Bella Farnia e Vallemarina non si fermano piu’

Nulla di nuovo sotto l’albero di Natale. Nel girone “N” di Seconda categoria, ormai, è ben chiaro il copione. Bella Farnia e Vallemarina a farla da padrone e le altre a dividersi le briciole. I risultati della domenica, infatti, se non vedono cambiare nulla per quanto riguarda la vetta, fanno registrare una fuga forse decisiva 

Leggi tutto

Nulla di nuovo sotto l’albero di Natale. Nel girone “N” di Seconda categoria, ormai, è ben chiaro il copione. Bella Farnia e Vallemarina a farla da padrone e le altre a dividersi le briciole. I risultati della domenica, infatti, se non vedono cambiare nulla per quanto riguarda la vetta, fanno registrare una fuga forse decisiva di Bella Farnia e Vallemarina rispetto al gruppo delle inseguitrici. La coppia vola infatti rispettivamente a +9 e +8 sul Faiti terzo in classifica, mettendo quasi un veto sul discorso promozione in Prima categoria.

DI RAIMO FA DI TESTA SUA – Il binomio Cerrocchi-Di Raimo dà subito i frutti sperati. Il Bella Farnia vince nel derby in casa del San Donato di misura e mantiene la vetta della classifica con un punto di vantaggio. Decide l’intricato match contro i borghigiani un gol al 21’ della ripresa di Peppe Di Raimo, che con una zuccata sottomisura corona una splendida azione corale dei suoi culminata con il cross dalla sinistra del neo acquisto Cerrocchi, che aveva scambiato nello spazio con Ceretta. Subito dopo la palla del ko capita sui piedi di Moretto. Ma il capitano, a tu per tu con Neroni si fa parare la conclusione.

VALLEMARINA A VALANGA – Tutto facile, invece, per il Vallemarina, subito in vantaggio nel 5-2 rifilato al Norma. Quarantadue secondi, tanto è bastato a Di Giorgio per mettere a segno il gol che ha messo in discesa le sorti del match in favore dei monticellani, che volano via nel primo tempo con Minetti e Di Vito, che con la doppietta odierna mette a segno il 17esimo centro stagionale in 12 partite.

LITTORIA IN VERSIONE EXTRALUSSO – Il colpo della giornata lo compiono, però, Atletico Littoria e Sporting Terracina, che battono in casa rispettivamente Faiti e Borgo Grappa. I primi espugnano 2-1 il “Comunale”. Apre Ciavardini con un sontuoso pallonetto; raddoppia De Rosa nella ripresa con un contropiede. Inutile il gol di Frighi, a segno con un bolide da fuori area. E’ un tris, invece, quello calato dal Terracina al “Morgagni”. Il Grappa tiene solo un tempo e al 2’della ripresa va sotto sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I padroni di casa sfiorano il pareggio con Verrengia e Caporuscio, ma vengono puniti da Percoco, autore del gol della domenica con un bolide sotto l’incrocio dei pali. Nel finale, in contropiede, Minutilli cala il tris.

SI SVEGLIA IL SEZZE – Bella vittoria anche per l’FC Agora, che al “Giannandrea” regola 2-1 il Montenero. Alla mezzora, D’Antoni scambia nello stretto e poi batte a rete per l’1-0. Bastano 5’ per il raddoppio: angolo di Martucci, testa di Ugolini che fredda l’impotente D’Onofrio. Il match sembra nelle mani dei rossoblu, se non fosse per l’espulsione di D’Antoni al 38’ che complica le cose per il team di Bruscagin. Il Montenero assalta la porta di Paparello ma riesce a passare al 3’ con Calisi (testa su calcio d’angolo). L’assedio finale potrebbe concretizzarsi al 90’, ma il tiro di Mancini finisce sul palo. Torna a vincere il Calcio Sezze, che rifila un secco 3-1 a domicilio all’Aurora Vodice. Vanno in vantaggio i padroni di casa, ma poi Centra su punizione fa 1-1 per poi serve l’assist per il 2-1 di Di Emma con una zuccata vincente. Nel finale di gara, su contropiede, Morichini sigla il terzo gol. Seconda vittoria consecutiva e quarto risultato utile per il sorprendente Amatoriale Bassiano che al Picozzi fa suoi i tre punti grazie all’acuto di Eramo. Non si è giocato, invece, l’incontro tra Roccagorga e Calcio Sabaudia causa infortunio al direttore di gara nel corso del riscaldamento.

Gianpiero Terenzi

I TABELLINI

SAN DONATO – BELLA FARNIA 0-1
San Donato:
Neroni, Palluzzi, Celi (35’st Pietrosanti), Ciampini, Iaconelli, Soscia, Mattei (1’st Baratella), Pacini, Cammarone (1’st Pacilli), Andriollo, Lorenzetto. A disp.: Forzati, Campolini, Rinaldi, Pacilli. All.: Checchellani
Bella Farnia: Zanutto, Attivani, Forzan, Saud (18’st Santini), Caccavale, Ceretta, Toselli U. (1’st Rossi P.), Mancini, Di Raimo, Cerrocchi, Tabanelli (18’st Moretto). A disp.: Cifra, Caschera, Valentino, Toselli L., Moretto. All.: Iannarilli
Marcatori: 21’st Di Raimo
Note: Al 25’st espulso mister Iannarilli

