Girone L – Il Norma è inarrestabile

Continua la marcia in solitaria del Norma. La squadra di De Marchis ha la meglio per 3-0 contro un Doganella che ha il peccato di giocare solamente il primo tempo. Dopo una prima fase di studio sono gli ospiti a squillare per primi con Sordi che lanciato da Pacifici spara addosso a Saba. Al 18’ 

Leggi tutto

Continua la marcia in solitaria del Norma. La squadra di De Marchis ha la meglio per 3-0 contro un Doganella che ha il peccato di giocare solamente il primo tempo. Dopo una prima fase di studio sono gli ospiti a squillare per primi con Sordi che lanciato da Pacifici spara addosso a Saba. Al 18’ la risposta dei locali con Bartolomucci con una bella girata al volo che costringe Francescucci all’interevento salva risultato. Al 38’ i ragazzi di Battistella hanno l’occasione d’oro con Segala che smarcato in area da Cippitani tira fuori da due passi. A tempo scaduto un filtrante di Martelli mette Segala solo davanti al portiere avversario ma batte incredibilmente fuori. Nella ripresa la gara cambia e al 3’ Ronci di testa su invito da corner sigla il vantaggio ospite. Il Doganella accusa il colpo, il Norma ringrazia e raddoppia al 20’ con una gran staffilata di Pacifici. Il Doganella non reagisce anzi cede metri all’avversario che non si fa pregare e cala il tris complice anche il portiere di casa che sbaglia il disimpegno dove si inserisce Sordi che smarca il portiere e firma il 3-0 finale.

MANITA RECINE – Cinquina del Recine Velletri ai danni dell’Unipomezia. In virtù di questa risultato ed il concomitante pari del Città di Pomezia il team nerazzurro si piazza al secondo posto insieme proprio ai pometini. Gara che prende subito la via dei castelli grazie a Marini che all’8’ rompe gli indugi. Prima di andare al riposo Santoni mette in ghiaccio la gara. Nella ripresa tutti si aspettano il ritorno dei ragazzi di mister Carruba ed invece la formazione di casa prende il largo. Al 2’ Fincato cala il tris, con Latini (20’) e Bala (27’) che entrano anche loro nel tabellino dei marcatori per il 5-0 finale.

GIULIANELLO ANCORA A SECCO – Appuntamento con la vittoria rinviato. Il Giulianello domina per larghi tratti la gara ma ottiene solamente un punto nella gara interna contro il Tor San Lorenzo. Un pari a reti bianche che fa più felice la formazione di Ardea che quella di mister Lucarelli. Locali che non riescono a sfondare il muro eretto dagli ospiti e recriminano per due episodi dubbi in area ospite. L’estremo difensore ospite Bergami nega poi la gioia del gol a Latini su calcio di punizione e poi è decisivo su Castrichella, pericoloso con un colpo di testa su invito da calcio d’angolo.

DERBY AL CAMPOVERDE – Il derby tra Campoverde e Città di Aprilia va alla formazione locale che supera i ragazzi di Cavicchioli per 3-1. Al «Bridgestone» è stata gara vera, rispettando la tradizione che accompagna questa gara. Una parita maschia dove le due formazioni nella prima frazione hanno combattuto prevalentemente a centrocampo alla ricerca della supremazia territoriale con la traversa di Marella al 10’ che è l’unico sussulto del primo tempo. La gara prende quota nella ripresa dove al 2’ Santoni per gli ospiti pesca il jolly su calcio di punizione portando avanti il Città di Aprilia. Il pari della formazione di casa arriva al 26’ grazie ad Alò che poi diventerà il protagonista di giornata con la sua doppietta. Il suo gol di rapina con la zampata vincente in mischia fa da preambolo all’espulsione di Spiaciasky che lascia il Campoverde in dieci. Ospiti che quindi provano a far valere la propria superità numerica ma capitolano su contropiede finalizzato dal subentrato Borgia (32’) che firma il 2-1. Sotto di una rete l’Aprilia si butta a testa bassa dalle parti di Mellone ma devono arrendersi a tre minuti dalla fine alla punzione di Alò che sigla il gol del 3-1 finale. Il Cori va ko in trasferta. La formazione di mister Lombardi viene piegata 3-1 in casa del Divino Amore. Gara sfortunata per i pontini che in superiorità numerica creano molte azioni pericolose ma capitolano sotto i colpi de Di Adamo. Il Real Velletri sbanca il campo della Polisportiva Carso e ottiene il primo successo in campionato. A decidere la gara un tiro dagli undici metri trasformato da Mou.

