Amarezza per Sabotino e Borgo Flora

IL Sabotino non riesce a dare continuità ai risultati e all’Andriollo inciampa subendo un passivo di 2-0 dal Santa Maria delle Mole. I romani hanno fatto valere il gap tecnico esistente tra le due squadre approfittando anche delle tantissime assenze tra le fila dei borghigiani che oltre a Venturini (stagione finita per il difensore), hanno 

Leggi tutto

IL Sabotino non riesce a dare continuità ai risultati e all’Andriollo inciampa subendo un passivo di 2-0 dal Santa Maria delle Mole. I romani hanno fatto valere il gap tecnico esistente tra le due squadre approfittando anche delle tantissime assenze tra le fila dei borghigiani che oltre a Venturini (stagione finita per il difensore), hanno dovuto rinunciare anche a Mangili, De Luca, Micheletti e Delle Donne. Nonostante un centrocampo tutto da reinventare, sono proprio i neroverdi a tenere in mano le redini del gioco sin dai primi minuti. Ma, complice il campo pesante ed il muro eretto dalla squadra di Leone, Spogliatoio e compagni non riescono a sfondare, subendo il gol dello svantaggio al 27’ De Paolis ruba palla a centrocampo, si invola sulla destra e poi scarica all’indietro per l’accorrente Virgili che di piatto batter Raucci con l’aiuto del palo. Il Sabotino reagisce bene, ma nella ripresa alza bandiera bianca ancora sotto i colpi dello scatenato De Paolis che raccoglie palla sulla trequarti, si invola indisturbato verso la porta avversaria e poi batte Raucci in un uscita con un bel colpo sotto che, di fatto, chiude la partita dell’Andriollo.

HARAKIRI BORGO FLORA – In vantaggio di due gol e con i tre punti praticamente in tasca, la squadra di mister Pelucchini si fa rimontare nei minuti conclusivi. Non basta, dunque, la bellissima doppietta di Campagna che nel giro di diciotto minuti sembrava aver chiuso la pratica in anticipo. Al 5’ il bomber dei borghigiani mette a segno l’1-0 ribadendo in rete di testa uno spiovente di Caputi arrivato sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 18’ si ripete incuneandosi bene tra le maglie dei romani su un traversone proveniente dalle retrovie e batte Pietrini in uscita. Con l’Acilia in bambola il Flora rischia seriamente di dilagara, ma sottoporta manca troppe volta la concretezza e la fortuna, che si materializza con il legno colpito da Castrichini su conclusione dalla distanza. Ma nel secondo tempo succede l’imponderabile. Il Flora scendono in campo senza mordente, perdendo il pallino della manovra e cominciando a perdere terreno. L’Acilia ringrazia e torna in partita con il gol di Magrelli, bravo a prendere palla in area, girarsi e battere Cipriani. Dopo la traversa colta da Marsella, arriva il pareggio. A metterlo a segno è ancora Magrelli che su trversone da destra si esibisce in una splendida torsione che non lascia scampo a Cipriani.

Gianpiero Terenzi

I TABELLINI

ATLETICO SABOTINO – SANTA MARIA MOLE 0-2
Atletico Sabotino: Raucci, Sangermano, Ponso, Veglia, Gazzi, Pennacchia F. (42’st Delle Donne), Tomei, Di Matteo, Luison, Spogliatoio G., Pennacchia S. (28’st Rigon). A disp.: Ferro, Amati, De Masi, Spogliatoio C., Cappelletti. All.: Gesmundo
Santa Maria delle Mole: Stillo, Gambriani, Forte, Ventre, Calderoni (42’st De Angelis), Novelli, Santini, Empoli, Terribili (10’st D’Ambrogi), Virgilio (34’st Gagliardi), De Paolis. A disp.: Maioli, Gagliardi, Castrichella, Saccone, Tassotti. All.: Leone
Arbitro: Belli di Ostia
Marcatori: 27’pt Virgilio, 34’st De Paolis
Note: Ammoniti: Gambriani, Terribili, De Paolis, De Angelis, Sangermano, Veglia, Pennacchia

CITTA’ DI ACILIA – BORGO FLORA 2-2
Città di Acilia: Pietrini, D’Antimi (10’st Peleggi), Bocchetta, Rachella, Galluzzi, Barbagallo (34’st Di Vico), Marsella, Barbato, Magrelli, Di Carlo (1’st Italiano), Fadda. A disp.: Rinaldi, Petruzzi, Raimondo, Funari. All.: Lupi
Borgo Flora: Cipriani, Pacchiarotti, Lizzio, Ambrosi, Trapani, Maggi, Zacchino (30’st Farina), Basile, Campagna (11’st Sorrentino), Cerolini (25’st De Chiara), Caputi. A disp.: Castrichini, Marinelli, Portioli, Durastanti. All.: Pelucchini
Arbitro: Fontemurato di Roma 2
Marcatori: 5’pt e 18’pt Campagna (BF), 21’st e 41’st Magrelli (A)
Note: Ammoniti: Lizzio, Campagna, De Chiara, Bocchetta, Barbato

Lascia un commento