Ancora Borgo Flora, blitz della Circe

Per il Borgo Flora arriva il terzo risultato utile consecutivo. L’undici di Paolo Pelucchini, infatti, strappa l’1-1 in casa dell’ormai ex capolista Cava dei Selci. Sin dalle prime battute il team gialloblu capisce che quella contro i ragazzi di mister Perusiti, come da copione, non sarà una gara semplice. I padroni di casa partono forte, 

Leggi tutto

Per il Borgo Flora arriva il terzo risultato utile consecutivo. L’undici di Paolo Pelucchini, infatti, strappa l’1-1 in casa dell’ormai ex capolista Cava dei Selci. Sin dalle prime battute il team gialloblu capisce che quella contro i ragazzi di mister Perusiti, come da copione, non sarà una gara semplice. I padroni di casa partono forte, cercano il vantaggio con una certa insistenza e lo trovano al 35’ con il rigore trasformato da Romozzi e concesso dall’arbitro per un presunto fallo di mano in area di Caputi. Incassato il gol dell’1-0, gli ospiti comunque non si scompongono e provano subito a rimediare. E il pari arriva proprio allo scadere della prima frazione: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Marinelli anticipa tutti e batte di testa Clementi. Nella ripresa il Cava dei Selci si mostra subito molto aggressiva, costringendo i pontini nella propria metà campo. Ma la compagine di mister Pelucchini chiude tutti gli spazzi con estrema efficacia e conduce un porto un pareggio quanto mai prezioso.

PONTINIA STRATOSFERICO – Il Pontinia strapazza la malcapitata Vis Sezze Setina con un 4-0 che non ammette repliche. Per gli amaranto si tratta della seconda vittoria interna della stagione, mentre i rossoblu perdono per la sesta volta in campionato. La prima frazione di gioco è tutt’altro che esaltante: le squadre combattono raccolte nella zona centrale del campo e di occasioni da gol neanche l’ombra. Nella ripresa, invece, il registro è completamente diverso. Al 51’ il Pontinia sblocca il risultato con Fiorini: sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Perfetti, il numero due amaranto salta più in alto di tutti e di testa batte Stefanini. Quattro minuti più tardi arriva il raddoppio: cross di Incollingo e Dian insacca sotto misura. Al 73’ è lo stesso Incollingo a concedere il tris al termine di una perfetta azione di contropiede dei suoi. Passano altri centottanta secondi e il Pontinia cala il poker con Saud, che trasforma il calcio di rigore concesso dall’arbitro per un intervento falloso di Stefanini ai danni di Parisella. Nuova Itri di nuovo sconfitta invece. Dopo aver chiuso il 2010 con la sciagurata sconfitta di Bellegra, domenica scorsa la truppa biancoazzurra ha pareggiato con l’Arce e ieri è stata sconfitta per 2-1 dal Paliano ultimo in classifica. E’ successo tutto nella ripresa: al 54’ Proietto ha sbloccato il risultato con un magistrale calcio di punizione sotto l’incrocio dei pali. Centottanta secondi più tardi Ebonine ha raddoppiato risolvendo una mischia in area di rigore. Al 63’ gli ospiti hanno accorciato le distanze con Masino, ma la rimonta si è fermata a metà.

CROLLO PRO CALCIO – LA Pro Calcio Fondi crolla in casa con il Valmontone. La formazione di mister Di Cori vince 4-1, si laurea campione d’inverno insieme al Colleferro e spedisce al terzultimo posto i biancoblu, che rimanendo a quota sedici ora hanno solo due punti di vantaggio sull’Arce e sulla retrocessione diretta. Le quattro reti dell’incontro portano le firme di Sampaolo, che firma l’1-0 al 14’ e fallisce il penalty del possibile 2-2 al 59’, di Pangrazi, autore di una tripletta, e di Polito. LA Nuova Circe ha espugnato per 1-0 il «Caracciolo Carafa» nell’ultima giornata del girone di andata. I sanfeliciani, infatti, hanno conquistato tre punti davvero preziosi per la parte alta della classifica, infilando il sesto risultato utile consecutivo. Dal canto suo lo ScauriMinturno, sebbene molto volenteroso, ha risentito non poco sia delle squalifiche sia dei tanti infortuni che non permettono più a mister Sessa di poter lavorare con continuità. Il gol partita è stato messo a segno da Ciccarelli, che al 65’ ha deviato in rete il perfetto assist di Sannino.

