Gaeta in fondo al tunnel

Quarta sconfitta consecutiva e settima stagionale per il Gaeta, battuto all’inglese sul campo della Turris, che, invece, continua la risalita verso le posizioni alte di classifica. Mister Melchionna ha schierato sin dal’inizio il capitano Gay e l’attaccante La Porta, ma ciò non è servito ad evitare una sconfitta che fa rimanere i biancorossi al penultimo 

Leggi tutto

Quarta sconfitta consecutiva e settima stagionale per il Gaeta, battuto all’inglese sul campo della Turris, che, invece, continua la risalita verso le posizioni alte di classifica. Mister Melchionna ha schierato sin dal’inizio il capitano Gay e l’attaccante La Porta, ma ciò non è servito ad evitare una sconfitta che fa rimanere i biancorossi al penultimo posto della classifica. Va detto che la squadra, almeno nella prima parte della gara ha tenuto bene il campo, a dimostrazione che il lavoro del tecnico si comincia a vedere. I campani, più forti sotto l’aspetto fisico, hanno puntato sul gioco aereo, potendo contare sull’attaccante Cosa, che in più di un’occasione è riuscito a svettare nell’area pontina. Il risultato si sblocca dopo la mezzora di gioco, con Allegretta che imbeccato da Esposito nell’area ospite, batteva Fiorini. All’inizio della ripresa era Fiorini che si opponeva alla grande alle conclusioni di Allegretta e Cosa. La Turris riusciva a prendere il sopravvento e al 24′ Gilfone, sfruttando un errore della difesa gaetana, metteva al sicuro il risultato, con un tiro a girare. La partita non aveva più storia ed anzi erano proprio i corallini ad andare vicino alla terza segnatura, ma Fiorini si opponeva prima su Cosa e poi su Terracciano. Ora una settimana di intenso lavoro attende mister Melchionna, che deve preparare al meglio la prossima gara interna con il Real Nocera, una squadra che è decisamente alla portata di Gay e compagni. La classifica ormai si è fatta pesante ed occorre un’inversione di tendenza, per riportare fiducia in un gruppo che oltre ai risultati deve ritrovare anche la forza per poter uscire dalla delicata posizione.

I TABELLINI

TURRIS – GAETA 2-0
Turris: Volturo, Speranza, Terracciano, Pagano C., Lamattina, Allegretta (39′ st Pascucci), Vacca, Sardo, Gilfone (42′ st Quinto), Esposito (30′ st Occhiuzzi), Cosa. A disp: Polise, Biancardi, Pagano M., De Palma, All. Liquidato
Gaeta: Fiorini, De Simone, Insinna, Gay, Leccese C., Lezcano, Cormaci, Leccese S. (15′ st Russo), Scerrati, La Porta (32′ st Di Florio), Cristiano (40′ pt Emma). A disp: Fornasier, Di Emma, Vincenzo, Romeo. All. Melchionna
Arbitro: Naccari di Messina.
Marcatori: 38′ pt Allegretta, 23′ st Gilfone
Note: ammoniti Pagano C., Lezcano, Cosa, Gay, Speranza, Cormani.

Lascia un commento