Girone C – Pari Sabotino e SS P. e Paolo. Debacle Sa.Ma.Gor.

L’ATLETICO Sabotino torna dalla trasferta di Grottaferrata con un punto. La formazione di Massimo Cosimi, infatti, impatta 1-1 in terra romana dopo essere passata in vantaggio al 24’ proprio con Simone Sorrentino, arrivato soltanto due giorni alla corte del presidente Moretto: Pantuso verticalizza per l’ex attaccante del Borgo Flora, che approfitta di un’incomprensione tra la 

Leggi tutto

L’ATLETICO Sabotino torna dalla trasferta di Grottaferrata con un punto. La formazione di Massimo Cosimi, infatti, impatta 1-1 in terra romana dopo essere passata in vantaggio al 24’ proprio con Simone Sorrentino, arrivato soltanto due giorni alla corte del presidente Moretto: Pantuso verticalizza per l’ex attaccante del Borgo Flora, che approfitta di un’incomprensione tra la coppia di difensori centrali e l’estremo difensore dei locali e mette il pallone in fondo al sacco. Al 35’ i biancoverdi rimangono in dieci uomini a causa dell’espulsione di Sarra e nove minuti più tardi incassano il pari del Grottaferrata: Matarazzo calcia dal limite dell’area di rigore, Ghisu respinge lateralmente ma Mudadu è il più lesto di tutti ad arrivare sulla palla e fissa il punteggio sull’1-1. Al 55’ lo stesso Ghisu salva letteralmente il risultato respingendo un insidioso diagonale di Chiappelloni. Negli ultimi venti minuti i padroni di casa tentano il tutto per tutto ma la retroguardia borghigiana tiene botta senza mai andare in affanno. Intanto, dall’infermeria, arrivano buone notizie per mister Cosimi che dopo diversi mesi può di nuovo contare su Fasulo (addirittura nove di stop per lui) e su Di Vito, e in settimana dovrebbe quasi sicuramente recuperare Tomei e Spogliatoio.

BUON pari per il SS.Pietro e Paolo, che al «Comunale» di via Londra blocca sull’1-1 il temibile Ciampino. Lefirme sulle due reti dell’incontro portano le firme di Francesco Sanetti ed Emanuele Passaretti. L’attaccante castellano porta in vantaggio la compagine guidata da mister Lenzini al quarto d’ora, quando insacca di testa sul cross dalla destra di Santodonato. Al 70’ Passaretti pareggia il conto con un preciso pallonetto dai diciotto che cavalca Albertini e si infila sul secondo palo.

DOPO GARA – «Penso che il pareggio sia tutto sommato meritato – spiega a fine gara il tecnico del SS.Pietro e Paolo, Salvatore Iannotti -. Siamo partiti bene, poi siamo andati sotto, ma devo dire che non abbiamo accusato più di tanto il colpo perchè nel giro di poco ci siamo anche riorganizzati e nel secondo tempo abbiamo acciuffato il pari. Nella seconda frazione, infatti, siamo rientrati in campo col piglio giusto e alla fine abbiamo raccolto questo buon pareggio. E’ un punto importante per noi perchè arrivato contro una grande squadra, ben organizzata e che gioca bene a calcio. A nome della squadra – conclude l’allenatore biancorosso – vorrei dedicare questo risultato e questa prestazione al nostro capitano Gianluca Viscido, che molto probabilmente dovrà rimanere ai box per circa sei mesi. Domani, in ogni caso, avremo i responsi definitivi»

QUARTA vittoria consecutiva tra campionato e Coppa Italia per il Nettuno che a Borgo Flora si impone col più classico dei risultati (2-0) grazie al gol di Bastianelli nei primi minuti di gioco e a quello di Cassioli nei minuti di recupero. Per l’undici di Paolo Pelucchini, invece, si tratta della seconda battuta d’arresto in campionato, dopo quella fatta registrare all’esordio contro il Dilettanti Falasche. Dopo appena quattro minuti, infatti, l’implacabile Bastianelli, al quarto centro consecutivo in altrettante uscite, trafigge Cipriani: Frezzotti scende sulla destra e pesca a centro area il compagno di squadra che insacca di prima intenzione. La risposta dei padroni di casa arriva ventidue minuti più tardi con Sagramola che, imbeccato da Caputi ai sedici metri, impegna Giudice con un tiro dal limite. Al 41’ il Borgo Flora sfiora il pari: calcio di punizione di Campagna dal limite e respinta di testa di Cassioli sulla linea di porta. Nella ripresa i borghigiani appaiono più pimpanti, ma non riescono quasi mai ad impensierire concretamente la retroguardia avversaria. Nel momento di maggiore pressione, però, il Borgo Flora rimane in dieci uomini a causa dell’espulsione di De Chiara e perde progressivamente di spinta. In pieno recupero arriva il 2-0 di Cassioli, che approfittando di un Borgo Flora ovviamente sbilanciato in avanti si fa oltre cinquanta metri di campo e batte Cipriani.

