Faiti batte il Montenero e prende il terzo posto

Mentre il Vallemarina si avvicina al Bella Farnia, nelle immediate retrovie continuano gli avvicendamenti all’inseguimento della coppia di vetta. E’ un derby tutto borghigiano quello che si sta scatenando per il terzo posto. Il Faiti vince per 3-0 contro il Montenero e scavalca ancora una volta il Grappa. Al Comunale apre un gol di Cassani, 

Leggi tutto

Mentre il Vallemarina si avvicina al Bella Farnia, nelle immediate retrovie continuano gli avvicendamenti all’inseguimento della coppia di vetta. E’ un derby tutto borghigiano quello che si sta scatenando per il terzo posto. Il Faiti vince per 3-0 contro il Montenero e scavalca ancora una volta il Grappa. Al Comunale apre un gol di Cassani, dopo un ottimo avvio del Montenero culminato con la sfortunata traversa colta dal Florian. A siglare il vantaggio , come detto, è il bomber rossoblu, bravo a bruciare il portiere ospite sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nella ripresa, esattamente al 10’, è protagonista Tonini, che para un rigore a Calisi e salva il Faiti. I ragazzi di Mardegan ringraziano e chiudono il conto con due contropiedi finalizzati da Perinelli e Nardi.

DELLE VEDOVE FERMA IL GRAPPA – Ne fa le spese il Grappa, fermato sull’1-1 da un buon Amatoriale Bassiano. Vantaggio borghigiano con lo specialista Caporuscio, che direttamente su punizione fa 1-0. Esattamente due minuti dopo, al 16’ della ripresa, è il neo entrato Delle Vedove a siglare il pareggio con un eurogol in pallonetto da poco fuori l’area di rigore che beffa Alterio. Nel finale l’assalto del Grappa viene bloccato dall’ottimo Guerrieri e da un po’ di sfortuna. Non ne approfitta lo Sporting Terracina.

PARI A BORGO VODICE – In casa dell’Aurora Vodice finisce 0-0, con i padroni di casa che recriminano per un presunto mani in area sugli sviluppi di una punizione non ravvisato, però, dal direttore di gara. Da segnalare tra le fila del Vodice l’esordio di Mereu, ex Montenero, mentre si prevedono ulteriori rinforzi in settimana per il team del presidente Nania. Torna a vincere anche l’Atletico Littoria, che alla «Fulgor Cavi» blocca il Norma con un 2-1 propiziato dalle reti di Federico e Ciavardini, rendendo inutile il precedente vantaggio ospite firmato da Ramos.

SABAUDIA DI MISURA – Mille emozioni e tanti gol nella vittoria esterna del Calcio Sabaudia nel sentito derby contro il San Donato. Pratica chiusa nel giro di 30’ con le reti di Cerqua e Ninnini su palla inattiva ed il rigore firmato da Racciatti. Nella ripresa la reazione del San Donato, che torna sotto con le marcature di Lorenzetto e Cammarone, quando però la rimonta è ormai solo un’utopia. Pari-spettacolo al «Giannandrea» di Latina, dove al Calcio Sezze non basta la doppietta del solito Salnitro. L’Fc Agora, infatti, guadagna un punto con la rete di D’Antoni che bissa quella di Chiabra in apertura di partita. Fanno bene al Roccagorga i nuovi acquisti, ma non bastano a mister Consoli (squalificato) per portare a casa i primi punti della stagione.

PERSICHINO STENDE IL ROCCAGORGA – Il Nuovo Latina passa con la doppietta di Andrea Persichino. Nel secondo tempo la reazione dei rocchigiani che accorciano con Chekab e poi sfiorano un pareggio che, ai punti, avrebbero anche meritato.

Gianpiero Terenzi

FAITI – MONTENERO 3-0

Faiti 2004: Tonini, Veneziani (1’st Segala), Sala, Ricci, Fagioni, Di Trapano (35’st Giora), Nardi, Rezzini, Cipolla, Tumiatti (15’st Perinelli), Cassani. A disp.: Nalli, Frighi, Ciaramella, Colabbattista. All.: Mardegan
Montenero: D’Onofrio, De Cupis, De Bellis, Martufi, Cariani G. (25’st Mancini), Nardoni, Tibaldo (35’st Aufiero), Dosio, Calisi, Florian, Novelli (25’st Benetti). A disp.: Malandrin, Guarnieri, Capponi, Sortino. All.: Perrotta
Marcatori: 29’pt Cassani, 13’st Perinelli, 43’st Nardi
Note – Ammoniti: Di Trapano. Al 10’st Tonini para rigore a Calisi

