Goleada Samagor, San Michele al fotofinish

IL Latina Scalo torna a sorridere, superando di misura il Tor San Lorenzo. La prima occasione però è per gli ospiti, che si rendono pericolosi al 20’ con un colpo di testa di Maggi. Al 32’ Civitani decide il match con un magistrale calcio di punizione dal limite dell’area di rigore. Tre minuti dopo Valentino 

Leggi tutto

IL Latina Scalo torna a sorridere, superando di misura il Tor San Lorenzo. La prima occasione però è per gli ospiti, che si rendono pericolosi al 20’ con un colpo di testa di Maggi. Al 32’ Civitani decide il match con un magistrale calcio di punizione dal limite dell’area di rigore. Tre minuti dopo Valentino Marcelli respinge sulla linea il pallonetto a colpo sicuro dello stesso Maggi. In chiusura di tempo, Di Giorgio scheggia la traversa con un tiro a giro dal vertice destro. Nella ripresa i padroni di casa rimangono in dieci, ma il Tor San Lorenzo non ne approfitta e alla fine i tre punti vanno al Latina Scalo.

PREZIOSISSIMA vittoria esterna del Sonnino in casa dell’Atletico Bainsizza. I lepini escono con i tre punti in tasca dal «Bruno Parisotto» grazie al calcio di rigore trasformato da Ferrara all’85’ e concesso dal direttore di gare per un intervento falloso in area ai danni di Fiori. Si ferma a cinque, invece, la serie di risultati utili consecutivi dei borghigiani, ora scavalcati di due lunghezze proprio dal Sonnino. IL Sermoneta è campione d’inverno. La squadra di Marco Campagna spazza via i dubbi sorti dopo il capitombolo in casa del Tor San Lorezo e archivia la pratica Cedial Lido dei Pini nel giro di mezzora grazie al calcio di rigore realizzato da capitan De Simone (concesso per l’atterramento in area di Vecchio) e alla doppietta di Coia, abile nel capitalizzare al meglio i due assist di Pinti. La vittoria conquistata dai gialloblu ha anche un valore scaramantico, dal momento che nelle ultime stagioni la squadra che ha tagliato per prima il traguardo al giro di boa ha sempre completato l’opera a maggio.

GOLEADA SAMAGOR – LA Sa.Ma.Gor. bissa la vittoria di domenica scorsa e travolge con un netto 4-0 il Montello, incappato nella seconda battuta d’arresto di fila. I gialloblu passano in vantaggio già al 5’ con il settimo gol in campionato di Michele Lecce, il quale trasforma il calcio di rigore concesso dal direttore di gara per l’atterramento in area di Valente. A centoventi secondi dall’intervallo Trabacchin raddoppia: Sandro Luceri (anche ieri schierato in mediana) cambia gioco da destra a sinistra per Mattia Trabacchin, che controlla la sfera, supera un avversario e batte per la seconda volta Fecchi. All’86 Matteo Sperduti torna ad assaporare il clima partita e timbra subito il tabellino dei marcatori, deviando in rete un calcio di punizione dello stesso Luceri. Al 92’ Lecce mette a segno l’ottavo gol stagionale finalizzando nel migliore dei modi un’azione di rimessa dei suoi. L’R11 Latina piega 4-2 la resistenza dell’Airone Ardea, grazie ad uno straordinario Ciaurelli, autore di una tripletta. Ad aprire le marcature è Cristofari al 10’ con una stoccata sotto misura. Al 24’ Ciaurelli firma di testa l’1-1. Otto minuti dopo Ghirotto realizza il 2-1 con una conclusione vincente dai sedici metri. Al 45’ Magistri sigla il 2-2. Nella ripresa lo stesso Ciaurelli va a segno altre due volte e regala la vittoria ai suoi. IL San Michele infila l’ottava vittoria interna di fila, tiene il passo del Sermoneta e rispedisce al mittente il tentativo di sorpasso della Sa.Ma.Gor, imponendosi in rimonta per 2-1 sull’Atletico Nettuno. L’unica occasione della prima frazione capita a Coletta, che con il medesimo colpo di testa riesce nell’impresa di centrare entrambi i montanti della porta difesa da Terenzi. Al 5’ della ripresa gli ospiti passano in vantaggio con Ludovici, a segno dagli undici metri. Al 67’ Santoni sfiora il pari sugli sviluppi di un corner di Palmacci, ma la sua conclusione a colpo sicuro è respinta dal numero uno avversario. Cinque minuti dopo è Palmacci a vedersi negare la gioia del gol da un difensore avversario in prossimità della linea di porta. Anche l’Atletico Nettuno al 75’ coglie un legno. All’82’ Ciampini sigla di testa l’1-1 sul calcio d’angolo del solito Palmacci. Dieci minuti più tardi, in pieno recupero, il San Michele completa la rimonta grazie alla zampata vincente di Bulboaca sul cross dalla bandierina dello stesso Palmacci.

