Bainsizza sceglie Contini e smuove il mercato

Nonostante la retrocessione in casa dell’Atletico Bainsizza nessuno si è voluto fasciare la testa. Il diggì Roberto Tomassini insieme al suo staff si è subito messo al lavoro per pianificare la prossima stagione. «Il primo passo è stato quello di aver fatto domanda di ripescaggio per meriti sportivi e disciplinari – afferma Roberto Tomassini – 

Leggi tutto

Nonostante la retrocessione in casa dell’Atletico Bainsizza nessuno si è voluto fasciare la testa. Il diggì Roberto Tomassini insieme al suo staff si è subito messo al lavoro per pianificare la prossima stagione. «Il primo passo è stato quello di aver fatto domanda di ripescaggio per meriti sportivi e disciplinari – afferma Roberto Tomassini – Se poi sarà Seconda Categoria l’obiettivo è quello di provare a vincere il campionato».

PANCHINA A CONTINI – Le idee sono ben chiare, da ieri mattina il nuovo allenatore è Cristian Contini, ex Borgo Grappa e Cori. La trattativa avviata da Roberto Tomassini dopo alcuni incontri è andata a buon fine. «Ho accettato la proposta dell’Atletico Bainsizza con tantissimo entusiasmo – queste le prime parole del neo allenatore del Bainsizza – Al sottoscritto non interessa la categoria, ma il progetto. Roberto Tomassini è una persona seria e conosce molto bene la materia calcio. Ho tanta voglia di fare bene, quella di Borgo Bainsizza è la piazza giusta. La sintonia è totale sulle questioni più importanti. Adesso aspettiamo con serenità come avrà seguito la domanda di ripescaggio, e poi ci regoleremo di conseguenza».

IL MERCATO – Il nuovo allenatore Cristian Contini avrà l’opportunità di lavorare con un parco di calciatori di esperienza. Sono stati riconfermati il portiere Mirco Imperato, i difensori Marco Ghirotto, Fabio Pavani, Tonino Ambrosio, Andrea Marchegiani, i centrocampisti Gilberto Giarola, Marco Mangiapelo, Marco Ramiccia, Alessio Durastanti, mentre per gli attaccanti Nevigato e Colardo mancano gli ultimi dettagli. I primi due volti nuovi sono l’esterno alto Luca Vitali ex Montello e il difensore centrale Siracusa ex Città di Aprilia. E’ quindi un Atletico Bainsizza pronto a ripartire con grande entusiasmo per raccogliere più soddisfazioni possibili nell’immediato futuro.

Paolo Annunziata

Lascia un commento