CLAMOROSO tonfo esterno della Sa.Ma.Gor., che nella tana della capolista Dilettanti Falasche subisce addirittura sette reti. I padroni di casa passano al 16’ con Porcari e poi, nel giro di sette minuti, raddoppiano e triplicano con Ceci e Maggiore. Nella ripresa, dopo otto minuti di gioco, Lauri firma il 4-0. Al 12’ Rito firma il pokerissimo dagli undici metri. Passano altri trecento secondi e Porcari mette a segno il momentaneo 6-0. Al 24’ Sances sigla il punto della bandiera per i gialloblu, ma ad un quarto d’ora dal novantesimo lo stesso Maggiore fissa il risultato sul 7-1.

I TABELLINI

VIVACE GROTTAFERRATA – ATLETICO SABOTINO 1-1
Vivace Grottaferrata: Lampis, Calefato (16’st Brandiparte), Tafuri, Viscusi (27’st Piersigilli), Nigro, Schiaffini, Mudadu, Matarazzo, Mastruzzi, Tiraboschi (32’st Giglioni), Chiappelloni. A disp.: Cioci, Cozzolino, Brunetti, Palomba. All.: Borsa.
Atletico Sabotino: Ghisu, Serri, Baldin, Gazzi, Lucci, Terrinoni, Di Matteo, Sarra, Sorrentino (27’st Fasulo), Pantuso (45’st Di Vito), Guerra (1’st Micheletti). A disp.: Reccanello, Cervelloni, Ciolli, Cacciotti. All.: Cosimi.
Arbitro: Neronni di Roma 1; assistenti: Agresti e Di Crasto di Formia.
Marcatori: 24’pt Sorrentino, 44’pt Mudadu.
Note – Espulsi: Sarra al 35’pt; ammoniti: Serri, Di Matteo (AS).

SS.PIETRO E PAOLO – CIAMPINO 1-1
SS.Pietro e Paolo: Bono, Piras (10’st Marchetti), Naddeo, Bellamio, Bracciale, Lenzini F., De Bonis E., Giordani, Ghirotto A. (27’st Carletti), Passaretti, De Bonis A. (5’st Petruccelli). A disp.: Ghirotto S., Saccaro, Leggieri, Mineo. All.: Iannotti.
Ciampino: Albertini, Lunghi, Vannozzi (25’st Curione), Foresi, Cremonini, Granata, Santodonato (1’st Frezza), Sina, Sanetti, Schiavo (14’st Bianchi), Campagna. A disp.: Salatino, Zampetti, Brunetti, De Angelis. All.: Lenzini M.
Arbitro: Pantano di Frosinone; assistenti: D’Arpino e Russo di Cassino.
Marcatori: 15’pt Sanetti, 25’st Passaretti.
Note – Ammoniti: Giordani, Passaretti, Marchetti, Bracciale (SS), Granata (C).

BORGO FLORA – NETTUNO 0-2
Borgo Flora: Cipriani, Petronio (1’st Perreira), Del Pin (12’st Iasparrone), Basile, Trapani, Zitarosa, Picone, De Chiara, Campagna, Caputi (39’st Lizzio), Sagramola. A disp.: Paris, De Bonis, Pacchiarotti, Cirillo. All.: Pelucchini.
Nettuno: Giudice, Barbati, Massari, Macciocca (33’st Graziosi), Cassioli, Zamparo, Frezzotti, Casaldi, Bastianelli (29’st Laudante), Rinaldi, Mangili (38’st Stazi). A disp.: Paccariè, Proietti, De Luca, Pietrangeli. All.: Cesarini.
Arbitro: Pasciuti di Albano Laziale.
Marcatori: 4’pt Bastianelli, 47’st Cassioli.
Note – Espulsi: De Chiara al 29’st; ammoniti: Zitarosa, Caputi (BF), Zamparo, Stazi (N).

DILETTANTI FALASCHE – SA.MA.GOR. 7-1
Dilettanti Falasche: Polidi, Cancelli, Seguiti, Erica, Veglia, Lauri (32’st Bonomo), Porcari, Rito, Della Santa (22’st Del Grosso), Maggiore, Ceci (12’st Marson). A disp.: Pavagna, Fradocchi, Loria, Partoini. All.: Bindi.

Sa.Ma.Gor.: Lampagrescia, Smorgon (10’st Simeoli), Del Prete, Prosseda (30’st Truini), Cinque, Sances, Riggi, Calvani, Battistella (1’st Camerota), Sperduti, Arru. A disp.: Baratta, Pescuma, Trabacchin, Segala. All.: Ciaramella.

Marcatori: 16’pt, 17’st Porcari, 19’pt Ceci, 23’pt, 30’st Maggiore, 8’st Lauri, 12’st Rito (rig.), 24’st Sances.

Note – Ammoniti: Sperduti, Cinque (S).

Lascia un commento