Sporting Terracina, il secondo posto è lì

Adesso lo Sporting Terracina ci crede. La formazione di mister Riccardi vince in casa nell’intricato match contro l’Aurora Vodice e si fa vedere con decisione negli specchietti retrovisori del Vallemarina secondo in classifica, sconfitto a Bella Farnia e ora distante solamente due lunghezze. Una partita equilibrata in cui lo Sporting ha dovuto fare i conti 

Leggi tutto

Adesso lo Sporting Terracina ci crede. La formazione di mister Riccardi vince in casa nell’intricato match contro l’Aurora Vodice e si fa vedere con decisione negli specchietti retrovisori del Vallemarina secondo in classifica, sconfitto a Bella Farnia e ora distante solamente due lunghezze. Una partita equilibrata in cui lo Sporting ha dovuto fare i conti con la voglia di salvezza di un Aurora Vodice ordinato e deciso a non prendere gol. A spezzare l’equilibrio ci ha pensato il solito Minutilli che da vero rapinatore d’area di rigore ribadisce in rete una respinta corta di Isolani e mette a segno l’undicesimo centro stagionale.

IL CALCIO SEZZE E’ LI’ – Non molla la presa nemmeno il Calcio Sezze. Anche l’undici di Fulvio Ciarlo, infatti, sente odore di secondo posto vincendo nel super match della giornata in chiave Coppa Lazio contro l’Fc Agora e forte di una partita ancora da recuperare con il Montenero. A Sezze succede tutto nel secondo tempo. Chiabra porta invantaggio gli ospiti sfruttando al meglio un bell’assist di Stasino nelle primissime battute della ripresa. Al 10’ l’episodio che sembra mettere fine alle speranze dei lepini. In un parapiglia a centrocampo, infatti, il signor Ruben di Formia espelle Chiabra per l’Fc Agora e in contemporanea Baroni e Morichini dall’altra parte. Ma Ciarlo pesca dalla panchina e trova gli uomini della provvidenza con Caiola (gol alla mezzora) e Del Grande, che in pieno recupero mette a segno il definitivo 2-1. Con questi tre punti, dunque, il Calcio Sezze aggancia il Grappa al quarto posto.

GRAPPA E SABAUDIA FERMATI SUL PARI – I borghigiani, infatti, si fermano in casa contro l’Amatoriale Bassiano. Ospiti in vantaggio con Anzalone, che, tutto solo davanti ad Alterio non sbaglia. Il Grappa risponde nella ripresa. Prima Iacobelli colpisce la traversa, poi Mostaccio non sbaglia e di testa batte De Rocchis su uno spiovente proveniente dalla sinistra. Non ne approfitta il Calcio Sabaudia. Reti inviolate al Fabiani dove il San Donato sfiora il colpaccio trovando un super Rocci sulla propria strada. Per i borghigiani, comunque, si tratta di un punto fondamentale in chiave salvezza. I ragazzi di Checchellani, infatti, si portano al +4 dalla zona retrocessione, staccando nella fantastica corsa per la permanenza in Seconda categoria Aurora Vodice e Norma.

LA ZONA CALDA – I lepini perdono in casa per mano dell’Atletico Littoria. Una partita equilibrata e avara di emozioni. Dopo una traversa, gli ospiti trovano il match winner in Buongiorno, che sfrutta al meglio una disattenzione difensiva dei padroni di casa. Il Norma prova ad assaltare la porta dei latinensi nella ripresa, ma i ragazzi di De Angelis fanno i conti con la sfortuna con il palo di Mazzoli e la traversa colpita da Ramos. E’ buio pesto, invece, in casa del Faiti a cui non basta il cambio in panchina e l’arrivo di mister Giora. I borghigiani, infatti, cadono pesantemente in casa del Montenero e scivolano proprio dietro ai sanfeliciani al quintultimo posto della classifica. Passo falso dopo due vittorie consecutive, invece, per il Nuovo Latina, che in casa si fa fermare dal Roccagorga che dopo mesi torna a muovere la classifica. Per l’undici di Lallo Orsini pesa come un macigno l’errore dal dischetto di Persichino e le tante occasioni fallite sotto la porta dei lepini.

Gianpiero Terenzi

Sp. Terracina: Palmacci, Caringi M., Fucci, Cappelli, Donnarumma, Lauretti S. (37’st Frattarelli), Minutilli, Percoco, Alessi, Severini (27’st Campoli). A disp.: Mandatori, Parisella, Pariselli, Chiapponi, Caringi E. All.: Riccardi
Aurora Vodice: Isolani, Cervellin D., Ceschia, Dei Giudici, Abd El Hamid, Faiella, Lauretti (2’st Tombolillo), Ginnetti (18’st Lisi), Capponi, Dalla Nora, Capasso (27’st Aufiero), Iannucci, Scardellato, Cervellin M., De Prosperi. All.: Martinelli
Arbitro: De Angelis di Aprilia
Marcatori: 35’pt Minutilli
Note – Ammoniti: Cappelli, Minutilli, Abd El Hamid

