Bella Farnia, scrivi la storia (diretta gol mercoledì dalle ora 15 sul sito)

Stavolta è quella buona. Dopo il rinvio di mercoledì scorso causa un Adolfo Nalli impraticabile per pioggia, il Bella Farnia (giove pluvio permettendo) ha fissato il proprio appuntamento con la storia calcistica di Latina. Alle ore 15 presso l’impianto di Sabaudia, infatti, arriva a far visita la Junior Portuense per la semifinale di andata di 

Leggi tutto

Stavolta è quella buona. Dopo il rinvio di mercoledì scorso causa un Adolfo Nalli impraticabile per pioggia, il Bella Farnia (giove pluvio permettendo) ha fissato il proprio appuntamento con la storia calcistica di Latina. Alle ore 15 presso l’impianto di Sabaudia, infatti, arriva a far visita la Junior Portuense per la semifinale di andata di Coppa Lazio.

LA FORMAZIONE – Imbattuti in casa sia in campionato che in Coppa Lazio, i biancoverdi dovranno però fare i conti con qualche assenza pesante nello scacchiere dei titolari. Fuori per squalifica Paolo Rossi e Mimmo Valentino, oltre agli infortunati Simone Forzan e Elio Mancini, Iannarilli (che tra Latina Scalo e Bella Farnia non perde in casa da due anni) schiererà la seguente formazione. Zanutto in porta; linea difensiva a quattro con Attivani e Bovolenta sui lati, e Ceretta a far coppia con Caccavale al centro. A centrocampo un rombo composto da Santini vertice basso con ai lati Conti e Saud. Vertice alto Silvio Cracium a sostegno delle punte Cerrocchi e Di Raimo.

GLI AVVERSARI – Dall’altra parte la Junior Portuense, formazione che occupa il quarto posto nel girone E di Seconda categoria senza nessuna speranza di poter vincere il campionato visto il largo distacco dalle prime. Squadra giovane che ama giocare palla a terra (difficile nelle condizioni in cui verserà il terreno di gioco dopo gli acquazzoni di questi giorni), non sembra avere però molta confidenza con il gol. Solo 35 le rete segnate in 21 partite, rispetto ai 40 del Bella Farnia, anche se, nel doppio scontro dei quarti di finale contro la Borbona, i romani hanno totalizzato la bellezza di 6 gol, subendone solamente 2.

Lascia un commento