AM. BASSIANO – BORGO GRAPPA 1-1

Am. Bassiano: De Rocchis (31’pt Guerrieri), Censorio, Pacini C. (39’st Sacchetti), Agostini, Pacini F., Colucci, Manni, Lepre, Eramo, Bernabei (18’st Delle Vedove), Cavaricci. A disp.: Bernardini, Rapone, Panfilio, Onori. All.: Censorio
Grappa: Alterio, Iazzetta, Gatto, Cera, De Martin, Dal Col, Carlaccini, Verrengia (20’pt Magnan), Iacobelli (23’st Lizzio), Francescato, Caporuscio (34’st Pozzobon). A disp. Guadagnino, Leone, Veglianti, Mostaccio. All.: De Paris
Arbitro: Delicato di Cassino
Marcatori: 14’st Caporuscio, 16’st Delle Vedove
Note – Ammoniti: Pacini C., Agostini, Manni, Bernabei, Delle Vedove, De Martin, Carlaccini, Franscescato

ATL. LITTORIA – NORMA 2-1

Atletico Littoria: Ferrrari, Martini, Federico L., Macciacchera, Ronconi, Troiano, Hirb, Noviello, Bongiorno (20’st Federico F.), Lo Verso (37’st Sannino), Ciabvardini (44’st Cinelli). A disp: Ricci, Bortolin, Fratocchi. All.: Ciavardini
Norma: Mancini, De Mei (35’st Mangiapelo), Iacomin, De Marchis, Sagnello, De Gol, Santucci, Coluzzi, Sardi, (15’st Ramos), Cippitani (25’st Crescenzi), Poli. A disp:Catalani, Coluzzi, Civitani. All: De Angelis
Marcatori: 18’st Ramos (N), 22’st Federico L. (A), 27’st Ciavardini (A)

VODICE – SP. TERRACINA 0-0

Aurora Vodice: Mazzocchi, Fabbri, Copat (20’st Ginnetti), Dalla Nora, Cervellin D., Esposito, Maragoni (11’pt Capasso), Belprato (32’st De Prosperi), Capponi, Argentesi, Mereu. A disp.: Sist, Aquino, Tombolillo, Cervellin M. All.: Raponi
Sporting Terracina: Mandatori, Caringi, Fucci, Leo, Frattarelli, Lauretti D., Lauretti S., Minutilli, Percoco, Campoli, Cappelli. A disp. Pariselli, Saccoccia, Di Sauro, D’Andrea,Carocci, Parisella, Bressan. All.Riccardi
Arbitro: Mannaccese di Cassino

ROCCAGORGA – NUOVO LATINA 1-2

Roccagorga: Rossi, Consoli A., Bassani, Costantini, Consoli G., Orlandi L. (1’st Violanti), Truini (1’st Attivani), Orlandi M., Chekab, Consoli M., Altobelli (1’st Protani). A disp.: Costantini, Arcese, Ovidio. All.: Consoli (squalificato)
Nuovo Latina: Costa, Pietrosanti, Nogarotto, Bordin, Cardinali (39’st Ghisa), Duò, Ferriani (23’st Rigon), Repele, Persichino, Lucciola (18’st Porcelli), Collinvitti. A disp.: Passaro, Caputi. All.: Orsini

Arbitro: D’Aguanno di Cassino
Marcatori: 13’e 39’ Persichino, 42’st Chekab
Note – Ammoniti: Lucciola, Cardinali

SAN DONATO – C. SABAUDIA 2-3

San Donato: Battisti E., Paluzzi (1’st Baratella), Battisti S., Iaconelli, Soscia, Andriollo, Andrida, Fagioli (1’st Pacilli), Cammarone, Pacini (35’st Conte)., Lorenzetto. A disp. Malandruccolo, Pietrosanti, Pitricca, Pacilli, Campolini. All.: Checchellani
Calcio Sabaudia: Rocci, Bono, Di Costanzo, Mattei, Racciatti, Ninnini, Sinigalia, Corni, Cerqua Mau. (20’st Bisonni), Di Magro (35’st Perilli) , Liberti (1’st Ciarelli). A disp.: Pucci, Donnarumma, Ciarelli, Cestra, Santi. All.: Polidoro
Marcatori: 11’pt Cerqua M. (SD), 17’pt Ninnini (SD), 32’pt (rig.) Racciatti (SD), 13’st Lorenzetto (CS), 46’st Cammarone (CS)

FC AGORA – CALCIO SEZZE 2-2

F.C. Agora: Paparella, De Santis, Parolin, Nicosia, Ugolini, Amoriello, Russo (D’Antoni), Gucciardi, Chiabra, Martucci, Cesari. A disp.: Cal, Lucconi, Salvadori, Pintore, Mantovani, Vincenti. All.: Bruscagin
Calcio Sezze: Botticelli, Vitelli, Faiola, Di Emma, Panico, Iafrate, Molinari, Di Toppa, Margani, Salnitro, Pizzuti. A disp.: Rossi, Loffarelli, Tasciotti, De Rocchis. All.: Ciarlo
Arbitro: Tognetti Lorenzo di Cassino.
Marcatori: 27’pt Chiabra (A), 41’ pt e 35’st Salnitro (CS), 40’ st D’Antoni (A)

Lascia un commento