Montello: presi Policriti e Barbierato. Oggi Santucci esordisce con il Campone?

Il Montello annuncia l’innesto di due importanti giocatori come Policriti e Barbierato. I due ex Podgora vanno a rinfoltire un gruppo già assolutamente valido e potranno sicuramente dare una mano alla squadra di Campo per poter fare il salto di qualità e magari andare a lottare per il vertice con le altre rivali. Intanto dalla 

Leggi tutto

Il Montello annuncia l’innesto di due importanti giocatori come Policriti e Barbierato. I due ex Podgora vanno a rinfoltire un gruppo già assolutamente valido e potranno sicuramente dare una mano alla squadra di Campo per poter fare il salto di qualità e magari andare a lottare per il vertice con le altre rivali. Intanto dalla Terza categoria arriva una voce che ha assolutamente dell’incredibile. Il Campo Boario infatti sembrerebbe molto vicino all’ex capitano del Gaeta Nilo Santucci che ha lasciato il Bassiano qualche mese fa. Colpo di mercato oppure pazza idea uscita in questi giorni?

SABOTINO, PRESO DELLE DONNE – E’ Angelo Delle Donne il primo acquisto del mercato di “riparazione” dell’Atletico Sabotino. L’eclettico ed esperto attaccante va a coprire il ruolo lasciato libero da Santoni (sempre più vicino al San Michele). “Sono due attaccanti che si equivalgono – dice il presidente Roberto Moretto – Ho notato in Delle Donne una grande voglia di riscatto, ha tante motivazioni e questo è importante. Stiamo valutando ancora qualche altro elemento, ma solo se può fare la differenza e che sia di gradimento al tecnico Francesco Gesmundo”.

E INTANTO SI GUARDA ALL’ACILIA – Intanto si deve necessariamente ripartire. Con questo spirito è iniziata e sta procedendo la settimana di lavoro in casa biancoverde. La sconfitta interna contro le Falasche grida ancora vendetta. L’Atletico Sabotino è a quota 17 insieme a ben 6 formazioni vicino alla zona playout. Domenica il calendario vedrà Tomei e soci impegnati in casa dell’Acilia, formazione che di punti ne ha 15 e si trova in piena zona rossa: un vero scontro diretto. Un Sabotino che in queste ultime settimane si è fatto male da solo, ma il patron Moretto è uno di quelli che non molla anche perchè il suo staff è di quelli tosti. “Siamo soltanto penalizzati dai risultati, sappiamo bene che nel calcio contano solo i numeri. Ci mancano almeno 9 punti che sul campo avevamo meritato, queste però sono solo chiacchiere. Ai ragazzi alla ripresa degli allenamenti ho detto che dobbiamo stare calmi e non  farci prendere da paure e ansie, anche perchè nessuno sta mettendo pressione. Nei ragazzi ho visto subito una grande voglia di riscatto. Ci aspetta una gara difficile, su uno dei campi più caldi del girone. Dovremo giocare la nostra partita senza cadere nelle loro provocazioni. Basta complimenti, voglio i risultati”.


Lascia un commento