Girone M – In quattro al comando

Spettacolo, gol e grande calcio per il pubblico del Fabiani di Sabaudia nel big match di giornata. Il Calcio Sabaudia di Polidori vince 6-4 e infligge la prima sconfitta stagionale al Carso che viene così scavalcato in vetta alla classifica da ben quattro formazioni. Torna prontamente in sella, dunque, il Sabaudia (in vetta con Agora, 

Leggi tutto

Spettacolo, gol e grande calcio per il pubblico del Fabiani di Sabaudia nel big match di giornata. Il Calcio Sabaudia di Polidori vince 6-4 e infligge la prima sconfitta stagionale al Carso che viene così scavalcato in vetta alla classifica da ben quattro formazioni. Torna prontamente in sella, dunque, il Sabaudia (in vetta con Agora, Priverno e Vodice) che dopo la sconfitta di domenica scorso per mano del Grappa mette subito in chiaro le cose candidandosi come una delle possibili favorite per la vittoria finale. Risultato che sembre in cassaforte già nel giro di 35 minuti nel primo tempo, quando il rigore di Racciatti e le marcature di Cerqua (gran bel gol da rapace d’area di rigore) e Corni portano i padroni di casa sul rassicurante vantaggio di 3-0. Non la pensa così bomber Nilo Santucci, che poco prima del riposo firma il primo gol di questo campionato. Nella ripresa mister Banin le prova tutte mettendo in campo l’artiglieria pesante. Dentro anche Asciolla, ma a segnare è ancora Cerqua che all’8’ fa 4-1. Su calcio di rigore proprio Asciolla riapre per un attimo il discorso tre punti, ma poi Sinigallia e Tabanelli fanno 6-2 in contropiede. Nel finale Asciolla e ancora Santucci rendono meno amara la prima sconfitta stagionale del Campo Boario.

TORNA immediatamente in sella l’Fc Agora che, dopo la sconfitta di domenica scorsa contro il Santa Maria, cala il poker davanti al pubblico amico del Lorenzo Giannandrea al cospetto di un Faiti che regge l’urto soltanto un tempo. Partono bene, infatti, i borghigiani di mister Salvatori che sciorinano un buon calcio nel primo quarto d’ora. Al 30’, però, è Cesari a spezzare l’equilibrio concretizzando un’ottima triangolazione nello stretto con Ezio Vecchio. Lo stesso Vecchio, mattatore di giornata, trova il raddoppio a dieci minuti dal termine nel momento di massimo sforzo del Faiti realizzando un calcio di rigore arrivato grazie ad una bella sortita personale di Martucci, poi steso in area di rigore. Il Faiti si innervosisce (i borghigiani finiranno in nove) con l’arbitro (qualche decisione dubbia di Colella di Roma 2) e subisce le ripartenze di un Agora spietato che cala il poker negli ultimi tre minuti di gioco. Al 41’ è il turno ancora di Ezio Vecchio, che mette a segno la doppietta personale solo davanti a Quaresima. Il 4-0 è di Mattei che viene lanciato a rete dal solito Vecchio e poi trafigge il portiere ospite con freddezza.

IL Bainsizza si sblocca e torna a vincere dopo due turni di astinenza. Contro l’Atletico Littoria decidono Ciarmatori (tiro da fuori area) e Critelli (bel diagonale). Inutile per i latinensi il gol di Maldone a tempo ampiamente scaduto. Priverno si conferma la matricola terribile del girone. Terza vittoria, la seconda al San Lorenzo, per gli uomini di Coluzzi che si godono così il meritato primato grazie al 2-1 sul Nuovo Latina. Apre Tocci (tiro a incrociare sotto il sette), poi Macciacchera sbaglia un rigore. I latinensi tornano in parità con il neo entrato Madonna, prima che Tocci depositasse in rete il contestato penalty del 2-1.

SECONDA vittoria consecutiva in casa e terzo risultato utile di file par il Bassiano che, dopo quelli ottenuti a tavolino contro il Nuovo Latina, ottengono altri tre punti davanti al pubblico di casa contro il Santa Maria. Decide un gol in pieno recuper di Delle Vedove che di piatto depone in rete un corner spezzando l’equilibrio di un match avviato decisamente e giustamente (per quello che si era visto in campo) verso un pareggio a reti inviolate. Secondo successo di fila per il Grappa che vince all’inglese sul campo del La Setina. Apre Zanninelli (terzo gol in due partite). Raddoppia Iacobelli su calcio di rigore.

