Il Latina ritrova i suoi gemelli in mediana

Latina-Fondi è stata una di quelle partite dove c’è poco da commentare sul lato tecnico. Il maltempo infatti ha fatto prevalere le doti mentali delle due squadre. Mentalità che ha ritrovato il Latina e non a caso il giorno in cui Berardi e Giannusa si sono ritrovati in mezzo al campo. Mancosu ha lottato come 

Leggi tutto

Latina-Fondi è stata una di quelle partite dove c’è poco da commentare sul lato tecnico. Il maltempo infatti ha fatto prevalere le doti mentali delle due squadre. Mentalità che ha ritrovato il Latina e non a caso il giorno in cui Berardi e Giannusa si sono ritrovati in mezzo al campo. Mancosu ha lottato come un leone dimostrandosi l’attaccante più in forma del momento ma le reti sono comunque arrivate dalle retrovie. Simbolo che in questa squadra ogni giocatore potrà avere la soddisfazione di aver messo una sua firma importante in questo splendido cammino.

MARTINUZZI 6,5: Poche le occasioni in cui è stato impegnato ma con quel freddo era anche difficile farsi trovare così attento in quelle poche occasioni avute

GASPERINI 6: Non troppi gli affondi sulla sua fascia ma non commette sbavature. Attento sopratutto nelle diagonali, non sottovaluta mai nessun pallone spazzando quando bisogna farlo

DI EMMA 6,5: Sicuramente il protagonista di giornata. In molti non si sarebbero aspettati questa partita non tanto per le qualità tecniche del terzino nerazzurro ma per il fatto che era alla sua prima stagionale. Come poi sottolineato in conferenza stampa fondamentale per lui le presenze in Beretti. Rischia addirittura la doppietta quando Mezzacapo non trattiene il suo cross sballato

TORTOLANO 6: E’ in grande crescita e lo sta dimostrando di partita in partita. Con il maltempo e quel campo così pesante era sicuramente difficile esaltare le sue doti (dal 36’st Tirelli sv)

MARINIELLO 6: Solita padronanza sulle palle alte, la sua presenza in campo regala sicurezza al reparto

FARINA 6,5: Apparte i suoi soliti minishow in alcuni disimpegni stavolta trova la rete dopo tanti tentativi dalla distanza. Sicuramente Mezzacapo ci mette del suo ma anche Farina si meritava un sigillo stagionale

MERITO 6: Nel primo tempo completamente assente nella fase offensiva e pochi compiti in quella difensiva. Nella ripresa si fa vedere con qualche ottimo break

BERARDI 6,5: Come sempre è di supporto ad ogni suo compagno. Nel giorno in cui Giannusa non può ricamare troppo viste le condizioni del campo ci pensa il capitano a farsi sentire

POLANI 5,5: Non è certamente il suo momento migliore. Anche in fase di possesso soffre in troppe occasioni anche se si dà l’anima come sempre. Molto probabilmente basterà un solo gol per riavere il vero Polani (dal 42’st Ruiz sv)

GIANNUSA 6: Tornare a fare coppia con il suo gemello Berardi è sicuramente un passo in avanti. Con un terreno di gioco in condizioni così precarie però non facilità le sue giocate

MANCOSU 6: Sicuramente il più attivo del reparto. Ora che si è sbloccato ed ha avuto una certa continuità viene cercato anche con più fiducia con tutta la squadra. Corre dal primo fino all’ultimo minuto mettendo in apprensione la difesa fondana. Per lui una sola opportunità ma Alleruzzo lo controlla molto bene (dal 27’st Zarineh 5)

Lascia un commento