Sonnino prende Casaburi. Si muove anche l’Hermada

Al Sonnino serviva un esterno destro e l’esterno destro è arrivato: Matteo Casaburi saluta il Borgo Podgora 1950 per accasarsi alla corte di Cesare Baroni. Il tecnico, che si appresta ad iniziare la sua terza stagione consecutiva alla guida della compagine lepina, aveva infatti chiesto un laterale in grado di completare la linea di trequartisti 

Leggi tutto

Al Sonnino serviva un esterno destro e l’esterno destro è arrivato: Matteo Casaburi saluta il Borgo Podgora 1950 per accasarsi alla corte di Cesare Baroni. Il tecnico, che si appresta ad iniziare la sua terza stagione consecutiva alla guida della compagine lepina, aveva infatti chiesto un laterale in grado di completare la linea di trequartisti da schierare alle spalle di Sampaolo, già formata da Di Girolamo sull’out di sinistra e da Sorrentino in posizione centrale. Sulla lista del direttore sportivo Massimo De Angelis c’erano due nomi: Matteo Casaburi, appunto, e Roberto Vuolo. A dir la verità, fino a martedì il favorito numero uno era proprio l’ex centrocampista della Pro Calcio Fondi, con il quale il discorso era stato avviato un paio di settimane fa e la firma data per imminente dai bene informati. Nelle ultime ore, invece, la società del presidente Luciano Iannotta ha virato in maniera decisa sull’ex giocatore di Borgo Podgora e Pontinia mettendo a segno il quinto colpo della campagna acquisti dell’estate 2011. Mister Baroni, così, avrà a disposizione un giocatore estremamente duttile, capace non solo di interpretare il ruolo naturale di esterno destro d’attacco, ma anche di fare il quarto a destra in difesa oppure il centrocampista centrale.

L’HERMADA PRENDE ZIZZO – Anche perché a Sonnino dovranno rimpiazzare Peppe Maione, che il prossimo anno giocherà sempre in Prima Categoria ma con la maglia del Latina Scalo di Stefano Galassi. Stando alle ultime indiscrezioni il prescelto dalla società per fare coppia con Rossetti al centro della difesa sembra essere Garofalo, che con ogni probabilità si libererà dalla Nuova Circe. Fonti vicine al club lepino, infatti, dicono che l’accordo è prossimo alla conclusione e nelle prossime ore ci sarà l’attesa fumata bianca. Intanto anche l’Hermada ha messo a segno un altro colpo di mercato: dopo il centrocampista Di Biasio, dalla Virtus Leonala i rossoblu hanno prelevato anche Diego Zizzo.

Simone D’Arpino

Lascia un commento