Faiti, tutti a lavoro

E’ un Faiti che corre, lavora e soprattutto si diverte. Le prime amichevoli raccontano di una squadra in costante crescita, pronto per arrivare alla prima di campionato contro il Borgo Bainsizza. «Un girone sempre più difficile quello pontino – tiene a sottolineare il tecnico Emilio Salvatori – Ci sono almeno sette squadre che puntano al 

Leggi tutto

E’ un Faiti che corre, lavora e soprattutto si diverte. Le prime amichevoli raccontano di una squadra in costante crescita, pronto per arrivare alla prima di campionato contro il Borgo Bainsizza. «Un girone sempre più difficile quello pontino – tiene a sottolineare il tecnico Emilio Salvatori – Ci sono almeno sette squadre che puntano al salto di categoria, ma anche le altre non scherzano. Le favorite? In prima fila Borgo Grappa e Nuovo Latina, poi il Bainsizza. Da adesso in poi cominceremo con la velocità, bisogna entrare in condizione fisica prima possibile. Il nostro obiettivo è quello di migliorare giorno dopo giorno per farci trovare pronti per il primo impegno ufficiale. Adesso abbiamo iniziato con una lunga serie di amichevoli perché ci servono per crescere e migliorare, al momento sono veramente contento per quello che stanno facendo i ragazzi: sempre puntuali agli allenamenti e sul campo lavorano con grande dedizione. Il carattere è una delle doti principali di questo gruppo. Da quello che si sente in giro penso che il prossimo campionato di Seconda categoria sarà il più difficile degli ultimi anni. Sono convinto che nessuna squadra riuscirà a prendere il largo come è successo nello scorso campionato».

Lascia un commento