In Coppa avanti Atletico e Bella Farnia

L’Atletico Cisterna, sovvertendo qualsiasi pronostico, passa ai quarti di finale di Coppa Lazio battendo per 2-1 il Montenero. Basta questo risultato, dunque, ai ragazzi di Orbisaglia per superare il turno in virtù del maggior numero di reti segnate rispetto a Castro dei Volsci e allo stesso Montenero. A Montenero va in scena un match al 

Leggi tutto

L’Atletico Cisterna, sovvertendo qualsiasi pronostico, passa ai quarti di finale di Coppa Lazio battendo per 2-1 il Montenero. Basta questo risultato, dunque, ai ragazzi di Orbisaglia per superare il turno in virtù del maggior numero di reti segnate rispetto a Castro dei Volsci e allo stesso Montenero. A Montenero va in scena un match al cardiopalma. L’inizio è di marca locale. I ragazzi di Perrotta colpiscono una traversa con Benetti nel primo tempo.
Ma, prima del riposo, una pennellata su punizione di Campagnoli. Nella ripresa Florian fa 1-1 con un bel tiro da fuori. Basterebbe al Montenero che, però, in superiorità numerica, subisce comunque l’assalto degli ospiti che passano allo scadere con Antonini. Suo il tap-in vincente che vale i quarti di finale.

BELLA FARNIA OK CON UN PARI – Al Bella Farnia basta un pareggio per 2-2 in casa del Real Boville per accedere ai quarti di finale. Dopo lo svantaggio iniziale arrivato causa un rigore più che dubbio accordato ai ciociari e realizzato da Raponi, la formazione di Iannarilli reagisce con carattere. Al 7’ della ripresa ci pensa il solito Tabanelli. Al 38’ è il turno di Mimmo Valentino che fa 2-1. Inutile, nel finale di gara, il secondo gol di Raponi. Il Bella Farnia passa in virtù di una migliore differenza reti. Sorrisi, ma anche qualche nota negativa in casa Bella Farnia: «Sono indignato per l’accoglienza che ci hanno riservato – ha precisato il patron Morbidelli – Davvero una cosa che con la sportività ha poco a che vedere. Senza parlare dell’arbitraggio. Assurdo che mandino un fischietto di Frosinone per dirigere un team ciociaro».
«Ancora una volta siamo andati sotto per poi reagire con granddissimo carattere – ha invece spiegato a fine gara mister Iannarilli – Continuiamo anche in questa competizione che ci premeva portare a termine. Sono molto fiducioso per il futuro».

I TABELLINI

MONTENERO – ATLETICO CISTERNA 1-2
Montenero: D’Onofrio, Cariani F. (Cariani G.), De Bellis, Martufi, Grillo, Nardoni, Tibaldo, Novelli (De Cupis), Florian (Calisi), Benetti, Mancini. A disp.: Bono, De Cupis, Cariani G., Guarnieri, Sortino, Autiero, Calisi. All.: Perrotta
Atletico Cisterna: Sciacqua, Giacobone S. (35’st Saba), Mezzoprete (39’st Antonini), Rosati, D’Annibale, Di Bianco, Capogna, Campagnoli, Giacobone U., Orbisaglia M., D’Amore (17’st Pirazzi). A disp.: Battistella, Antonini, Pirazzi, Saba, Salvini, Tommasini, Randi. All.: Orbisaglia G.
Marcatori: 40’pt Campagnoli, 8’st Florian, 44’st Antonini
Note – Espulso al 19’st Orbisaglia M.

BOVILLE – BELLA FARNIA 2-2
Real Boville: Fratartrcangeli, Radu, Pietrangeli, Fabrizi, Cinelli, D’Amore, Fabrizi, Panetta, Abballe, Raponi, Recchia. A disp.: Sanità, Scarpa, Rapaldi, Cinelli, Federico, Magnante, Piccaro. All.: Velocci
Bella Farnia: Zanutto, Rossi M. (5’st Attivani), Forzan, Conti, Valentino, Bovolenta, Moretto, Mancini, Di Raimo, Cracium (38’st Toselli U.), Tabanelli (40’st Passini). A disp.: Rossi P., Saud, Caccavale, Sciuto. All.: Iannarilli
Marcatori: 5’pt (rig.) e 44’st Raponi, 7’st Tabanelli, 38’st Valentino

Lascia un commento