BORGO GRAPPA – SPORTING TERRACINA 0-3
B.go Grappa:
Alterio, Iazzetta, Dal Col, Cera, Perrone, Gatto, Verrengia G. (9’st Pozzobon), Caporuscio, Lizzio, Francescato (21’st De Paris), Verrengia L. (19’st Roma). A disp.: Pacini, De Paris, Veglianti, Pozzobon, Roma, Iacobelli. All.: De Paris
Sporting Terracina: Mandatori, Caringi E. (28’st Caringi M.), Fucci, Donnarumma, Frattarelli, Lauretti D. (32’st Parisella), Lauretti S., Minutilli, Percoco (39’st Alessi), Cappelli, Leo. A disp.: Caringi M., Saccoccio, Pariselli, Parisella, Carocci, Campoli, Alessi. All.: Riccardi
Arbitro: Franchetti di Roma
Marcatori: 2’st (aut.) Iazzetta, 20’st Percoco, 35’st Minutilli
Note: Espulso al 35’st Perrone per proteste

FAITI – ATLETICO LITTORIA 1-2
Faiti:
Tonini, Veneziani (35’pt Capitanio), Ciaramella (20’st Segala), Di Trapano, Faggioni, Colantuono, Nardi, Cipolla, Tumiatti (35’pt Cassani), Frighi. A disp.: Colabattista, Giora, Novelli. All.: Mardegan
Atletico Littoria: Ricci, Fratocchi, Federico, Gatto, Macciacchera, Martini, Vasile (12’st De Rosa), Noviello, Federico, Lo Verso, Ciavardini. A disp. Ferrari, Bragagnolo, Buongiorno, Baldin, Cristofori. All.: Ciavardini
Marcatori: 16’pt Ciavardini (AL), 30’st De Rosa (AL), 42’st Frighi (F)

REAL VALLEMARINA – NORMA 5-2
Real Vallemarina:
Giannetti, Baino, Vuolo, Renzi, Serafini, Minetti, Pecchia B. (36’st Trani), Sorrentino, Di Giorgio (30’st Di Vezza), Oliva , Di Vito (20’st Carnevale). A disp.: Centola, Altobelli C., Talocco, Macchiusi Sim. All.: Bracciale
Norma: Manini, De Mei, Iacomini (1’st Zanella), De Marchis, Sagnelli (21’st Coluzzi A.), Ramos, Santucci, Iacobucci, Poli (1’stMazza), Cippitani, Cividani. A disp.: Catalani, Mangiapelo, Crescienti, Coluzzi R. All.: Fabrizio
Marcatori: 1’ Di Giorgio (V), 30’ Minetti (V), 35’pt e 11’st Di Vito (V), 23’st Coluzzi (N), 34’st Mangiapelo (N), 47’st Oliva (V)
Arbitro: Di Castro di Formia
Note: ammoniti: Serafini, Oliva, Sagnelli, Zanella

AMATORIALE BASSIANO – NUOVO LATINA 1-0
Am. Bassiano:
Guerrieri, Censorio, Manni, Agostini, Pacini F., Coluzzi, Delle Vedove (22’st Delle Vedove), Lepre, Eramo, Bernabei (12’st Panfilio), Cavaricci (35’st Sacchetti) A disp.: Avvisati, Bernardini, Pacini C., Rapone, Bruschi, Sacchetti. All.: Censorio
Nuovo Latina: Costa, Pietrosanti, Cascione, Nogarotto, Cardinali, Duò, Repele (15’st Ghisa), Bordin, Lucciola, Colinvitti, Del Cielo (32’st Porcelli). A disp.: Monti, Rigon. All.: Orsini
Arbitro: Giordano di Formia
Marcatori: 2’st Eramo

AURORA VODICE – CALCIO SEZZE 1-3
Aurora Vodice:
Mazzocchi, Trombolino, Mereu, Dalla Nora, Cervellin, Esposito. Lauretti (14’st De Prosperi), Bellirato, Capponi, Argentesi (43’ Ginnetti), Fabbri (14’st Capasso). A disp.: Iaquini, Copat, Ceschia. All.: Raponi
Calcio Sezze: Assogna, Vitelli, Caiola, Di Emma, Panico, Iafrate (20’st Micheli), Molinari, Baroni (24’st Margani), Morichini, Centra, Salnitro. A disp.: Rossi, Di Toppa, Consoli, Botticelli, Petrianni. All.: Ciarlo
Marcatori: 12’ Capponi (A), 25’ Centra (S), 18’st Di Emma (S), 44’st Morichini (S)
Note – Fabbri, Dalla Nora, Capponi, Ginnetti

F.C. AGORA – MONTENERO 2-1
F.C. Agora:
Paparello, De Santis (9’st Mambrin), Parolin, Nicosia, Ugolini, D’Antonio, Russo (1’st Baccini), Amoriello, Cesari (40’pt Chiabra), Martucci, Zimbile. A disp.: Cal, Mantovani, Salvadori, Pintore. All.: Bruscagin
Montenero: D’Onofrio, Cariani, De Bellis, Martufi, Grillo, Capponi R., Capponi A., Dosio, Mancini, Florian, Novelli (15’st Cariani G.). A disp.: Malandrin, Guarneri, De Cupis, Sortino, Aufiero. All.: Perrotta.
Arbitro: Iannettone di Formia
Marcatori: 30’pt D’Antoni (A), 35’ Ugolini (A), 3’st Calisi (M)

Lascia un commento