Tim Cup, Latina in piena emergenza

Il Latina stamane si è allenato con la rifinitura al Patini di Castel di Sangro, poi è partito per fare ritorno nel capoluogo, dove domani pomeriggio (ore 18) affronterà L’Aquila per il primo turno della Tim Cup. Sanderra ha convocato 19 giocatori: alla lista mancano lo squalificato Cafiero, gli infortunati Merlin, Radio e De Santis, 

Leggi tutto

Il Latina stamane si è allenato con la rifinitura al Patini di Castel di Sangro, poi è partito per fare ritorno nel capoluogo, dove domani pomeriggio (ore 18) affronterà L’Aquila per il primo turno della Tim Cup. Sanderra ha convocato 19 giocatori: alla lista mancano lo squalificato Cafiero, gli infortunati Merlin, Radio e De Santis, il nuovo arrivo Bernardo (in attesa che venga depositato in Lega il contratto) e Babù (in attesa che venga definita dalla Lega la posizione dell’Atletico Roma dopo il ricorso contro l’istanza di fallimento del club). Inoltre andranno valutate le condizioni di Zampaglione e Tortolano, assenti nelle amichevoli contro Zagarolo e Lanciano.

SANDERRA – “Siamo ancora in una situazione di lavori in corso – ha commentato l’allenatore nerazzurro dopo la rifinitura di questa mattina –Siamo nella fase più intensa della preparazione, le gambe sono pesanti e di conseguenza non posso chiedere troppo alla squadra dal punto di vista atletico. Abbiamo comunque voglia di fare bene: ce la metteremo tutta per conquistare una vittoria che ci darebbe l’opportunità di passare il turno e affrontare il Brescia in una sfida affascinante al Rigamonti. Sicuramente non sarà facile anche perché dovrò rinunciare a parecchi elementi per infortunio, Tortolano e Zampaglione non sono sicuramente al massimo e, poi, a questa squadra mancano ancora altri due acquisti di spessore per essere completa”.
Contro L’Aquila sarà gara da dentro o fuori: al Francioni in caso di parità dopo i 90’ si andrà ai tempi supplementari e, se necessario, ai calci di rigore.

I CONVOCATI – Costantino, Spilabotte, Toninelli, Farina, Carta, Toscano, Mariniello, Tortolano, Berardi, Giannusa, Ricciardi, Merito, Ancora, Corsi, Jefferson, Peressini, Pagliaroli, Celli, Zampaglione

Lascia un commento