Corsetti, il talento di Velletri al primo centro

Finalmente è arrivato. Il primo gol di Claudio Corsetti tra i professionisti è il coronamento degli sforzi fatti dal talento di Velletri e storico giocatore dell’Aprilia in questi anni. Con la maglia del Sorrento (squadra in lizza per il primo posto nel campionato di C1), Corsetti entra a partita in corso e ribalta come un 

Leggi tutto

Finalmente è arrivato. Il primo gol di Claudio Corsetti tra i professionisti è il coronamento degli sforzi fatti dal talento di Velletri e storico giocatore dell’Aprilia in questi anni. Con la maglia del Sorrento (squadra in lizza per il primo posto nel campionato di C1), Corsetti entra a partita in corso e ribalta come un pedalino le sorti dell’incontro che, fino a quel momento stava soccombendo sotto i colpi di un Alessandria scatenato e in vantaggio per 3-1. Al sesto della ripresa, però, la svolta, data ai rossoneri proprio da Corsetti, subentrato al posto di uno spento Manco sul versante sinistro. Risultato? Due assist e un gol (quello del 3-3) che regalano al Sorrento un incredibile 4-3 finale al talento di Velletri un sonante 8 in pagella sul sito della formazione campana. Quando sono entrato ho pensato solo a dare il mio contributo – ha spiegato Corsetti in conferenza stampa -. Io mi adeguo alle scelte del mister e cerco di dare sempre il mio contributo. Ci vuole anche un pizzico di fortuna. Loro erano stanchi, poi quando ti riescono le cose tutto viene più facile in campo. Comunque abbiamo tutti dato qualcosa in più nella ripresa”.

Lascia un commento