Il Bassiano torna a respirare, vince la Vis Sezze

Altro scontro diretto altra vittoria. La Vis Sezze Setina continua la sua rincorsa alla salvezza e si impone 2-0 contro il Paliano grazie al calcio di rigore trasformato da Capuccilli al 40’ della prima frazione e all’acuto di Giacca, che all’80’ chiude i giochi al termine di un’insistita azione personale. Chialastri strapazza la Pro Calcio 

Leggi tutto

Altro scontro diretto altra vittoria. La Vis Sezze Setina continua la sua rincorsa alla salvezza e si impone 2-0 contro il Paliano grazie al calcio di rigore trasformato da Capuccilli al 40’ della prima frazione e all’acuto di Giacca, che all’80’ chiude i giochi al termine di un’insistita azione personale. Chialastri strapazza la Pro Calcio Fondi. Si può sintetizzare così la trasferta dei biancoblu nella tana dei ragazzi di mister Pannunzio: il numero undici dei locali, infatti, firma ben quattro delle cinque reti totali incassate dai fondani che nella ripresa affondano per 5-2. E adesso la corsa salvezza si complica. Oltre al poker di Chialastri le altre tre reti dell’incontro portano le firme di Sacchetti, Natolli e Vuolo.

CIRCE KO – La Nuova Circe cade 2-1 in casa contro l’Arce al termine di un’altra gara non priva di polemiche. Bruni porta in vantaggio l’Arce all’8’, ma Albano ristabilisce la parità otto minuti più tardi. Al 6’ minuto di recupero della ripresa arriva il gol-vittoria degli ospiti ad opera di Pessia che trasforma un calcio di rigore fortemente contestato dai rossoblu.  Trasferta fatale per il SS.Pietro e Paolo. L’undici di Salvatore Iannotti perde 2-0 in terra ciociara e incamera la dodicesima sconfitta stagionale. Dopo un primo tempo giocato prevalentemente a centrocampo e avaro di occasioni da gol, la partita di ravviva nella ripresa, quando i padroni di casa aumentano la pressione e sbloccano il risultato. Al rientro in campo, infatti, i ragazzi di Morgia sfiorano il vantaggio dopo appena un minuto con Salvatori che calcia a colpo sicuro da pochi passi ma trova l’ottima risposta di Ghirotto. Al 67’ lo stesso Ghirotto si ripete sul calcio di punizione dal limite di Paris. Centoventi secondi più tardi Settanni firma l’1-0 con un diagonale vincente da distanza ravvicinata. Al 77’ lo stesso Settanni mette il punto esclamativo sulla vittoria dei suoi deviando in rete il cross dal fondo di Fattizzo. Troppo Valmontone per lo Scauri Minturno. I rossoblu, scesi in campo estremamente rimaneggiati, non possono nulla contro la capolista e alla fine perdono 3-1. Dopo venticinque minuti i padroni di casa conducono già 2-0 grazie alle reti di Pancrazi e all’autorete di Merola. All’85’ Martino accorcia le distanza dagli undici metri, ma soltanto centottanta secondi più tardi Cianni, sempre dagli undici metri, ristabilisce le distanze. Un Fontana Liri infarcito di giovanissimi piega il Pontinia solo nel finale e con un contestatissimo rigore. Partita equilibrata, decisa da una cervellotica decisione del direttore di gara che quando ormai tutti si aspettavano i tre fischi, decreta un calcio di rigore alla squadra di casa. Un’occasione che il bomber Fiorelli non spreca e regala tre punti immeritati alla sua squadra, penalizzano oltre misura un Pontinia, che ha lottato con le unghie per tornare a casa con almeno un punto. Il Bassiano muove la classifica e torna a respirare. All’«Andrea Caslini» di Colleferro l’undici di Stefano Rossi interrompe la striscia di dieci ko consecutivi pareggiando per 1-1 contro la formazione di mister Baiocco. Le due reti dell’incontro portano le firme di Pasqualini, che porta in vantaggio i suoi dopo soli 3’, e di Greco, che invece pareggia i conti al 12’.

Simone D’Arpino

I TABELLINI

VIS SEZZE SETINA – PALIANO 2-0
Vis Sezze Setina: Stefanini, Folcarelli, Di Tullio, Di Trapano, Del Signore, Pecorilli, Pellerani (16’st Martelletta), Violanti, Giacca (28’st Raimondi), Capuccilli, Fiore. A disp.: Mercoliano, Leva, Di Pastena, Dagnone, Baratta. All.: Borelli.
Paliano: Giubilei, Tucci, Gioala (1’st Biasini), Centra, Di Meo, Iamunno, Antonelli, Proietto (11’st Fraiegari L.), Ebonine, Caramanica, Vittori. A disp.: Pannone, Chiatroni, Fraiegari S., Musciano, Ponza. All.: Lunardini.
Arbitro: Ricci di Tivoli; collaboratori: Notarangelo di Cassino ed Emanuele di Ciamino.
Marcatori: 40’pt Capuccilli (rig.), 35’st Giacca.
Note – Espulsi: Iamunno al 21’st per doppia ammonizione e Pannone al 30’st per proteste; Ammoniti: Pecorilli, Raimondi, Folcarelli (VSS), Tucci, Ebonine (P).

