Boario e Littoria, super derby senza vincitori

Termina in parità l’atteso derby della prima giornata di campionato tra le neopromossa Campo Boario e l’Atletico Littoria. Un 1-1 che dovrebbe accontentare entrambe con le due squadre che si sono divise la posta con un tempo a testa, anche se il Campo Boario ha rischiato più volte di fare il colpaccio. Poca roba nel 

Leggi tutto

Termina in parità l’atteso derby della prima giornata di campionato tra le neopromossa Campo Boario e l’Atletico Littoria. Un 1-1 che dovrebbe accontentare entrambe con le due squadre che si sono divise la posta con un tempo a testa, anche se il Campo Boario ha rischiato più volte di fare il colpaccio. Poca roba nel primo tempo, anche se è il Littoria a proporre qualcosa in più e a capitalizzare al 36’: cross di Federico, respinta della difesa di casa ma tap-in vincente di Maldone. Nella ripresa è un Campo Boario decisamente più motivato a uscire dagli spogliatoi. Macchiacchera si supera sul doppio tentativo di Cacciotti e Asciolla. Il gol è nell’aria e arriva puntuale al 18’. Farelli apre per Falco che stoppa, mette a terra e in diagonale batte a rete trovando l’1-1. Il Littoria non ci sta e ha subito la palla buona per il vantaggio: Ciavardini da buona posizione spara alto. Ultimo sussulto in favore dei padroni di casa, quando nel finale Asciolla illude il pubblico amico con una bella girata che termina di pochissimo a lato.

Stefano Scala

IL TABELLINO

CAMPO BOARIO – ATLETICO LITTORIA 1-1
Campo Boario: Gargano, Valle, Costantino, Natella, Arcese, Carboni (23’st Esposito), Facco, Ferrari, Asciolla, Farelli, Cacciotti (23’st Patriarca). A disp.: Vinci, Carbonari, Tomaselli, MElotto, Bedini. All.: Banin
Atletico Littoria: Macciacchera, Martini (35’st Fratocchi), Federico (1’st Valentinetti), Hirb, Manzi, Troiano, Noviello, Fanti, Maldone, De Cesaris (19’st Facca), Ciavardini. A disp.: Baratella, Ronconi, Perroni, Gabrielli. All.: Ciavardini
Arbitro: Di Camillo di Frosinone
Marcatori: 36’pt Maldoni, 19’st Facco
Note – Espulso Bedini dalla panchina. Ammoniti: Fanti, Costantino, Ciavardini, Farelli, Arcese

Lascia un commento