Simone D’Arpino

I TABELLINI

LATINA SCALO – TOR SAN LORENZO 1-0
Latina Scalo: Pastro, De Felice, Marcelli E., Maggi (26’st Melato), Zanella, Paoletti, Civitani (29’st De Angelis), Marcelli V., Tammaro, Castello (21’st Pupulin), Di Giorgio. A disp.: Paradisi, Brusca, Perotto, Salata. All.: Galassi.
Tor San Lorenzo: Bergami, Cinquatti (16’st Fortes M.), Piccioni, Mancini (12’st Sorani), Ciani, Menegat, Barzanti (2’st Noro), Marzella, Maldone, Puxeddu, Maggi. A disp.: Fortes F., Del Vecchio. All.: Abate.
Arbitro: Prezioso di Frosinone.
Marcatori: 32’pt Civitani.
Note: espulsi: Zanella al 25’st.

ATLETICO BANSIZZA – SONNINO 0-1
Atletico Bainsizza: Imperato, Pavani, Marocchetti, Milani T., Fatale, Tomassi, Ramiccia (27’st Cacciapuoti), Piva (41’st Marchegiani), Nevigato, Giarola, Cappelli. A disp.: Mandolini, Milani M., Mangiapelo, Durastanti, Ciarmatori. All.: Colucci.
Sonnino: Belviso, Verdone A., Rossetti, Milo, Maione, Incitti, Reggio, Di Girolamo (46’st Iacovacci), Fiori (41’st Grossi L), Ferrara, Forlani (24’st Grossi S.). A disp.: Alla, Iannotta, Verdone M., Germani. All.: Baroni.
Arbitro: Picillo di Cassino.
Marcatori: 40’st Ferrara (rig.).
Note: espulsi: Marocchetti al 30’st per gioco scorretto; ammoniti: Tomassi (AB), Milo, Maione (S).

SERMONETA – CEDIAL LIDO DEI PINI 2-0
Sermoneta: Salate, Martellacci, Tittoni (40’pt Costantini), Petrussa, De Simone, Lucci, Pinti, Cappelletti, Vecchio, Coia (15’st Pantuso), Sampaolo (41’st Cocco). A disp.: Perna, Cargnelutti, Cacciapuoti, Paniccia. All.: Campagna.
Cedial Lido dei Pini: Forzelin, Mercuri, Felicini, Scagnetti, Floris, Loreti, Franco V. (1’st Ottolini), Leoni, Scarzella (1’st Carbone), Riitano, Barbati. A disp.: Zecchinelli, Aluigi, Franco, Ascente, Bolletta, Carbone. All.: Panicci.
Arbitro: Lisi di Frosinone.
Marcatori: 15’pt De Simone (rig.), 23’, 30’pt Coia.
Note: espulsi: Pinti al 15’st per fallo di reazione, Vecchio al 30’st per gioco scorretto e Scagnetti al 42’st per fallo di reazione; ammoniti: Cappelletti, Petrussa, De Simone (S), Floris, Franco V., Scarzella (CLDP).

SA.MA.GOR. – MONTELLO 4-0
Sa.Ma.Gor.: Lampacrescia, Prosseda, Gencarelli, Luceri, Cinque, Sances, Ulgiati (27’st Mauriello), Trabacchin (14’st Riggi), Vespa, Valente (36’st Sperduti), Lecce. A disp.: Baratta, Del Prete, De Chiara, Salis. All.: Ciaramella.
Montello: Fecchi, Vitali, Perica, Sabino, Bragazzi, Colato (31’st Sabella), Borgia, Pacchiarotti, Sarra (10’st Biondi), Barbierato (19’st Panico), De Bonis. A disp.: Pellizon, D’Aietti, Fioravanti. All.: Campo.
Arbitro: Garagozzo di Roma 2.
Marcatori: 5’pt Lecce (rig.), 43’pt Trabacchin, 41’st Sperduti, 47’st Lecce.
Note: ammoniti: Luceri, Vespa, Prosseda (S), Perica, Bragazzi, Colato (M).