D’Arpino e Iannotta

PRO CALCIO FONDI – VALMONTONE 1-4
Pro Calcio Fondi: Paparello, Allard, D’Isanto, Soscia (23’st Papa), Stravato, Montano, Vuolo (23’st Minieri), Auricchio (8’st Sacchetti), Sampaolo, Sorrentino, Rosati. A disp.: Perretta, Di Fazio, Bove, Berardi. All.: Minieri.
Valmontone: Fortunati, Zaccagnini, Bianchi, Cristofari, Tartaglione, Buonafede, Polito, Ruggeri (44’st D’Imperia), Pangrazi (40’st Antonelli), Cianni (30’st Valentino), Bornigia. A disp.: Centra, Menè, Silvestri Sotrocan . All.: Di Cori.
Arbitro: Fontemurato di Roma 2; collaboratori: Santoro e Bernabei di Roma 1.
Marcatori: 14’pt Sampaolo, 44’pt, 45’pt, 20’st Pangrazi, 35’st Polito.
Note: Sampaolo fallisce un calcio di rigore al 14’st; ammoniti: Stravato, Auricchio (PCF), Cristofari, Tartaglione (V).

PONTINIA – VIS SEZZE SETINA 4-0
Pontinia: Reccanello, Fiorito, Renzi, Fantin, Fiorini, Saud (38’st Terrinoni), Guarda, Di Emma, Dian, Incollingo (40’st Battistuzzi), Perfetti (33’st Parisella). A disp.: Balestrieri, Stefanelli, Scarchitto, Restante. All.: Cosimi.
Vis Sezze Setina: Stefanini, Folcarelli, Di Tullio (10’st Raimondi), Violanti, Martelletta (10’st Leva), Pecorilli, Fiore, Di Trapano, Giacca (18’st Varroni), Capuccilli, Pellerani. A disp.: Mercoliano, Berisha, Zeppieri, Cannatelli. All.: Del Duca.
Arbitro: Pashuku di Albano Laziale; collaboratori: Mohamed e Savioli di Aprilia.
Marcatori: 6’st Fiorini, 10’st Dian, 28’st Incollingo, 36’st Saud (rig.).
Note: espulsi: Pecorilli al 29’st per doppia ammonizione; ammoniti: Saud, Guarda (P), Stefanini, Folcarelli (VSS).

PALIANO – NUOVA ITRI 2-1
Paliano: Giubilei, Tucci, Fraigari L., Tartaglia, Iavullo, Aliberti, Centra (25’pt Musciano), Proietto, Ebonine (20’st Chiatroni), Caramanica, Vittori (26’st Di Meo). A disp.: Bifolco, Navarra, Fraigari S., Gitora. All.: Lunardini.
Nuova Itri: Paduano, Cardillo, Spirito, Cicala, Vendittozzi, Pelliccia, Saccoccio (34’st Ialongo), Sepe, Martucci, Mallozzi, Masino. A disp.: Konkevic, Del Bove, Patriarca, Mastroianni, Ialongo, De Fusco, Marcucci. All.: Pecoraro.
Arbitro: Leronni di Roma 1; collaboratori: La Mente e Zuin di Roma 2.
Marcatori: 9’st Proietto, 12’st Ebonine, 18’st Masino.
Note: Paduano respinge un penalty a Proietto all’89’; ammoniti: Fraegari L., Iavullo (P), Paduano, Mallozzi (NI).

SCAURIMINTURNO – NUOVA CIRCE 0-1
ScauriMinturno: Cenerelli D., Sica L., Iannella (30’st Canali), Falso, Mancinelli, Illiano, Garofalo (30’st Sommella), Russo, Conte, Pirolozzi, Zinicola. A disp.: Treglia, Cenerelli S., Abate, Crispino, De Mari. All.: Sessa.
Nuova Circe: Roma, Morini, Onorato, Bernardo, Garofalo, Monforte, Monti, Falso, Ciccarelli, Florian (20’st Albano), Sannino (33’st Omizzolo). A disp.: Corsi, Budelli, Fedeli, Toti, Ceglia. All.: Marzella.
Arbitro: Rizzotto di Roma 2; collaboratori: Santoni e Pratico di Roma 2.
Marcatore: 20’st Ciccarelli (N).
Note: ammoniti: Illiano, Zinicola, Conte (SM), Morini, Falso, Florian, Garofalo (NC).

CAVA DEI SELCI – BORGO FLORA 1-1
Cava dei Selci: Clementi, Palmieri, Buzi, Fabiani, Cortese, Cardelli, Trevisani, Granata, Romozzi (40’st Carducci), Manucci (36’st Porcacchia), Raponi (26’ st Libertini). A disp.: Caucci, Nardo, Bocchetti, Valentini. All.: Perusiti
Borgo Flora: Cipriani, Pacchiarotti, Maggi, Caputi, Ambrosi, Marinelli, Zacchino, Basile, Campagna (40’st Trapani), Petitti (36’st Lizzio), Sorrentino (26’st Portioli). A disp.: Castrichini, Asciolla, Ruzza, Del Pin. All.: Pelucchini
Arbitro: Cattaneo di Civitavecchia
Marcatori: 35’pt Romozzi (rig.), 46’pt Marinelli.
Note: ammoniti: Granata, Romozzi, Raponi (CDS), Basile, Cipriani, Campagna (BF).

Lascia un commento