Male la prima di Borrelli a Sezze. Pontinia vince il derby

Comincia male l’avventura di Giuliano Borelli sulla panchina della Vis Sezze Setina. In casa del Colleferro, infatti, i rossoblu incappano nella settima sconfitta delle ultime undici partite ma rimangono al quart’ultimo posto della graduatoria. Le tre reti dell’incontro portano le firme di Cardinali, autore di una doppietta, e di Pellerani. Il numero sette dei padroni 

Leggi tutto

Comincia male l’avventura di Giuliano Borelli sulla panchina della Vis Sezze Setina. In casa del Colleferro, infatti, i rossoblu incappano nella settima sconfitta delle ultime undici partite ma rimangono al quart’ultimo posto della graduatoria. Le tre reti dell’incontro portano le firme di Cardinali, autore di una doppietta, e di Pellerani. Il numero sette dei padroni di casa apre le danze al 38’ dagli undici metri e raddoppia al 49’ con una zuccata vincente. Al 77’, invece, l’altro numero sette, quello rossoblu, accorcia le distanze. La rimonta dei lepini però si ferma a metà e i tre punti vanno ai ragazzi di mister Baiocco che rispondono a Segni e Valmontone.

VISCIDO SHOW – Il SS.Pietro e Paolo travolge il Fontana Liri con un perentorio 3-0 che lascia poco spazio alle interpretazioni. A trascinare alla vittoria i biancorossi è capitan Viscido che mette a segno una doppietta. La terza rete porta invece la firma del giovanissimo De Bonis, attaccante classe ‘94 alla prima marcatura in campionato. La compagine di Salvatore Iannotti sblocca il risultato al 10’, quando proprio Viscido sorprende Battista con un diagonale vincente da fuori area. Al 40’ De Bonis raddoppia dopo un batti e ribatti in area di rigore. In pieno recupero arriva il sigillo finale dei padroni di casa.

PONTINIA DA TRIS – Derby al Pontinia. I ragazzi di Massimo Cosimi tornano a vincere davanti al pubblico amico rifilando un largo 3-0 alla Pro Calcio Fondi, che invece vede fermarsi proprio nel momento migliore la rincorsa alla salvezza diretta. I biancoblu, infatti, rimangono a quota trentuno scivolando però a meno quattro proprio dagli amaranto (e dall’Olevano) e a meno sei dal Cassino.

CRONACA – Dopo venti minuti di sostanziale equilibrio i padroni di casa passano in vantaggio al 23’ grazie alla sfortunata autorete di Pannozzo, che, neltentativo di anticipare Dian, insacca alle spalle di Paparello. A quel punto l’inerzia del match è tutta per gli amaranto che sfiorano il raddoppio al 29’ con Incollingo e al 33’ con Dian. Al 44’ Sampaolo ha l’opportunità di pareggiare ma calica addosso a Reccanello da pochi passi. Nel secondo tempo gli ospiti assumono il controllo della manovra ma i tentativi di Sacchetti e Sampaolo non hanno fortuna. Al 57’ Auricchio finisce anzitempo negli spogliatoi e lascia in inferiorità numerica la Pro Calcio. Passano cinque minuti e il Pontinia raddoppia con Dian che si fa trovare pronto al tap-in vincente. Al 79’ Battistuzzi chiude con undici minuti d’anticipo il match concludendo nel migliore dei modi un’azione di rimessa dei suoi.

SCAURI ANCORA KO – Secondo  ko di fila per lo Scauri Minturno. I rossoblu non riescono a fermare la corsa della capolista Segni che s’impone al «Caracciolo Carafa» con il punteggio di 2-1 al termine di una partita vibrante e concitata soprattutto nelle battute finali. Gli ospiti approfittano degli spazi lasciati dai padroni di casa e si portano sul 2-0 nella ripresa grazie alle reti di Alcini e Biasotti. Al 40′ poi l’arbitro, Garelli di Ciampino, concede un penalty ai padroni di casa che Russo realizza regalando un finale mozzafiato. Lo Scauri Minturno le prova davvero tutte e al 48′ si vede anche negare un altro solare calcio di rigore: vibranti le proteste dei tirrenici e a farne le spese è De Mari che si vede sventolare in faccia il cartellino.

CIRCE, AMARA TRASFERTA – La Nuova Circe cade in casa del Tecchiena. I rossoblu escono sconfitti per 1-0 dalla tana dei ragazzi di mister Morgia ma complice la sconfitta del Bassiano restano al quarto posto della classifica, sempre a più due sulla formazione guidata da Stefano Rossi. La possibilità del riscatto ci sarà già mercoledì quando all’«Aldo Ballarin» arriverà il Colleferro.IL Bassiano cade nuovamente. Gli amaranto si arrendono al Valmontone che passa al «Lorenzo Picozzi» grazie al colpo di testa vincente di Cristofari al 35’ della prima frazione di gioco.

I TABELLINI

COLLEFERRO – VIS SEZZE SETINA 2-1
Colleferro: Rovitelli, Incitti, Fiacco, Corvo, Petrella, Molle, Cardinali (44’st Shehu), Gatto M., Salvagni (26’st Cerrone), De Palma, Pasqualini. A disp.: Gatto G., Lucidi, Riccioni, Pazienza, Coluzzi. All.: Baiocco.
Vis Sezze Setina: Stefanini, Folcarelli, Di Tullio, Martelletta (22’st Raimondi), Pecorilli, Del Signore, Pellerani, Violanti (37’st Berisha), Dagnone (8’st Fiore), Capuccilli, Di Trapano. A disp.: Mercoliano, Leva, Zeppieri, Di Pastena. All.: Borelli.
Arbitro: Cocco di Frosinone; collaboratori: Morlacchi e Costantini di Roma 2.
Marcatori: 38’pt (rig.), 4’st Cardinali, 32’st Pellerani.
Note – Ammoniti: Petrella (C), Raimondi, Pecorilli, Del Singore (VSS).

