Cos, la vetta è salva in extremis

Il Cos vince in extremis a Terracina e si conferma capolista del girone A di terza categoria. L’R2 dopo una settimana difficile, con Smorgon che si era messo in discussione, iniziativa subito bloccata dai dirigenti, vince di prepotenza e sostanza sul difficile campo del Campo di Carne. Inizia nel peggiore dei modi il 2011 del 

Leggi tutto

Il Cos vince in extremis a Terracina e si conferma capolista del girone A di terza categoria. L’R2 dopo una settimana difficile, con Smorgon che si era messo in discussione, iniziativa subito bloccata dai dirigenti, vince di prepotenza e sostanza sul difficile campo del Campo di Carne. Inizia nel peggiore dei modi il 2011 del Città di Maenza, che dopo il forzato riposo di domenica scorsa, perde ha sorpresa in casa contro il Campo Boario. Intanto prosegue la marcia delle Querce Fondi, che superano in rimonta il fanalino di coda Real Sabaudia. Questo è in sintesi quello che è successo in questa giornata. Una giornata che conferma il Cos Latina di Libertini in testa alla classifica, grazie all’acuto di Pregnolato, abile a sfruttare una mischia in area terracinese. Tre punti veramente di platino per il Cos Latina, che respinge la risposta dell’R2 Piccarello che grazie a Lucarini, che ha trovato la sua giornata di grazia, proprio quando serviva, nella partita potenzialmente più delicata per la sua squadra. Sabato pomeriggio a Piazza Moro ci sarà l’atteso scontro diretto, che dirà una parola importante per il successo finale. Sarà certamente un settimana di fibrillazione per i giocatori, tecnici e dirigenti, che prepareranno la partita con la massima attenzione. Sorprende, ma non troppo la sconfitta del Città di Maenza, contro il Campo Boario. Il Campo Boario, si è molto rinforzato con Gargano in porta e Santucci in attacco. Affrontarla al completo sono davvero dolori per tutti. Saranno il vero ago della bilancia del campionato, che li vedrà comunque protagonisti.

I TABELLINI

VIS TERRACINA – COS LATINA 1 – 2
Vis Terracina: Pensiero, Mandatori, Vestoso, Marzullo, Martinelli, Opromolla, Crispini, De prosperis, Marigliani F. D’Onofrio, Mancini. A disp.: Di Manno, Ambrifi, Iannarelli, Marigliani P, Ricci. All.: Gallo.
Cos Latina: Monti, Taffuri, Lo Pinto, Rolando, Quintavalle, Di Rubbo, Sciuto, Viscido, Bonomo (Pregnolato), D’Arienzo, Kershaw. A disp.: Govoni, Natalizi, La Portella, Gallucci. All.: Libertini.
Marcatori: 10’pt Kershaw, 20’pt Marigliani F. 48’st’Pregnolato.
CITTA’ MAENZA – CAMPO BOARIO 1-2
Città di Menza: L’Aurora, Ranellucci, Cirilli, Cacciotti, Di Girolamo, Sperduti, Pacassoni, Marchetti, Suprano, Turriziani, Felici. A disp.: Colorito G, Sperduti, Colorito D, Ranellucci, Fasani. All.: Sugamosto.
Campo Boario: Gargano, Carbonari, Natella, Ferrari, Valle, Arcese, Mallardo, Patriarca, Santucci, Fanelli, Cacciotti. A disp.: Vinci, Costantino M, Crepaldi, Ciotola, Pussini, Costantino F, Facco. All.: Banin.
Marcatori: 37’pt Pacassoni, 5’st Cacciotti, 47’st Mallardo.

Roccasecca dei Volsci: Mirandola, Albanese, Falcone, Bruni, Cappadoccio, Mulè, Brusca, Bove, Sacchetti, De Marchis, Vona. A disp.: D’Ascanio, Papi, Giovannelli, Chiefallo, Menichelli. All.: Giovannelli R.

Amatori Circeo: Altobelli M, Altobelli D, Palmerio D, Carocci, Mignardi, Bove, Tito, Marzella, Moselli, Bellato, Carocci. A disp.: Di Prospero, Crispini, Smith, Capponi, Marangoni. All.: Capponi.
Marcatori: 6’pt Bellato, 22’pt Brusca, 30’pt Bellato, 20’st Capponi, 30’st Bove.
Virtus Campo di Carne: Rodo, Capolei, Veglia, Cirene, Leone, Falso, Orticelli (de Angelis, Di Mella, De Carolis, Martello, Pintilie. A disp.: Formato, Mango, Taveri, Paolucci, Mililli. All.: Di Pietra.
R2 Piccarello: Bettuzza, Magliara, Fendrihin, Refa, Manzi, Di Fazio, Zaninelli, Perrone, Rossi, DeCesaris (1’st Lucarini), Rotella. A disp.: Sarra M, Sarra F, Furno, Testa, Paone, Rigoni. All.: Smorgon.
Marcatori: 10’st e 20’st Lucarini, 47’st Martello.
Real Sabaudia: Donato, Giordano, Panzera, Merangolo, Pagliaroli, Eneches, Cagnazzo, Porri, Greco, Martucci, Esposito. A disp: Madeddu, Orrù, Quattrociocchi, Bergamasco, Calì, Bamundo. All. Bergamo.
Querce Fondi: Fusco, Tullio, Di Nardo, Rosati, Ricci, Parasmo, Conte, Di Lauro, Chiodi, Pistillo, Venditti. A disp: Carnevale, Cornacchia, Pecchia, Di Manno. All. Fornaro.
Marcatori: 16’pt Cagnazzo, 27’pt Porri, 40’pt Venditti, 35’st Venditti, 42′ Ricci.

Lascia un commento