SECONDA vittoria di fila e aggancio al primato per l’Aurora Vodice di mister Mimmo Polselli. A San Donato un match equilibrato con molte occasioni da una parte e dall’altra viene deciso da un lampo di Lorenzetto al 18’ della ripresa. L’attaccante sabaudiano trova il gol partita grazie a un bel diagonale da sinistra che trafigge l’incolpevole Sist. Il Vodice si prepara così nel migliore dei medi alla super sfida di domenica prossima a Borgo Grappa.

I TABELLINI

PRIVERNO LEPINI – N. LATINA 2-1
Priverno Lepini: Santone, Feudo F., Feudo T. (30’st De Renzi), Sperduti, Notari, Iafrate, Locatelli, Sacchetti, Macciacchera (20’st Fiore), Tocci, Aronne (35’st Ronci). A disp.: Fabrizi, Rossi, Caponera, Oliva. All.: Coluzzi
Nuovo Latina: Guadagnino, Coscione, Rotelli, Tittoni, Maggiarra, Pavani C., Pitu, Bosone, Di Raimo, Pavani M., Bernassola (10’st Madonna – 32’st Ferriani). A disp.: Ferrari, Caccavale, Del Cielo, Pistella, Placidi. All.: Orsini
Arbitro: Bellato di Aprilia
Marcatori: 25’pt e 30’st (rig.) Tocci, 20’st Madonna
Note – 17’st Guadagnino para il rigore a Macciacchera

CALCIO SABAUDIA – CAMPO BOARIO 6-4
Calcio Sabaudia: Rocci, Vona, Miccinilli, Racciatti P., Di Costanzo, Perillo, Racciatti A., Corni L., Cerqua, Tabanelli, Caschera. A disp.: Pucci, Mattei, Corni F., Sinigallia, Fabbri, Aquino, Raffaello. All.: Polidoro
Campo Boario: Gargano, Valle, Costantino (12’st Cacciotti), Arcese, Nardi, Santucci, Mostaccio (1’st Asciolla), Patriarca, Bruni, Farelli, Facco (20’st Natella). A disp.: Vinci, Natella, Cacciotti, Ferrari, Tomaselli, Carbonari. All.: Banin
Arbitro: Nesci di Aprilia
Marcatori: 15’pt (rig.) Racciatti P., 20’pt Cerqua, 35’pt Corni L., 45’pt Santucci, 8’st Cerqua, 15’st (rig.) Asciolla, 17’st Sinigallia, 23’st Tabanelli, 40’st Asciolla, 44’st Santucci

FC AGORA – FAITI 4-0
Agora: Paparella, Pannone (15’st Mambrin), Mancini, Policriti, Nicosia, Amoriello, Martucci, Corona (20’st Milani), Cesari (15’st Lombardi), Vecchio, Mattei. A disp.: Cal, Polidoro, Milani, Baccini, Luison. All.: Bruscagin
Faiti: Quaresima, Rezzini, Morelli, Ricci, Favaretto (1’st Nardi), Zannella, Conti, Cassani (15’st Endrio), Evangelisti, Provitali, Carbonari. A disp.: Tonini, Ciaramella, Nardi, Endrio, Piva, Faggioni, Tumiatti. All.: Salvatori
Arbitro: Colella di Roma 2
Marcatori: 30’pt Cesari, 34’st (rig.) Vecchio, 41’st Vecchio, 44’st Mattei
Note – Espulsi: al 25’st Nicosia per doppia ammonizione; al 30’st Ricci; al 38’st Zannella. Ammoniti: Nicosia, Mattei, Conti, Evangelisti, Zannella