SS.PIETRO E PAOLO – FONTANA LIRI 3-0
SS.Pietro e Paolo: Bono, Lo Russo, Naddeo, Bellamio, Bracciale (30’st Mancini), Lenzini, Viscido, Giordani, Carletti (33’st Passaretti), Persechino, De Bonis (35’st Saccaro). A disp.: Ghirotto, Chianese, Guerra, Pernasilici. All.: Iannotti.
Fontana Liri: Battista, Gemmiti, Cinelli, Di Sarra, Quattrucci (15’st Reali), Di Pietra, Grillotti, Micheli (5’st Valev), Fiorelli, Bianchi G. (15’st Patriarca), Giurini. A disp.: Leonetta, Greco, Arcese, Bianchi I. All.: Caldaroni.
Arbitro: Campogrande di Roma 1; collaboratori: Madeo di Roma 2 e Di Stefano di Roma 1.
Marcatori: 10’pt, 48’st (rig.) Viscido, 40’pt De Bonis.
Note – Ammoniti: Bracciale, Giordani (SS), Battista, Di Pietra, Valev (FL).

PONTINIA – PRO CALCIO FONDI 3-0
Pontinia: Reccanello, Stefanelli, Renzi, Fantin, Fiorini, Terrinoni, Perfetti (4’pt Dian), Saoud, Battistuzzi, Incollingo (35’st Rieti), Parisella. A disp.: Mandatori, Maiero, Restante, Fiorito, Raso. All.: Cosimi.
Pro Calcio Fondi: Paparello, Allard, Papa (30’st Pernice), Auricchio, Pannozzo (26’pt D’Isanto), Montano, Vuolo, Rosati, Sampaolo, Sorrentino, Sacchetti (38’st Fazzone). A disp.: Perretta, Germano, Di Lieto, Stravato. All.: Di Fazio.
Arbitro: De Marco di Aprilia; collaboratori: Sclavo e Valente di Roma 1.
Marcatori: 23’pt (aut.) Pannozzo, 17’st Dian, 34’st Battistuzzi.
Note – Espulsi: Auricchio per doppia ammonizione; ammoniti: Montano (PCF), Renzi, Parisella (P).

SCAURI MINTURNO – SEGNI 1-2
Scauri Minturno: Cenerelli, Crispino, Campoli, Russo, De Mari, Sica L., Merola, Zinicola, Canali D., Martino, Paduano (30’st Sommella). A disp.: Treglia, Iannella, Fedele, Canali F., Sica F. All.: Sessa.
Segni: Calvitti, Coccia (40’pt Borni), Girardi, De Angelis (15’st Amodio), Bonari, Alcini, Ferraro, Ferrarini, Pacetti (25’st Matozzo), Binaco, Biasotti. A disp.: Gavillucci, Turco, Della Vecchia, Mingarelli. All.: Conti (squalificato).
Arbitro: Garelli di Ciampino; collaboratori: Bernabei e Intorre di Roma 2.
Marcatori: 15’st Alcini, 35’st Biasotti, 40’st Russo.
Note – Espulsi: De Mari al 48’st per proteste; ammoniti: Canali D., Russo, Martino, Paduano, Zinicola (SM), Alcini (SE).

TECCHIENA – NUOVA CIRCE 1-0
Tecchiena: Petriglia, Caperna, Leo, Colasanti, Mippi, Fattizzo, Girolami (20’st Innocenzi), Paris, Settanni, Salvotori, Lembo (20’st Cataldi) (47’st Copputelli). A disp.: Papetti, Moriconi, Colapietro, Frate. All.: Morgia.
Nuova Circe: Corsi, Morini (19’st Florian), Fedeli, Omizzolo, Garofalo, Onorato, Monti (19’st Falso), Bernardo, Ciccarelli, Petrecca (1’st Sannino), Berti. A disp.: Roma, Toti, Albano, Budelli. All.: Marzella.
Arbitro: Tucci di Ostia; collaboratori: Pantanella e Darini di Cassino.
Marcatori: 45’ Mippi.
Note – Ammoniti: Paris, Cataldi (T), Morini, Garofalo (NC); recupero: pt 1’, st 6’.

BASSIANO – VALMONTONE 0-1
Bassiano: Ferrante, Pignatiello, Simonetti, Mercuri, Dongu, Blundo, (30’ st Di
Vito), Picciotto, Feudi (1’st Bonanni), Funari, Greco, Cocuzzi (10’st Campoli). A disp.: Villani, Nicoletti. All.: Rossi.
Valmontone: Fortunati, Zaccagnini, Polito, Cristofari, Mitrano, Fiacchi, (10’st Resulai), De Francesco, Pancrazi (20’st Timperia), Antonelli (20’st Cianni), Bornigia, Casagrande. A disp.: Pellegrini D., Pellegrini M., Silvestri, Bonafede. All.: Di Rosa

Arbitro: Dolcini di Roma 1.
Marcatori: 35’pt Cristofari.
Note – Ammoniti: Blundo (B), Fiacchi, Timperia (V).

Lascia un commento