L’Aprilia ancora a Castellucci

Sarà ancora Ezio Castellucci a guidare l’Aprilia nella sua prima avventura in Seconda Divisione di Lega Pro. La notizia è arrivata nel pomeriggio di ieri, quando una nota ufficiale diramata dal sodalizio biancoazzurro presieduto da Umberto Lazzarini. Il giusto epilogo ad una stagione da incorniciare per l’Aprilia e un segnale chiaro per il futuro. Le rondinelle 

Leggi tutto

Sarà ancora Ezio Castellucci a guidare l’Aprilia nella sua prima avventura in Seconda Divisione di Lega Pro. La notizia è arrivata nel pomeriggio di ieri, quando una nota ufficiale diramata dal sodalizio biancoazzurro presieduto da Umberto Lazzarini. Il giusto epilogo ad una stagione da incorniciare per l’Aprilia e un segnale chiaro per il futuro. Le rondinelle vogliono ripartire da chi ha saputo scrivere un pezzo di storia sportiva di questa città e pensare subito a costruire la squadra per ben figurare anche tra i professionisti: «E’ il giusto premio per questo tecnico che ha saputo compiere un vero e proprio miracolo sportivo – ha spiegato il presidente Umberto Lazzarini – Ora possiamo cominciare a pensare all’immediato futuro. L’Aprilia non vuole essere una meteora in Lega Pro, anzi, vorrà mantenere il titolo con tutti gli sforzi possibili.

Gianpiero Terenzi

Lascia un commento