MONTE SAN BIAGIO – VIRTUS POMEZIA 2-1
Monte San Biagio: Persichino, Di Crescenzo, Arquati, Guglielmelli, Raimondi, Bartolomeo, Cataldi (20’st Ledhili), Conti, Paolella (11’st Del Prete), Triolo, Obialo. A disp.: Mauti, Cesale, Tarquinio, Di Perna, De Santis. All.: Bartolomeo (squalificato, in panchina Rizzo).
Virtus Pomezia: Gavazzi, Colaceci (20’st Giovannelli), Caprioli, Marucci, Fisicaro, Gugliotta, Chianese, Di Leta, Rinelli, Corrado (26’st De Simoni), Francioni. A disp.: Cioè, Morena, Stojani, Fusillo, Lupi. All.: Bianchini.
Arbitro: Ricci di Cassino.
Marcatori: 23’st Del Prete, 28’st Obialo, 38’st De Simoni.
Note: espulsi: Raimondi al 40’st per doppia ammonizione; ammoniti: Ledhili (MSB), Marucci, Chianese, Francioni (VP).
DEL PRETE e Obialo trascinano il Monte San Biagio al successo per 2-1 sulla Virtus Pomezia.

R11 LATINA – AIRONE ARDEA 4-2
R11 Latina: Vita, Nale, De Martino, Ustione, Guadagno, Marcotulli, Sannino (17’st Montalto), Castelli (32’st Valenza), Tomei (37’st Pacifici), Ghirotto, Ciaurelli. A disp.: Semenzin, Mazzanti, Morelli, De Lucia. All.: Pinti.
Airone Ardea: Brachetti, Di Bernardo, Martini, Tomei, Draisci, Cacciotti, Ciccolini, Vallo, Scardellato, Cristofari, Magistri. A disp.: Silo, Colardo, Morgani, Iacoangeli, Tonelli. All.: Del Grosso (squalifcato, in panchina il signor Trinchero).
Arbitro: Bruni di Frosinone.
Marcatori: 10’pt Cristofari, 24’pt Ciaurelli, 32’pt Ghirotto, 45’pt Magistri, 6’, 39’st Ciaurelli.

HERMADA – VIRTUS LENOLA 0-0
Hermada: D’Emilio, Silvaggi, Rossi, Sellaroli, Forzelin, Cannarella (Di Rocco), Beltramini, Bruni, Colafrancesco, Del Monte, Coccia (Senesi). A disp.: All.: Lauretti.
Virtus Lenola: Annarumi, Panno, Strozza, Tribuzio, Zizzo J., Macone, Noccaro, De Longis, Di Giacomo, Vattucci, Davia. A disp.: Caporini, Caroccia, Mattei, Carnevale, Vetrano, Zizzo D. All.: Pecchia.
Arbitro: Angileri di Aprilia.

SAN MICHELE – ATLETICO NETTUNO 2-1
San Michele: Pepe, Mancini A. (11’st Lombardi), Bulboaca, De Bonis, Ciampini, Coletta (15’st Coia), Sarra, Rango (24’st Montin), Santoni, Palmacci, Critelli. A disp.: Vergara, D’Amico, Pozzobon, Mancini L. All.: Giovannelli.
Atletico Nettuno: Terenzi, Zattoni Y., Di Maggio, Galuppi, Jeva, Marocchetti, Truini (20’st Battagliero), Ludovici, Fiorini (40’st Luciani), Padula, Cianchetti. A disp.: Raffaele, Farre, Salvia, Zattoni G. All.: Sciamanna.
Arbitro: Donato di Roma 1.
Marcatori: 5’st Ludovici (rig.), 37’st Ciampini, 47’st Bulboaca.

VIRTUS BROCCOSTELLA – ATLETICO CASTELFORTE 3-0
Virtus Broccostella: Giustini, Cipollone, Nazaret, De Ciantis (20’st Ceccano), D’Ambrosio M., Reali, Rea F. (40’pt Pontone), Simone, Bruni, Pompilio, Scala (25’st D’Ambrosio S.). A disp.: Biagini, Bove, Sperduti, Forletta And. All.: Nanni.
Atletico Castelforte: La Racca, Doglioso, D’Alessandro, Capraro C., Mazzone, Migliore, Lentini, Vitullo, Marsella, Pacifico, Capraro A. A disp.: Calissi, Fusco, Setteposte, Coviello, Ardone, Ciano, Mazzone. All.: Falso.
Arbitro: Guglielmi di Roma 1
Marcatori: 35’pt Bruni, 3’, 10’st (rig.) Scala
Note: espulsi: Vitullo al 10’st.

Lascia un commento