Gabriele Mancini

I TABELLINI

DOGANELLA – NORMA 0-3
Doganella: Saba, Notarpietro, Tomassini (14’st Martines), Panico (1’st Montis), Marini, Agostini, Martelli, Iona (24’st Pappalardo), Segala, Cippitani, Bartolomucci
A disp.:Micozzi, Caron, Contarino, Marras. All.: Battistella/Tomassi
Norma: Francescucci, Ustione, Miccinatti (45’pt De Mei), Ronci, Sbampato (15’st Coluzzi), Cagnezzotti, Vespa, Santucci, Bego, Pacifici, Sordi. A disp.: Mancini,, Iacobini, Braganolo, Mazza, Esposito. All.: De Marchis
Marcatori : 3′ st Ronci,20′ st Pacifici, 25′ st Sordi

RECINE VELLETRI – UNIPOMEZIA 5-0
Recine Velletri: Bagaglini, Masella, De Marchis, Di Tullio, Marini, Grossi, Latini, Bala (38’st Raileanu), Fincato, Spallotta(16’st Rosati), Santoni (16’st Urbani). A disp.: Veroni, Del Brocco, Recine, Santolini. All.:Silverio
Unipomezia: Grossi, Palumbo (9’st Neri), Mazzi V., Cantisani, Giovannetti (1’st Lattanzio), Conficoni (1’st Torri), Mazzi A., Arena, Mortellaro, Milani. A disp.: Ciariase, De Angelis, Menichelli, Forti. All.: Carruba
Arbitro: Andrea Marocco di Latina
Marcatori: 8’pt Marini, 42’pt Santoni, 2’st Fincato, 20’st Latini, 27’’ Bala.
Note – Ammoniti Masella, Spallotta, De Marchis, Palumbo, Mazzi V., Cantisani, Neri.

GIULIANELLO – TOR SAN LORENZO 0-0
Giulianello: Bernardi, Del Ferraro, Castrichella, Agostini, Talone (16’st Cedroni), Mauti, Bianchi, Antonetti, De Vecchis (20’st Colandrea), Latini, Caschera. A disp.: Fiaschetti, Cherubini, Giordani, Gentili, Cedroni, Montellanico, Colandrea. All.: Lucarelli
Tor San Lorenzo: Bergami M., Menegatte, Mancadimores, Mancini G., Pignataro (31’ De Santis), Cinquatti, Barzanti (45’st Ciurlini), Sorani, Oberaier (31’st Guarini), Bergami C., Mancini F. A disp.: Di Renzo, Guarino, Cirluini, Fabozzi, Lisene, De Santis, Cosmi. All.: Zito
Note – Ammoniti Bianchi, Antonetti, Pignataro , Mancini F.

CAMPOVERDE – CIATTA’ APRILIA 3-1
Campoverde: Mellone, Marinelli (38’st Nuzzo), Tomei, Sossai, Campo, Lo Martire, Spiciasky, Simone (35’st Lancio), De Angelis, Alò, Marella (27’st Borgia). A disp.: Stradaioli, De Luca, Lancio, Pozzi, Borgia, Mangiapelo, Nuzzo. All.: Marella
Città di Aprilia: Ragno, Schiavello, Veschetti, Marinelli, Moi, Cappelletto, Stradaioli, Santoni, Bagaglia, Triola, Bonomo. A disp.: Morelli, Biolcati, Pacetti, De Luca, Tatangelo, Paglia, De Sanctis. All.: Cavicchioli
Marcatori: 3’st Santoni, 26’st, 42’st Alò, 32’st Borgia
Note – Espulso al 27’st Spiciasky per proteste, ammoniti Tomei, Sossai, Marinelli, Moi

DIVINO AMORE – CORI 3-1
Divino Amore:Silvestri, Cortese, Lattanzio S., Calamita, Rossi, Proietti M., Proietti D. (34’st Fiammelli), Onofri, Salinas, Di Adamo (23’st Lattanzio C.), Reggiani (17’st Di Pinto). A disp.:Napoli, Massimi, Bonanni, Braico. All.:Viscomi
Cori: Vergara, Vitali, Bragazzi (35’st Fuchi), Ciardi, Lucarelli (1’st Cupiccia), Pagliuca, Conti (15’st Carosi), Ciotti, Santucci, Cocco, De Chiara. A disp.:Nardocci, De Cave, Carosi, Pagnanello, Cupiccia, Mastronardi, Fuschi. All.: Lombardi
Marcatori: 40’, 20’st Di Adamo, 22’st De Chiara, 34’st Onofri
Note – Espulsi: 13’pt Salinas Ammoniti Pagliuca; Ciardi

POLISPORTIVA CARSO – REAL VELLETRI 0-1
Pol.Carso: Trombin, La Penna, Martorelli, Truono, Antonetti, Caminati P., Colantuono, Petrocelli, Piva, Caminati S., Baretta.A disp.: Fornea, Di Leo, Rosini, Beltrani, Campoli. All.: Piva
Real Velletri: Trivelloni, Simonetti, Fabrizi, Guidi, Ferretti, Fatale, Allegri, Oliva, Mou, Celiani, Spagnoli. A disp.: Colanera, Cerci, Leoni, Zazzaro, Abbafati, Di Tullio, Lo Storto. All.: Veroni
Marcatore: 15’st rig. Mou

Lascia un commento