Crisi Faiti: Mardegan si dimette, arriva Bilali

Ha lasciato degli strascichi importanti la quinta sconfitta consecutiva in casa Faiti 2004. Secondo una nota ufficiale diramata sul sito www.borgofaiti.it, dopo il pesante ko interno (1-4) subito per mano del San Donato Pontino, una squadra in lizza per la salvezza, mister Davide Mardegan ha presentato le dimissioni al presidente Ezio Favaretto, il quale non 

Leggi tutto

Ha lasciato degli strascichi importanti la quinta sconfitta consecutiva in casa Faiti 2004. Secondo una nota ufficiale diramata sul sito www.borgofaiti.it, dopo il pesante ko interno (1-4) subito per mano del San Donato Pontino, una squadra in lizza per la salvezza, mister Davide Mardegan ha presentato le dimissioni al presidente Ezio Favaretto, il quale non ha potuto far altro che accettarle e provare così a dare una scossa all’intero ambiente. E’ successo nella giornata di lunedì, ovvero nelle ore immediatamente successive la sconfitta patita al Comunale che ha fatto precipitare i borghigiani nella metà bassa della classifica, anche se a soli 6 punti dalla terza in classifica.

BILALI PER IL FUTURO – Già pronto, comunque, il nuovo corso sulla panchina del Faiti che ha chiuso con Besnick Bilali. Il mister albanese, ormai una vecchia conoscenza del calcio pontino, torna alla guida di una prima squadra dopo le esperienze nelle ultime due stagioni rispettivamente sulle panchine di Borgo Grappa e Nuovo Latina.

Lascia un commento