Il Latina si prepara al Tritium e viene multato

Latina-Tritium, gara in programma domenica pomeriggio (ore 16) al Francioni e valida come primo match della Supercoppa di Lega, sarà arbitrata dal signor Riccardo Ros di Pordenone, coadiuvato dagli assistenti Lucia Abruzzese della sezione di Foggia e Maurizio De Troia della sezione di Termoli. Domani mattina la Lega comunicherà le modalità inerenti la vendita dei 

Leggi tutto

Latina-Tritium, gara in programma domenica pomeriggio (ore 16) al Francioni e valida come primo match della Supercoppa di Lega, sarà arbitrata dal signor Riccardo Ros di Pordenone, coadiuvato dagli assistenti Lucia Abruzzese della sezione di Foggia e Maurizio De Troia della sezione di Termoli. Domani mattina la Lega comunicherà le modalità inerenti la vendita dei biglietti per Latina-Tritium e i prezzi dei tagliandi per ciascun settore dello stadio: il regolamento prevede che le gare di Supercoppa vengano disciplinate in toto dalla Lega, quindi anche i prezzi dei biglietti verranno stabiliti dagli organi federali e l’incasso finirà nelle casse della Lega Pro. Intanto il Giudice sportivo ha comminato al club nerazzurro una multa di 3.500 “Perché – si legge nel comunicato – I propri sostenitori introducevano ed accendevano nel proprio settore numerosi fumogeni e bengala, alcuni dei quali venivano lanciati nel recinto di gioco e facevano esplodere diversi petardi, alcuni di notevole potenza, senza conseguenze; gli stessi intonavano durante la gara cori inneggianti alla discriminazione territoriale”.

Lascia un commento