Il Formia non scherza più

C’è molto entusiasmo attorno al Formia Calcio. Nel primo giorno di allenamenti per la formazione biancoazzurra di mister Davide Palladino che al Nicola Perrone si è ritrovata tra il calore dei propri tifosi. Tanti volti nuovi e vecchi per il team tirrenico del patron Aldo Zangrillo. Primo giorno innanzitutto per il mister, Davide Palladino, che 

Leggi tutto

C’è molto entusiasmo attorno al Formia Calcio. Nel primo giorno di allenamenti per la formazione biancoazzurra di mister Davide Palladino che al Nicola Perrone si è ritrovata tra il calore dei propri tifosi. Tanti volti nuovi e vecchi per il team tirrenico del patron Aldo Zangrillo. Primo giorno innanzitutto per il mister, Davide Palladino, che dopo tre stagioni di pausa torna in sella al suo Formia con tanta voglia di far bene. Sgambatura per i giocatori riconfermati storici come De Santis, Valente e Medoro ma anche per i nuovi acquisti presenti al Perrone come l’ex capitano del Gaeta, Gennaro Vitale, già entrato nelle grazie dei tifosi, Mimmo Fiorillo, Antonio Borrino e Antonio Stellato. Dell’ultima ora, invece, l’annuncio ufficiale di Giuseppe Liccardo, attaccante classe 1984 in arrivo dal Serre e la riconferma dell’altro attaccante, Mario Mariniello, che ha limato gli ultimi dettagli del suo rinnovo. Le indiscrezioni di qualche giorno fa sono state così confermate quando lo stesso Liccardo ha cominciato ad allenarsi nel pomeriggio con i suoi nuovi compagno. Per quanto riguarda, invece, il capitolo giovani, c’è ancora molto da lavorare. Palladino e il suo staff stanno lavorando per ingaggiare il meglio che in questo momento offre il mercato. Tra i pali c’è ancora qualche perplessità: ieri sono stati provati ben quattro portieri e cioè Beriscia (’95), Re (’92), Fiorillo (’92) e D’Alessio (’94). Tra questi potrebbe esserci il nuovo portiere del Formia ma da qui al 31 agosto è facile che diversi giovani possano essere ancora visionati.

LE AMICHEVOLI – Per finire, ufficializzato anche il programma delle amichevoli. Si comincia il 7 agosto alle 16.30 con la classica partitella in famiglia poi il 10 alle 18 a Lenola contro la Pro Calcio Fondi e ancora il 13 alle 17 al Perrone contro la formazione disoccupati della Campania. Il 20 agosto alle 17 in casa contro la Nuova Circe, il 25 l’avversario è ancora da definire mentre il 28 altro match al Perrone alle 17 contro il San Michele.

Marco Iannotta

Lascia un commento