E’ subito sfida Random-Ragaglia

Inizia con il piede giusto la Zonapontina League 2011. La prima giornata di gare ha regalato subito emozioni ma anche sorprese. Forse la prima linea guida l’ha data la Random Team nella seconda gara con un sonoro 10-0 nei confronti dello Studio Fisioterapico Asile e Manganti. Dopo un inizio di gara assolutamente equilibrato ci ha 

Leggi tutto

Inizia con il piede giusto la Zonapontina League 2011. La prima giornata di gare ha regalato subito emozioni ma anche sorprese. Forse la prima linea guida l’ha data la Random Team nella seconda gara con un sonoro 10-0 nei confronti dello Studio Fisioterapico Asile e Manganti. Dopo un inizio di gara assolutamente equilibrato ci ha pensato Giovanni Zufferli a mettere dentro la prima palla. Un gol che ha spiazzato la formazione di Vittorio Ciriello, sempre pronto in ogni intervento fino a quel momento. Dal 2-0 in poi qualcosa è cambiato e la Random Team è riuscita a prendere il largo.

LA LOTTA NELLA GARA D’APERTURA – La prima partita però è quella che ha dato maggiori emozioni e che alla fine è stata più lottata. Si tratta del 9-6 del Gs Ragaglia che è riuscito a regolare un mai domo Fofò Team, squadra composta dagli avvocati di Latina. La squadra di Alfonso Falcone infatti ha faticato un pò a ritrovarsi nelle misure di un campetto da calcio a 5 soffrendo la foga iniziale della ben più esperta Gs Ragaglia. Dopo il largo vantaggio iniziale però gli avvocati trovano la reazione giusta grazie anche alla grande serata di Simone Bonomo e lanciano la battaglia fino alla fine. Sul 7-6 è tutto riaperto ma poi c’è l’allungo finale dei ragazzi di Enzo Basilicata che chiude l’incontro sul 9-6 e regala la prima vittoria ai rossoverdi e forse la prima sfida nel girone A con il Random Team.

L’OLIMPO DELLA BIRRA SI CONFERMA – Nella terza sfida (girone C) niente da fare per la Macron Store Latina, batutta da una delle squadre favorite alla vittoria finale Olimpo della Birra. La squadra di Mario Napolitano riesce a passare subito in vantaggio con Santoro e raddoppia poi con Davide Napolitano. Da lì comincia un’altra gara ma la difesa dei gialloblù ha la meglio sulla pressione della squadra di Alessio Annecchiarico. Il pressing è servito a poco anche se il 2-1 firmato Antonio Ambrosio aveva dato più di una speranza al folto gruppo biancorosso. Il 3-1 e il 4-2 firmati sempre da Davide Napolitano hanno poi chiuso definitivamente la gara lanciando immediatamente al primato l’Olimpo della Birra.

I TABELLINI

AVVOCATI LATINA/FOFO’ TEAM-GS RAGAGLIA 6-9
AVVOCATI LATINA/FOFO’ TEAM: Agrati,Palma, Cevrain, Giannotti, Falcone, Apostolico, Bonomo
GS RAGAGLIA: Amedei, Fabbri, Basilicata, Agostini, Caporosso, De Tommaso, Natalizi, Peloso
ARBITRO: Luano Ranieri
MARCATORI: Fabbri, 2 De Tommaso, Natalizi, 5 Peloso (R), 2 Cevrain, 4 Bonomo (AF)
MVP: Bonomo

RANDOM TEAM-STUDIO FISIOTERAPICO ASILE E MAGNANTI 10-0
RANDOM TEAM: Porcari, Borrelli, Spolon, B.Bulboaca, Zufferli, Cristini
SF ASILE E MAGNANTI: Ciriello, Paolangeli, Tiralongo, D’Ercole, Mecconi, Nazanzieno
ARBITRO: Luano Ranieri
MARCATORI: 3 Borrelli, 3 B.Bulboaca, 3 Zufferli, Spolon
AMMONITI: Nazanzieno
MVP: Bulboaca

MACRON STORE LATINA-OLIMPO DELLA BIRRA 2-5
MACRON STORE: Di Ruggero, Ceccato, Battisti, Scala, Annecchiarico, Ambrosio, Gentile, Moscarella
OLIMPO DELLA BIRRA: M.Napolitano, Lucon, Martucci, Chieregatti, Santoro, D.Napolitano
ARBITRO: Luano Ranieri
MARCATORI: 4 D.Napolitano, Santoro (OB), Gentile, Ambrosio
MVP: D.Napolitano

Lascia un commento