Il Sezze si salva, Pro Calcio Fondi in crisi

Vis Sezze Setina salvo, Pontinia al play-out con l’Arce: questo il responso dello spareggio del «Pietro Buongiorno» tra rossoblu e amaranto. Nella partita più importante della stagione i lepini costruiscono il loro successo nelle battute finali: il gol dell’1-0, ad opera di Fiore, infatti, arriva soltanto a centottanta secondi dal novantesimo, il raddoppio di Capuccilli 

Leggi tutto

Vis Sezze Setina salvo, Pontinia al play-out con l’Arce: questo il responso dello spareggio del «Pietro Buongiorno» tra rossoblu e amaranto. Nella partita più importante della stagione i lepini costruiscono il loro successo nelle battute finali: il gol dell’1-0, ad opera di Fiore, infatti, arriva soltanto a centottanta secondi dal novantesimo, il raddoppio di Capuccilli invece un paio di minuti più tardi. Giuliano Borelli, dunque, porta a termine la missione assegnatagli lo scorso 5 aprile dal presidente Bucciarelli all’indomani dell’esonero di Del Duca: l’obiettivo minimo erano i play-out, ma grazie a cinque vittorie, due pareggi e due sconfitte nel giro di nove gare, che hanno fruttato ben diciassette punti, il tecnico di Terracina è riuscito a centrare la salvezza diretta.

DELUSIONE PONTINIA – Destino opposto per il Pontinia. Dopo l’impresa col Valmontone nel penultimo turno di campionato alla formazione di mister Cosimi serviva un punto per avere la certezza matematica del mantenimento della categoria, ma nell’epilogo della stagione regolare, sempre contro il Sezze, quel punto non è arrivato. E dopo la sconfitta di ieri, adesso bisogna pensare al play-out con l’Arce. L’andata è in programma domenica prossima in provincia di Frosinone, il ritorno domenica 5 giungo al «Comunale».

LA PRO CALCIO PARTE CON IL PIEDE SBAGLIATO – Ora solo un miracolo può evitare alla Pro Calcio Fondi di tornare in Prima Categoria. Al «Falcone – Borsellino e Scorte» di Lenola, nella gara di andata dei play-out contro il Cassino, l’undici biancoblu, infatti, si arrende per 2-1 ai ciociari. Ora per ribaltare tutto la Pro Calcio Fondi dovrà vincere a Cassino con almeno due gol di scarto, oppure con un solo gol di differenza ma segnando almeno tre reti. I tre gol dell’incontro portano le firme di Di Vito, Bucolo e Sorrentino. Il numero sette degli ospiti porta in vantaggio i suoi al 30’ approfittando di una leggerezza difensiva dei padroni di casa. Passano quattro minuti e Bucolo raddoppia raccogliendo una corta respinta di Paparello sul cross dalla destro di Ferdinandi. Al 55’ i padroni di casa accorciano le distanze con il solito Sorrentino che trasforma il calcio di rigore concesso dal direttore di gara per una trattenuta di Cappelli ai danni di Sacchetti. La rimonta della Pro Calcio Fondi, però, si ferma a metà e alla fine ad esultare sono i ciociari. Il Sabotino è tredicesimo. Questo quanto emerso dallo spareggio (inutile ai fini della lotta per la salvezza) di Torvaianica in cui l’Atletico di mister Gesmundo è uscito sconfitto per mano dell’Olimpia. I romani trovano il gol partita nel primo tempo con il calcio di rigore concesso per atterramento in area di Rossi. Lo stesso giocatore dagli undici metri batte Raucci. Buona la reazione del Sabotino nella ripresa. Ma lo sforzo biancoverde produce solamente una traversa colpita da Peppe Spogliatoio al 30′. Finisce così la stagione dei borghigiani che chiudono al tredicesimo posto in classifica.

Simone D’Arpino e Gianpiero Terenzi

I TABELLINI

PONTINIA – VIS SEZZE SETINA 0-2
Pontinia: Reccanello, Stefanelli, Parisella, Renzi, Fiorini, Terrinoni, Guarda (22’st Fiorto), Savo (15’st Dian), Incollingo, Rieti, Carchitto. A disp.: Mandatori, Maiero, Restante, Battistuzzi, Di Emma. All.: Cosimi.
Vis Sezze Setina: Stefanini, Folcarelli, Di Tullio, Di Trapano, Pecorilli, Del Signore, Pellerani (45’st Raimondi), Fiore, Giacca, Capuccilli, Violanti. A disp.: Mercoliano, Leva, Berisha, Dagnone, Baratta, Martelletta. All.: Borelli.
Arbitro: Murato di Roma 2; collaboratori: Antomaglia e Mancino.
Marcatori: 42’st Fiore, 44’st Capuccilli.
Note – Ammoniti: Terrironi, Rieti (P), Di Trapano, Del Signore, Giacca (VSS).

PRO CALCIO FONDI – NUOVA CASSINO 1-2
Pro Calcio Fondi: Paparello, D’Isanto, Pannozzo (7’st Sacchetti), Soscia (35’st Papa), Di Fazio, Montano, Vuolo, Stravato G., Sampaolo, Sorrentino, Fazzone. A disp.: Perretta, Stravato D., Germano, Allard, Rosati. All.: Di Fazio.
Nuova Cassino: D’Aguanno, Vendittelli G., Di stasio (22’st Palombo), Palma, Cappelli, Lamanna (41’st Martucci), Di Vito (32’st Sambucci), Ferdinandi, Bucolo, Pittiglio, Letterese. A disp.: Pocino, Capocci, Vendittelli P., Giorgio. All.: Barbabella.
Arbitro: Simiele di Albano Laziale; collaboratori: De Luca e Caruso di Aprilia.
Marcatori: 30’pt Di Vito, 34’pt Bucolo, 27’st Sorrentino.
Note – Espulsi: D’Isanto, Stravato G. (PCF.), Palombo (NC).

ATLETICO SABOTINO – OLIMPIA 0-1
Atletico Sabotino: Raucci, Rigon (24’st Bove), Spogliatoio C., De Luca, Gazzi, Micheletti (1’st De Masi), Luison (1’st Ponso), Di Matteo, Mangili, Spogliatoio G., Sangermano. A disp.: Passone, Veglia, Ponso, Bove, De Masi, Tomei. All.: Gesmundo (Micheletti in panchina)
Olimpia: Dolci, Petrocah, Garofalo, Maresca (27’st Martellotta Ant.), Stazi (10’st De Nava), Veneziano, Martellotta And. (24’st Lo Faro), Maroder, Macchiaiolo, Rossi, Stornelli. A disp.: Stancati, De Nava, Martellotta, Pizzuti, Lo Faro, Iannarilli. All.: Valentinetti
Arbitro: Esposito di Aprilia
Marcatori: 35’pt (rig.) Rossi
Note – Ammoniti: De Luca, Micheletti, Bove

Lascia un commento