Latina, con il Pomezia senza Giannusa

Domenica pomeriggio al Francioni contro il Pomezia il Latina giocherà senza Vincenzo Giannusa: il Giudice sportivo ha squalificato per un turno il centrocampista nerazzurro, dopo la quarta ammonizione rimediata a Trapani. Proprio sul match perso in terra siciliana è voluto tornare Stefano Sanderra: “Dopo aver visto il dvd della partita, con tanto di replay e 

Leggi tutto

Domenica pomeriggio al Francioni contro il Pomezia il Latina giocherà senza Vincenzo Giannusa: il Giudice sportivo ha squalificato per un turno il centrocampista nerazzurro, dopo la quarta ammonizione rimediata a Trapani. Proprio sul match perso in terra siciliana è voluto tornare Stefano Sanderra: “Dopo aver visto il dvd della partita, con tanto di replay e fermo immagine, ho avuto la conferma che il gol decisivo, quello messo a segno dal Trapani a pochi minuti dalla fine, era viziato da un evidente fuorigioco. Facciamo del fair play un nostro credo, ma mi sembra opportuno rimarcare come a decidere un match di tale importanza sia stata una svista arbitrale. La difesa era uscita in modo impeccabile mettendo in pratica quanto proviamo sempre in allenamento ed il gol era da annullare: la terna non ha scusanti”. La squadra è tornata ad allenarsi oggi pomeriggio all’Ex Fulgorcavi: il tecnico nerazzurro ha lavorato con tutti gli effettivi.

RICORSO – Intanto domani ci sarà l’udienza della Corte Federale che esaminerà il ricorso presentato dal Latina contro la penalizzazione dei due punti in classifica. La Corte federale dovrebbe sempre nella serata di domani, salvo possibili rinvii, emettere la sentenza.

Lascia un commento