Calcio Sezze: Assogna, Mastrantoni, Costantini (5’st Margani), Baroni, Panico, Iafrate, Molinari (15’st Del Grande), Morichini, Micheli, Centra (10’st Caiola L.), Petrianni. A disp.: Rossi, Caiola A., Di Toppa, Del Grande. All.: Ciarlo
Fc Agora: Paparella, De Santis N., De Santis C., Morelli, Pannone, Baccini, D’Antoni (20’st Mandarino), Martucci, Lucconi (15’pt Chiabra), Stasino (25’st Cesari), Mattei. A disp.: Cal, Cesari, Mambrin, Parolin, Russo. All.: Bruscagin
Arbitro: Ruben di Formia
Marcatori: 3’st Chiabra (FCA), 30’st Caiola L. (CS), 47’st Del Grande (CS)
Note – Espulsi: 10’st De Santis C. (FCA), Baroni e Morichini (CS); 15’st Chiabra (FCA)

Grappa: Alterio, Iazzetta, Verrengia, Cera, Chinaglia, Perrone, Mostaccio, Carlaccini, Iacobelli, Francescato, Caporuscio. A disp.: Truini, Veglianti, Magnan, Gibini, De Paris, Donnarumma. All.: De Paris
Amatoriale Bassiano: De Rocchis, Censorio, Ferrari, Agostini, Baccini, Anzalone, Rapone, Lepre, Eramo, Delle Vedove, Bruschi. A disp.: Guerrieri, Bernardini, Cavaricci, Coluzzi, Bernabei, Cacciotti, Onori. All.: Censorio
Arbitro: Montano di Formia
Marcatori: 33’pt Anzalone (AB), 11’st Mostaccio (BG)

Norma: Mancini, Santucci, Iacomini, Zanella, Pagliaroli, Coluzzi, Ramos, Cividani (12’st Poli), Sordi (20’st Mazza), Cippitani, Mazzoli. A disp.: Catalani, De Mei, De Gol, Esposito, Crescenzi. All.: De Angelis
Atletico Littoria: Ferrari, Martini, Federico, Macciacchera, Ronconi, Troiano, Hirb, Noviello, Facca, Buongiorno, Ciavardini. A disp.: Ricci, Gatto, Bortolin, Bragagnolo, Baldin, De Rosa, Cinelli. All.: Ciavardini
Arbitro: Guglielmo di Formia
Marcatori: 45’pt Buongiorno
Note – Ammoniti: Federico, Cippitani

Nuovo Latina Isonzo: Costa, Nogarotto, Melotto, Bordin, Cardinali, Coscione, Zaramella, Aredin, Persichino, Del Cielo, Lucciola. A disp.: Passaro, Ghisa, Falso, Maiozzi, Alfieri, Bernazzola, Vadoli. All. Orsini
Roccagorga: Rossi Gio., Di Crescenzo, Mantovano, Consoli, Costantini G., Costantini D., De Marco, Caschera, Balestrieri, Rossi Gia., Altobelli. A disp. Cipolla, Antonacci, Battisti, Di Prospero.
Arbitro:
Note – 35’st Rossi para un calcio di rigore al Persichino

Montenero: D’Onofrio (20’st Malandrin), De Cupis, Egidi, Martufi, Capponi, Tassini, Belprato, Calisi (25’st Isolani), Florian, Benetti, Traccitto. A disp.: Nardoni, De Bellis, Novelli, Mancini, Sortino. All.: Perrotta
Faiti: Tonini, Veneziani (20’st Renzini), Sala, Ricci, Faggioni, Nadaled (10’st Perinelli), Piva, Nardi, Cassani (15’st Tumiatti), Segala, Cipolla. A disp.: Nalli, Capitanio, Frighi, Colabattista. All.: Giora
Arbitro: Santilli di Formia
Marcatori: 31’ Florian (M), 9’st Martufi (M), 14’st rig. Benetti (M), 20’st Cipolla (F)
Note – Ammoniti Malandrin, Capponi, Egidi, Veneziani, Segala

Calcio Sabaudia: Rocci, Pierelli, De Blasis, Sinigallia, Miccinilli, Perillo, Racciatti, Mattei (20’st Ciarelli), Bono (25’st Bisonni), Cerqua, Liberti (15’st Caschera). A disp.: Castelfiore, Pompili, Bisonni. All.: Polidori
San Donato Pontino: Battisti, Iaconelli, Soscia, Pietrosanti, Cieli, Carnello, Mattei (40’st Andriollo), Ciampini, Cammarone, Pacini (20’pt Marocco), Baratella (30’st Andrida). A disp.: Meloni, Andriollo, Lorenzetti, Marocco, Paluzzi, Andrida, Rinaldi. All.: Checchellani
Arbitro: Laudando di Aprilia
Note – Espulso al 12’st Ciampini per doppia ammonizione

Lascia un commento