L’analisi dei primi protagonisti

A poche settimane dall’avvio della prima edizione della Zonapontina League sono già molte le squadre che hanno deciso di partecipare. Fino al giorno del sorteggio dei gironi il nostro sito ha deciso di andare a studiare insieme le maggiori protagoniste dell’evento targato Zonapontina.com. FLORI GIOIELLI CI RIPROVA – Ancora in piena lotta per la seconda 

Leggi tutto

A poche settimane dall’avvio della prima edizione della Zonapontina League sono già molte le squadre che hanno deciso di partecipare. Fino al giorno del sorteggio dei gironi il nostro sito ha deciso di andare a studiare insieme le maggiori protagoniste dell’evento targato Zonapontina.com.

FLORI GIOIELLI CI RIPROVA – Ancora in piena lotta per la seconda edizione della Zonapontina Cup invernale la squadra capitanata da Mario Napolitano parte nelle prime posizioni in questa griglia estiva. Niente di nuovo ma un gruppo consolidato per una delle continue protagoniste degli eventi che portano la firma Zonapontina. Una delle migliori difese del campionato che porterà con sè un bomber di razza come Davide Napolitano che proprio in questo finale di Zonapontina Cup si sta giocando le sue carte per la vittoria nei cannonieri.

GLI AVVOCATI NON HANNO PAURA – Tra le novità di questa prima edizione ci sarà la presenza in campo del quintetto formato dagli avvocati di Latina, capitanato dal nostro Matteo Sperduti. Anche questa una squadra di grande solidità e di grande esperienza che viene da molti campionati, ben disputati, di calcio a 11. La formazione degli avvocati rappresenta nel pieno l’identità di questa manifestazione e i suoi scopi sportivi e sociali. La Zonapontina League cercherà di ripercorrere il successo del torneo più grande della provincia della passata stagione Zonapontina Cup. Scendere in campo con il massimo rispetto degli avversari, anche se ci sarà un pestone o un tunnel. Stringersi la mano sempre ma non per questo dimenticare l’agonismo che solo il campo può regalare. Dopo il triplice fischio poi tutti al pub per una birra tra amici. Questo è stato il messaggio della Zonapontina Cup e questo sarà il messaggio della Zonapontina League senza dimenticare che in campo sarà davvero dura conquistare i tre punti.

Lascia un commento