OLEVANO – PRO CALCIO FONDI 5-2
Olevano: Criscuolo, Rosa, Natolli, Palone (1’st Scotto), Di Marco, Orlando, Antonelli P. (6’st Marinucci), Tesselli, Antonelli M. (31’st Pacifici), Rocchi V., Chialastri. A disp.: Santolini, Marucci, Rocchi M., Gentili. All.: Pannunzio.
Pro Calcio Fondi: Paparello, Allard, Pannozzo, Soscia (1’st Sacchetti), Di Fazio, Montano, Vuolo, Rosati (35’st Fazzone), Samnpaolo, Sorrentino, Papa (31’st Auricchio). A disp.: Perretta, D’Isanto, Germano, De Lieto. All.: Di Fazio.
Arbitro: Ignjatovic di Roma 1; collaboratori: Romano e Filannino di Ostia Lido.
Marcatori: 15’pt, 5’, 29’, 44’ st Chialastri, 7’st Sacchetti, 25’st Natolli, 34’st Vuolo.
Note – Espulsi: Sampaolo al 30’ st per imprecazione.

NUOVA CIRCE – ARCE 1-2
Nuova Circe: Roma, Morini, Onorato, Bernardo, Garofalo, Monforte, Florian (25’st Fedeli), Falso, Ciccarelli (35’st Petrecca), Berti, Albano (2’st Sannino). A disp.: Corsi, Petrecca, Toti, Budelli, Omizzolo. All.: Marzella.
Arce: Di Girolamo, Della bona, Pasnanelli, Prati, Fiorentini, Pessia, Massari, Pittorelli, Di Roberto, Filosa, Bruni. A disp.: La valle, Ricci, Parmigiani, Casavecchia, Sarra, Casciano, Caracci. All.: Scagliarini.
Marcatori: 8’pt Bruni, 16’pt Albano, 51’st Pessia (rig.)
Note – Espulsi: Monforte per doppia ammonizione.

TECCHIENA – SS.PIETRO E PAOLO 2-0
Tecchiena: Petriglia, Colasanti M. (3’st Caperna), Fattizzo. Trolli, Mippi, Copputelli, Marinelli, Paris, Marucci (Settanni), Salvatori, Innocenzi (3’st Lembo). A disp.: Papetti, Frate, Colasanti D., Colapietro. All.: Morgia.
SS.Pietro e Paolo: Ghirotto, Russo, Orlandini (6’st Maddeo), Guerra, Chianese, (27’st Passaretti), Lenzini, Viscido, Giordani, Carletti, Pupatello (19’st D’Angiò) , Carfagna. A disp.: Bono, Bellamio, Bracciale. All.: Iannotti.
Arbitro: Lertua di Tivoli; collaboratori:
Bernabei di Roma 1 e Nocito di Ostia Lido.
Marcatori: 24’, 32’st Settanni.
Note – Ammoniti: Paris (T) , Giordani (SS).

VALMONTONE – SCAURI MINTURNO 3-1
Valmontone: Fortunati, Zaccagnini, Bianchi, Cristofari, Monè, Silvestri, Antonelli, Cianni (28’st Timperia), Pancrazi (20’st Casagrande), Valentino, Bornica. A disp.: Traversi, Polito, Fiacchi, Ruggieri. All.: Di Rosa.
Scauri Minturno: Cenerelli, Campoli, Iannella, Russo, De Mari, Sica (20’st Ialiano), Merola, Pirolozzi (10’st Garofalo), Falso, Martino, Conte. A disp.: Treglia, Illiano. All.: Sessa.
Arbitro: Modica di Roma 2; collaboratori: Colangeli e Cazzorla di Aprilia.
Marcatori: 25’pt Pancrazi, 10’st (aut.) Merola, 40’st Martino (rig.), 43’st Cianni (rig.).
Note – Ammoniti: Monè, Cianni, Timperia (V), De Mari (SM).

FONTANA LIRI – PONTINIA 1-0
Fontana Liri: Bianchi A., Micheli (30’st Arcese), Cinelli, Di Sarra, Quattrucci, Patriarca, Gaeta (12’st Greco), Reali (15’st Valev), Fiorelli, Bianchi G., Giurini. A disp.: Leonardo, Peticchia, Di Pietra, Troplini. All.: Caldaroni.
Pontinia: Reccanello, Fiorito, Stefanelli, Renzi, Di Emma (20’pt Rieti) (20’st Maiero), Terrinoni, Guarda, Saoud, Incollingo, Battistuzzi, Parisella. A disp.: Carchitto, Restante, Perfetti. All.: Cosimi.
Arbitro: Silvestri di Roma 2; collaboratori: Duca di Ciampino e Spadi di Roma 1.
Marcatori: 45’st Fiorelli (rig.)
Note – Ammoniti: Di Sarra, Bianchi G., Giurini (F L).

COLLEFERRO – BASSIANO 1-1
Colleferro: Rovitelli, Incitti, Fiacco, Corvo, Molle, Nilson, Cardinali, Sanetti, Salvagni, De Palma, Pasqualini. A disp.: Gatto G.L., Coluzzi, Abbondanza, Mattogno, Pazienza, Gatto M. All.: Baiocco.
Bassiano: Bicocchi, Pignatiello, Dongu, Mercuri, Feudi, Simonetti, Bonanni, Picciotto, Funari, Greco, Cocuzzi. A disp.: Campoli, Ferrante. All.: Rossi.
Arbitro: Angiolari di Ostia Lido; collaboratori: Abbatecola e D’Arpino di Cassino.
Marcatori: 3’pt Pasqualini, 12’pt Greco.
Note – Ammoniti: Salvagni, Pasqualini (C), Picciotto, Greco (B).

Lascia un commento