni, Grillo. All.:Perrotta
Amatori Circeo: Di Prospero G., Di Prospero S., Mancini, Cerasoli, Carocci, Bellato, Ambrifi, Marzella, D’Alessandro, Fortunato, Marigliani. A disp.: Maragoni, Smith, Pioli, Pucciolillo, Potolicchio. All.:Capponi
Arbitro: Verolino di Ciampino
Marcatori: 8’pt, 18’pt rig., 42pt, 10’st Florian, 39’ Argentesi, 22’ st Sortino, 30’ st Maragoni, 40’ st Calisi.
Note – Ammoniti Marsella, Di Prospero S., Marigliani, Smith.

ATLETICO MARANOLA – PONZA 2-0
Atl. Maranola: Carta, Cardia, Cianciaruso, Caramanica (dal 35′ st Fucci), Forte S., Iovino (dal 25′ st Bosco), Monza, Assaiante, Forte G. ( dal 5′ st. Scarpellino), Cerasuolo, Vattucci. A disp.:Vicario, Guglielmo, Maio, Adipietro. All.:Cianciaruso
Pol. Ponza: Marcone, De Santis, De Vita,Vitiello F., Coppa, Tescione (25’st Toppetta), Migliaccio, Napolitano, De Martino (3’st Di Meglio), Rispoli D., Vitiello M. A disp.: Rispoli B. All.:Negri
Arbitro: Pascali di Ciampino
Marcatori: 45’pt, 20’st Vattucci
Note – Espulsi: Coppa.

CAMPODIMELE – PENITRO 3-2
Campodimele: Sparagna, Montana, De Meo, Zampella, Pacifico, Medina, Mastantuono (1’st Gueli), Ciccariello, Marcello, Stravato, Pernice. A disp.: Ialongo, Cucciarone, Ferrara, De Luca, Righetto , Pirolozzi. All.: Stravato
Penitro: Rosano, Di Tucci, Petito, Conte (1’st Matteis), Mastantuono, Caramanica F., Porceddu, De Ponte (45’st Bronco), Carnevale (30’st Flauto), Esposito, Sorreca. A disp.: Petronzio, Castaldo, Russo, Caramanica S. All.: Picano
Arbitro: Gabrielli di Frosinone
Marcatori: 15’pt Sorreca, 17’pt Medina, 35’st Esposito, 47’st Gueli, 48’st Ciccariello

Lascia un commento