ATLETICO LITTORIA – ATLETICO BAINSIZZA 1-2
Atletico Littoria: Rigon, Facca, Hirb (34’pt Fratocchi), Troiano, Macciacchera, Manzi, De Cesaris, Fanti (30’st Monti), Maldone, Noviello, Valentinetti (1’st De Rosa). A disp.: D’Este, Fratocchi, Testa, Gabrielli, Petropi. All.: Ciavardini
Atletico Bainsizza: Cioè, Ghirotto, Forzan, Ciarmatori, Maione, Ambrosio, Belli, Del Brusco, Critelli (25’st Ageta), Aquilani Au. (23’st Cacciapuoti), Aquilani Al. (38’st Pasqualini) A disp.: Siragusa, Schiavon, Castagnacci, Altamirano. All.: Contini
Arbitro: Chiacchia di Roma 2
Marcatori: 38’pt Ciarmatori, 15’st Critelli, 50’st Maldone
Note – 12’pt Rigon para rigore ad Aquilani Au. 35’st espulso Ciarmatori per doppia ammonizione

AM. BASSIANO – SANTA MARIA 1-0
Amatoriale Bassiano: Cifra, Centra (30’pt Onori C.), Pacini C., Agostini, Pacini F., Rapone, Anzalone, Lepre, Eramo (15’st Delle Vedove), Panfilio, Cavaricci. A disp.: Guerrieri, Onori U., Di Toppa, Cacciotti, Grecco. All: Censorio

Santa Maria: Ambrosetti, Verrico, Poli, Cardinali (30’st Pelle), Perotti (10’st Casoria), Castegini, Coticelli, Battaglini, Dello russo,pennacchia(26’st Ciaravino), Ventresco. A disp.: Scaranello, Casoria, Scotti, De Grandis, De Franceschi
Arbitro: De Angelis di Aprilia
Marcatori: 48’st Delle Vedove
Note – Ammoniti: Anzalone, Lepre, Cotticelli, Ventresco, Casoria

LA SETINA – BORGO GRAPPA 0-2
La Setina: Rossi N., Consoli Gian., Caiola, Consoli N., Condei, Parente, Vecchioni, Bogoncea (25’st Attivani, Rossi (15’st Terella), Ferrari (35’st Caschera), Cipolla. A disp.: Paglia, Altobelli, Petrianni All.: Costantini
Borgo Grappa: Alterio, Bovolenta, Eramo, Perrone, Chinaglia, Cera, Zanninelli (15’st Iacobelli), Castelli, Chiabra (40’st Bacoli), Asciolla (10’st Carlaccini), Iazzetta. A disp.: Truini, Agostini, Limatola, Pacini. All.: De Paris
Arbitro: De Pascale di Roma 2
Marcatori: 37’pt Zanninelli, 38’st (rig.) Iacobelli
Note – Espulso al 37’st Rossi N.

SAN DONATO – AURORA VODICE 0-1
San Donato: Sist, Valentino, Pietrosanti, Carnello (29’st Pacilli), Palluzzi (38’st Andriollo), Celi, Pezza (41’st Antonetti), Pacini, Budelli, Baratella, Cammarone. A disp.: Passaro, Botticelli, Caschera. All.: Ceccarelli
Aurora Vodice: Alla, Faiella, Ceschia (26’st Guarda), Abd El Hamid, Ricci, Scardellato, Lorenzetto (38’st Raso), Ginnetti (31’st Maiero), Micheli, Severini, Montin. A disp.: Mattia, Tombolillo, Tommasino, Cervellin D. All.: Polselli
Arbitro: Lassandro di Roma 2
Marcatori: 18’st Lorenzetto

COS LATINA – ROCCASECCA DEI VOLSCI 3-0
Cos Latina: Ricci, Fusco, Pozzobon A., Grando, Liguori, Sciuto, Di Rubbo (10’st Centra), Rolando, Finamore (30’st Pozzobon P., Libertini F. (19’st Benvenuti), Lizzio. A disp.: Cipolla, Taffuri, Leggi, Centra, Pozzobon P., Viscido, Benvenuti. All.: Libertini G.
Roccasecca dei Volsci: Mirandola, Cacciotti, Albanese (15’st Papi), Precopio (20’st Mattoni), Vona, Menichelli, Brusca (10’st Uliano), Lauretti, Reali, Zaccarelli, De Marchis. A disp.: Marocco, Cappadocio. All.: Giovannelli
Arbitro: Pelin di Roma 2
Marcatori: 12’pt (rig.) Libertini F., 4’st (rig.) Rubbo, 34’st Lizzio
Note – Espulso al 4’st Vona. Ammoniti: Sciuto, Di Rubbo, Finamore, Libertini

Lascia un commento