I progetti del Borgo Flora

Tante conferme e quattro volti nuovi: si può sintetizzare così la campagna di rafforzamento 2011 del Borgo Flora. Come già anticipato, alla corte del riconfermatissimo Paolo Pelucchini, infatti, sono arrivati il centrocampista Alessandro Risoldi, il difensore Michele Zitarosa e i giovani Daniele Paris, portiere delle Juniore Nazionale dell’Aprilia, e Costantini, altro centrocampista prelevato dal Sermoneta. 

Leggi tutto

Tante conferme e quattro volti nuovi: si può sintetizzare così la campagna di rafforzamento 2011 del Borgo Flora. Come già anticipato, alla corte del riconfermatissimo Paolo Pelucchini, infatti, sono arrivati il centrocampista Alessandro Risoldi, il difensore Michele Zitarosa e i giovani Daniele Paris, portiere delle Juniore Nazionale dell’Aprilia, e Costantini, altro centrocampista prelevato dal Sermoneta. Questi quattro, dunque, si aggiungeranno alla rosa borghigiana, che per la stagione 2011/12 sarà ancora composta da Andrea Cipriani, Matteo Trapani, Alessandro Del Pin, Matteo Pacchiarotti – acquistato a titolo definitivo dall’Anzio dopo le venticinque presenze dello scorso anno – Lorenzo Caputi, Lorenzo Basile, Giuseppe De Chiara, Simone Sorrentino e Alessandro Campagna, autore di ben ventidue centri nell’ultima stagione e per lungo tempo inseguito soprattutto dal Sermoneta ma anche da altre squadre del comprensorio pontino. Il prossimo obiettivo di mercato, però, potrebbe essere Roberto Meneghello: l’ex esterno della Virtus Latina, infatti, è in cima alla lista dei desideri del club gialloblu, ma per arrivarci bisognerà superare la concorrenza della Nuova Circe.

IL DIGGI’ MALFETTA – «Diciamo che il nostro primo obiettivo è stato confermare gran parte di quel gruppo che tanto bene ha fatto nella passata stagione – commenta il direttore generale del Borgo Flora, Davide Malfetta – Il primo, ovviamente è stato il tecnico, che per tutti noi, dirigenti e ragazzi, rappresenta un vero e proprio valore aggiunto, poi abbiamo cominciato a confermare tutti i pezzi pregiati della nostra rosa come Caputi, Sorrentino e Campagna, solo per fare qualche nome di quei giocatori appetiti da squadre arrivate a mettere sul piatto anche delle cifre importanti, ma che alla fine hanno deciso di sposare per un altro anno ancora la causa del Borgo Flora. I volti nuovi, invece, come ormai noto a tutti, sono Zitarosa, difensore estremamente duttile che insieme a Del Pin, Trapani e un ragazzo in età di Lega formerà il pacchetto arretrato, e Alessandro Risoldi, che invece porterà dinamismo ed esperienza ad una linea mediana già molto valida e di sicuro affidamento dove possiamo vantare gente del calibro di De Chiara, Caputi e Basile. Per quanto riguarda l’attacco, invece, ripartiremo dalla coppia gol Sorrentino-Campagna (trentaquattro gol in due nell’ultimo campionato, ndr), ai quali affiancheremo qualche giovane interessante che speriamo di far maturare nel corso dell’anno».

Simone D’Arpino

Lascia un commento