Pontinia, ko pesantissimo

Nella gara di andata dei playout il Pontinia subisce un netto 3-0 ad Arce e retrocede di fatto in Prima Categoria. Solo un autentico miracolo sportivo infatti permetterebbe all’undici di Massimo Cosimi di ribaltare il risultato e conquistare la salvezza, che potrebbe essere centrata soltanto rifilando ai ciociari tre gol di scarto – a quel 

Leggi tutto

Nella gara di andata dei playout il Pontinia subisce un netto 3-0 ad Arce e retrocede di fatto in Prima Categoria. Solo un autentico miracolo sportivo infatti permetterebbe all’undici di Massimo Cosimi di ribaltare il risultato e conquistare la salvezza, che potrebbe essere centrata soltanto rifilando ai ciociari tre gol di scarto – a quel punto il Pontinia sarebbe salvo in virtù del miglior piazzamento in classifica – In casa della compagine di Massimo Scagliarini, gli amaranto vanno sotto al 40’ del primo tempo puniti da Di Roberto e proprio nei minuti di recupero della prima frazione gli amaranto incassano il gol pesante di Massari, colpiti dall’Arce e costretti ad andare al riposo sotto di due reti.
Poi nella ripresa, al 32’, Belli ha firmato la terza rete per i ciociari che ha fissato il risultato sul 3-0 e , adesso, al Pontinia per salvarsi ci vorrà un miracolo.

IL TABELLINO

ARCE – PONTINIA 3-0
Arce: Di Girolamo, Della Bona, Pagnanelli, Prati, Fiorentini, Pessia (Partigianone), Massari A. Filosa, Vittorelli (Caracci), Di Roberto (Belli), Bruni. A disp.: La Valle, Ricci, Partigianone, Casciano, Sarra, Caracci, Belli. All. Scagliarini
Pontinia: Reccanallo, Fiorito, Parisella, Renzi, Stefanelli, Guarda (Saud), Maiero, Di Emma, Dian, Rieti, Battstuzzi. A disp.: Mondatori, Carboni, Saud, Carchitto, Restando, Perfetti. All. Cosmi
Marcatori: 40’ Di Roberto, 47’ Massari, 32’ st Belli
Note – Ammoniti: Belli, Massari A. Di Emma, Fiorito
Espulsi : Belli (Arce) – Saud (Pontinia)

Lascia un commento