Girone M, ecco le novità e il calendario

SARA’ il girone «M», anche quest’anno, ad ospitare le sedici formazioni che abbracciano il territorio del comprensorio lepino, centro cittadino e fascia litoranea. Il raggruppamento che l’anno scorso ha visto trionfare il Bella Farnia, davanti a Vallemarina e Calcio Sezze (tutte e tre promosse in Prima categoria) sarà così formato: Atletico Bainsizza, Aurora Vodice, Borgo 

Leggi tutto

SARA’ il girone «M», anche quest’anno, ad ospitare le sedici formazioni che abbracciano il territorio del comprensorio lepino, centro cittadino e fascia litoranea. Il raggruppamento che l’anno scorso ha visto trionfare il Bella Farnia, davanti a Vallemarina e Calcio Sezze (tutte e tre promosse in Prima categoria) sarà così formato: Atletico Bainsizza, Aurora Vodice, Borgo Santa Maria, Campo Boario, La Setina, Nuovo Latina, Parrocchiale Borgo Grappa, Roccasecca dei Volsci, Fc Agora, Amatoriale Bassiano, Atletico Littoria, Calcio Sabaudia, Faiti, Nuovo Cos Latina, Priverno Lepini, San Donato Pontino.

Un girone variegato e con molte novità. Si comincia con la formazione scesa dalla Prima categoria, ovvero l’Atletico Bainsizza, arrivando alle tre neopromosse dalla Terza: Nuovo Cos Latina, Forti Liberi Campo Boario e Roccasecca dei Volsci. Due, invece, le società fondate quest’anno e inserite direttamente nel campionato di Seconda bypassando la Terza categoria. Si tratta del La Setina e del Priverno Lepini che giocheranno rispettivamente al Romolo Orsini di Roccagorga e al San Lorenzo di Priverno.
Retrocesse ma beneficiarie del ripescaggio, invece, Borgo Santa Maria, che saluta il raggruppamento mistro romano e l’Aurora Vodice del neo tecnico Mimmo Polselli. Ancora prematuro tentare di individuare una favorita certa per quanto riguarda il prossimo campionato. Certo è che, rose alla mano, nel torneo che comincerà il prossimo due ottobre, alcuni club partiranno in prima fila all’inseguimento della Prima categoria. Ha investito tanto e bene il Borgo Grappa di mister David De Paris con acquisti di livello tra cui spiccano il difensore Matteo Bovolenta e l’attaccante Palluzzi. Si parla un gran bene anche dell’FC Agora che, ancora senza annunci ufficiali, sta trattando giocatori come Nicoletti, La Penna, Vecchio e Mancini. Promette bene anche il Nuovo Latina di Lallo Orsini, rinforzata in avanti con Bosone e Peppe Di Raimo. Da tenere sott’occhio anche Amatoriale Bassiano e, soprattutto, Calcio Sabaudia. I sabaudiani, tra l’altro, saranno gli unici di questo raggruppamento a disputare la prossima Coppa Lazio si categoria. Primo match della competizione regionale vedrà i gialloblu impegnati nel primo turno contro lo Sporting Terracina. Gara di andata al Fabiani di Sabaudia il 18 settembre. Match di ritorno il 25 al «Colavolpe» di Terracina.

Gianpiero Terenzi

Lascia un commento