Podgora, l’amaro nel finale

Il Borgo Podgora 1950 esce sconfitto di misura dalla tana del Dilettanti Falasche e viene raggiunto in vetta dal Cava dei Selci, fortunatamente bloccato sul pari dall’Atletico Sabotino. Il gol-partita arriva proprio al novantesimo, quando sugli sviluppi di un calcio d’ angolo Zitarosa salta incredibilmente indisturbato in area e insacca di testa alle spalle di 

Leggi tutto

Il Borgo Podgora 1950 esce sconfitto di misura dalla tana del Dilettanti Falasche e viene raggiunto in vetta dal Cava dei Selci, fortunatamente bloccato sul pari dall’Atletico Sabotino. Il gol-partita arriva proprio al novantesimo, quando sugli sviluppi di un calcio d’ angolo Zitarosa salta incredibilmente indisturbato in area e insacca di testa alle spalle di Marinelli.

IL SABOTINO BLOCCA IL CAVA DEI SELCI – IL Sabotino stenta ancora lontano da casa, ma cresce il rammarico per non aver centrato i tre punti in casa del Cava dei Selci. Una vittoria che, per quello che si è visto in campo, i ragazzi di mister Gesmundo avrebbero certamente meritato. In terra romana i biancoverdi hanno infatti saputo mettere alle strette dall’inizio alla fine i quotati avversari. Una partita praticamente perfetta per i pontini che cominciano da subito a mettere alle strette gli avversari.
Al 20’ la prima vera occasione da gol. Mangili serve in area un filtrantemillimetrico che smarca Tomei davanti al portiere di casa, ma la conclusione del laterale borghigiano termina alta pur calciando da ottima posizione. Poi è il turno di Mangili e Santoni, che non riescono a trovare la giusta fortuna al tiro. Nella ripresa stesso copione, anzi, il Sabotino riesce ad alzare la pressione non trovando comunque la via del gol. Dalle parti di Caucci spiovono palloni su palloni, ma nessuno è quello buono per il vantaggio. Ci provano da fuori Tomei, Santoni, Mangili e Ponso, che su uno schema da calcio d’angolo libera un fendente da venticinque metri che scheggia la traversa. Ma il match point ce l’ha Criscuolo che, appena entrato, non riesce a mettere dentro di testa ad un metro dalla linea di porta su cross di Tomei.

E’ MANCATO SOLO IL GOL – Il Borgo Flora va incontro al secondo pareggio di fila (che vale comunque il terzo risultato utile consecutivo) fermandosi davanti al pubblico di casa contro il Nettuno. Un pari a reti bianche che fa crescere i rimpianti in casa borghigiana, viste soprattutto le occasioni da gol costruite dai padroni di casa soprattutto nel primo tempo.
Una frazione, la prima, praticamente a senso unico. Da evidenziare in modo particolare un gol annullato a Campagna, per un presunto fuorigioco che ha scatenato le proteste del Santa Maria Goretti. Poi un prodigioso salvataggio sulla linea su tiro di Sorrentino. Nella ripresa il ritmo cala, ma il Flora sfiora comunque il gol partita senza successo.

Gianpiero Terenzi e Simone D’Arpino

I TABELLINI

DILETTANTI FALASCHE – BORGO PODGORA 1950 1-0
Dilettanti Falasche:
Prisco, Seguiti, Lubtchev, Perica D., Zitarosa, Lauri (23’st De Carolis), Perica G., Cancelli, Gallotti (40’st Padula), Buchicchio (43’st Aureli), Porcari. A disp.: Ramirez, Cianchetti, Del Grosso, Tavano. All.: Bindi
Borgo Podgora 1950: Marinelli, Badini, Casaburi, Cannariato, Rossetti, Montano, Cifra (21’st Forzan), Pelle, Lubirati (17’st Bassani), Armeni, Rieti. A disp.: Ristick, Ciarla, Tenaglia, Piras, Calvani. All.: Mancini
Arbitro: Ricci di Tivoli; collaboratori: Orsini e Mastracci di Frosinone.
Marcatori: 45’st Zitarosa.
Note: ammoniti: Buchicchio, Perica D., Zitarosa (DF); Badini, Rossetti, Pelle, Lubirati, Bassani (BP).

BORGO FLORA – NETTUNO 0-0
Borgo Flora:
Cipriani, Trapani, Verdini, Cerolini, D’Ambrosi, Maggi, Pacchiarotti, Basile, Campagna (28’st Colardo), Petitti (31’st Lizzio), Sorrentino (40’st Portioli). A disp.: Castrichini, Marinelli, Colardo, Lizzio, Cirillo, Portioli, Di Chiara. All.: Pelucchini
Nettuno: Onofrietto, Zamparo, Pietrangeli, Ostaggio, Aquilini (1’st Tomassi), Lupi, Ardìa, Risoldi, Sampaolo (21’st Colella), De Bonis (35’st Belli), Maggiore. A disp.: Cei, Catalano, Alessandri, Tomassi, Colella, Belli. All.: D’Ambra
Arbitro: Lertua di Cassino
Note: ammoniti: Trapani, Maggi, Risoldi, Tomassi

CAVA DEI SELCI – ATLETICO SABOTINO 0-0
Cava dei Selci:
Caucci, Buzi, Bocchetti (26’st Nardo), De Martino, Cardelli, Cortese, Trevisani, Granata (23’st Roselli), Romozzi, Manucci, Carducci (1’st Palmieri). A disp.: Tenenti, Valentini, Tartaglia, Bortoletti. All.: Perusiti
Atletico Sabotino: Tarricone, Cappelletti, Ponso, Veglia, Gazzi, De Luca, Tomei, Pennacchia, Santoni, Spogliatoio (44’st Sangermano), Mangili (37’st Criscuolo). A disp.: Raucci, Rigon, Proia, Micheletti, De Masi. All.: Gesmundo
Arbitro: Ruggiero di Roma 1
Note: ammoniti: Buzi, Granata, Gazzi, De Luca, Pennacchia.

Lascia un commento