De Simone salvagente Sermoneta

Il Sermoneta non concede sconti, impone la sua legge anche contro l’R11 Latina e sale a quota ventitre punti, tre in più della Sa.Ma.Gor, da ieri nuovamente al secondo posto. Ancora una volta la capolista riesce ad agguantare il successo in extremis: come già accaduto contro Virtus Pomezia e Monte San Biagio, infatti, ad una 

Leggi tutto

Il Sermoneta non concede sconti, impone la sua legge anche contro l’R11 Latina e sale a quota ventitre punti, tre in più della Sa.Ma.Gor, da ieri nuovamente al secondo posto. Ancora una volta la capolista riesce ad agguantare il successo in extremis: come già accaduto contro Virtus Pomezia e Monte San Biagio, infatti, ad una manciata di secondi dal novantesimo, i gialloblu riescono a trovare un gol a dir poco fondamentale per il prosieguo del campionato. La firma, manco a dirlo, è quella di Simone De Simone, difensore goleador, che dopo aver piegato il Latina Scalo domenica scorsa, batte Vita con un perfetto tuffo di testa sugli sviluppi di un cross di Franco Pinti. Il Monte San Biagio supera 3-0 l’Atletico Nettuno e infila la prima vittoria della stagione. Sul neutro del «Colavolpe B» di Terracina, ormai una vera e propria seconda casa per i biancoverdi, piega la resistenza dell’undici di mister Vaccaro nei secondi quarantacinque minuti, dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato. Al 60’, infatti, Paolella lascia partire un bolide dai sedici metri, Pasquino respinge, ma Del Prete è il più lesto di tutti ad insaccare il tap-in vincente. Al 64’ lo stesso Paolella raddoppio con un perfetto diagonale, mentre al 75’ Guglielmelli fissa il punteggio sul 3-0 con uno spiovente da oltre trenta metri. Blitz esterno dell’Airone Ardea. La squadra di mister Del Grosso si impone 1-0 in casa della Virtus Pomezia, incappata nel suo secondo stop interno della stagione. A decidere l’incontro il perfetto diagonale scagliato dai sedici metri da Valenza all’85’.

LENOLA-LIDO DEI PINI SOSPESA – L’incontro tra Virtus Lenola e Cedial Lido dei Pini è stato sospeso alla mezzora del secondo tempo e sul punteggio di 1-0 in favore del team capitolino, passato in vantaggio soltanto cinque minuti prima, a causa della fitta nebbia scesa sul «Falcone – Borsellino e Scorta» nel corso del secondo tempo. Il Sonnino infila la seconda vittoria consecutiva e supera per 3-0 il Tor San Lorenzo di mister Abate. I lepini sono andati a segno grazie a Vecchio, che non ha lasciato scampo a Bergami dal dischetto, all’autorete di Sormani e all’acuto di Di Girolamo. L’Atletico Castelforte esce sconfitto perde 2-0 dallo scontro diretto in casa del Ciara. Entrambe le formazioni, infatti, si trovavano appaiate a sei punti in graduatoria, ma ad avere la meglio sono stati i ragazzi di mister Pittiglio, che ora sono saliti a quota nove. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 25’, quando il solito Fierravanti conquista un pallone all’altezza della linea mediana, si invola sulla fascia sinistra e, una volta giunto sul fondo, crossa per Miele, che, perfettamente appostato sul secondo palo, insacca alle spalle di La Racca. Al 60’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo dello stesso Fierravanti, Campoli sorprende tutti e batte di testa per la seconda volta l’incolpevole La Racca.

I TABELLINI

SERMONETA – R11 LATINA 1-0
Sermoneta: Perna, Cargnelutti, Notari, Cacciapuoti (5’st Paniccia), De Simone, Birk, Pinti, Petrussa, Cocco (22’st Cappelletti), Pantuso, Tittoni (5’st Bego). A disp.: Santone, Bego, Bozza, Martellacci, Sampaolo. All.: Campagna.
R11 Latina: Vita, Nale, De Lucia, Miccinatti (20’st Castelli), Guadagno, Marcotulli, Ciaurelli, Tomei, Novelli (30’st Pacifici), Montalto (1’st De Martino). A disp.: Semenzin, De Martino, Mazzanti, Morelli, Stasino. All.: Pinti.
Arbitro: Donato di Roma 1.
Marcatori: 44’st De Simone.
Note: espulsi: Petrussa al 20’st per doppia ammonizione; ammoniti: Cacciapuoti, Tittoni, De Simone (S), Marcotulli (RL).

MONTE SAN BIAGIO – ATLETICO NETTUNO 3-0
Monte San Biagio: Belviso, Conti (35’st Di Perna), Arquati, La Rocca, Di Crescenzo, Raimondi, Gisfredo (23’st Ledhili), Triolo, Paolella, Guglielmelli, Del Prete (44’st Carocci). A disp.: Persichino, Cataldi, De Santis, Obialo. All.: Bartolomeo (squalificato, in panchina Rizzo).
Atletico Nettuno: Pasquino, Zattoni Y. (11’st Jeva), Farre, Marrocchetti, Di Maggio, Bardi, Salvia (11’st Tanzilli), Nicolò, Zattoni G., Luciani (16’st Bellori), Cianchetti. A disp.: Zanchi, Galuppi, Fiorini, Picone. All.: Vaccaro.
Arbitro: Lo Presti di Roma 2.
Marcatori: 15’st Del Prete, 19’st Paolella, 30’st Guglielmelli.
Note: ammoniti: Conti (MSB), Luciani, Bardi (AN).

VIRTUS POMEZIA – AIRONE ARDEA 0-1
Virtus Pomezia: Parente, Chianese, Caprioli, Marucci, De Angelis, Colaceci, Giovannelli (11’st De Simoni), Fieni, Viglietti (30’st Pasquali), Truini (1’st Geremia), Francioni F. A disp.: Benedetti, Lupi, Corrado, D’Addona. All.: Bianchini.
Airone Ardea: Scagnoli, Colardo, Draisci, Di Leta, Colonnelli, Mancini, Morgani (7’pt Sebastianelli) (30’st Valenza), Nobili (42’st Iacoangeli), Fruscini, Ciccolini, Martini. A disp.: Braghetti, Tonelli, Mugnaioli, Cacciotti. All.: Del Grosso.
Arbitro: Giudice di Frosinone.
Marcatori: 40’st Valenza.
Note: espulsi: Martini al 41’st per proteste e De Angelis 50’st per doppia ammonizione: ammoniti: De Angelis, Fieni, Caprioli (VP), Scagnoli, Colardo, Colonnelli, Martini (AA).

VIRTUS LENOLA – LIDO DEI PINI 0-1 (sosp.)
Virtus Lenola: Annarumi, Strozza, De Biase, Zizzo, Panno, Di Biasio, Davia (10’st Davia), Vetrano, Carnevale (10’st De Longis), Tribuzio, Di Giacomo. A disp.: Panno T., Mattei, Ferraro, Magone, Fiormonte. All.: Pecchia.
Cedial Lido dei Pini: Forzelin, Aluigi, Scagnetti, Felicini, Floris, Loreti, Scarsella, Leoni, Barbati, Mercuri, Ottolini. A disp.: Zecchinelli, Zenga, Ascente, Carbone, Massi, Arborino, Bolletta, Irde. All.: Panicci.
Arbitro: Guglielmi di Roma 1.
Note: ammoniti: Di Biasio, De Biase (VL).

SONNINO – TOR SAN LORENZO 3-0
Sonnino: Corso, Reggio, Feudo, Gallo, Maione, Milo, Di Girolamo, Iacovacci, Vecchio, Grossi L., Veronde M. A disp.: Alla, Verdone A., Iannotta, Bernardini, Grossi S., Incitti, Luccone. All.: Baroni.
Tor San Lorenzo: Bergami, Cinquatti, Di Leta, Sormani, Menegat, Ciatti, Fabrizio, Sellitti, Maldone, Tomei, Mancini. A disp.: Di Renzo, Del Vecchio, Ciurlini, Mangili, Noro, Greco, Damati. All.: Abate.
Arbitro: Vallerani di Roma 1.
Marcatori: 30’pt Vecchio (rig.), 10’st (aut.), 43’st Di Girolamo.
Note: espulsi: Greco al 30’st per imprecazione; ammoniti: Grossi L., Gallo, Milo (S), Bergami, Tomei (TSL).

CAIRA – ATLETICO CASTELFORTE 2-0
Caira: D’Aguanno, Marandola, Capozzi, Miele P., Campoli, Danella (1’st Pittiglio L.), Zola, Nardone (42’ Di Nallo), Miele A. (75’ Melaragni), Fierravanti, Roccagrassa. A disp.: Torrice, Saragosa, Vecchio, Langiano. All.: Pittiglio.
Atletico Castelforte: La Racca, Doglioso, Lentini, Pacifico, Nortini, Bozzolo, Coviello, Nugnes, Capraro A., Fragnoli, Marsella. A disp.: Camillo, Di Resta, Capraro C., Di Santo. All.: Falso.
Arbitro: Di Rocco di Roma 2.
Marcatori: 25’pt Miele P., 15’st Campoli.

Lascia un commento