Vigor Cisterna, che peccato!

La vendetta è un piatto che va servito freddo. Così la Lupa Frascati, dopo quasi un anno, si vendica della sconfitta nella finale del «Flaminio» battendo, davanti al pubblico amico dell’ «8 settembre», la Vigor Cisterna. Il risultato è lo stesso di quel 6 gennaio 2010: 2-0. Solo che a sorridere, stavolta, sono i castellani, 

Leggi tutto

La vendetta è un piatto che va servito freddo. Così la Lupa Frascati, dopo quasi un anno, si vendica della sconfitta nella finale del «Flaminio» battendo, davanti al pubblico amico dell’ «8 settembre», la Vigor Cisterna. Il risultato è lo stesso di quel 6 gennaio 2010: 2-0. Solo che a sorridere, stavolta, sono i castellani, che ribaltano lo 0-1 dell’andata e volano in semifinale. Un rimpianto doppio, dunque, per i ragazzi di mister Promutico che, oltre ad aver fatto evaporare il pur misero vantaggio, hanno sprecato tanto, troppo, nella trasferta di Frascati. Dopo qualche schermaglia iniziale, la Vigor passa al 28’. Punizione di Frasca, Garat anticipa tutti e spedisce in fondo al sacco. Sarebbe gol, se non fosse per il salvataggio di Pagano ritenuto sulla linea dal direttore di gara tra lo stupore generale.

LA RIPRESA – Nella ripresa, il primo affondo del Frascati è quello decisivo. Bella azione tutta di prima: Jimoh apre per Masini, stop di petto e tiro al volo che Leone respinge. Lì appostato, però, c’è Ferri che fa 1-0. Buona la risposta degli ospiti che, a cavallo del quarto d’ora, si fanno pericolosi su palla inattiva. Ancora Frasca fa spiovere in area un pallone che per poco Santoni non deposita nella propria porta. Ma è una Vigor viva. Prima, Frasca, servito da Garat, manda di un soffio a lato. Poi Sagramola da due passi fallisce il più clamoroso dei gol, spedendo sulla traversa da pochi passi su respinta di Pagano. La Lupa ringrazia e chiude il conto a 2’ dal termine. Angolo di Ognibene, testa di Guardabascio sul primo palo e 2-0 servito. Nell’assalto finale del Cisterna proteste per un mano in area di Traditi non visto dall’arbitro. Ma la Vigor è fuori.

Gianpiero Terenzi

LUPA FRASCATI – VIGOR CISTERNA 2-0
Lupa Frascati: Pagano, Marcelli, Marziale (1’st Traditi), Festa, Gagliarducci (25’st Martellacci), Santoni, Ognibene, Masini, Guardabascio, Jimoh, Ferri (19’st Ranieri). A disp.: Paoletti, Ambrosi, Pedrocchi, Tiengo All.: Pochesci
Vigor Cisterna: Leone, Chiarucci (31’st Fiorillo), Borrino, Frasca, Arduini, Arena, Iomazzo, Frattarelli, Favano (17’st Chiaraviglio), Garat, Sagramola. A disp.: Marino, Marseglia, Magni, Mercuri, Onorato All.: Promutico (in panchina Sanavia)
Arbitro: Bertoldi di Roma 2
Marcatori: 5’st Ferri, 43’st Guardabascio
Note – Espulsi: 48’st Chiaraviglio. Ammoniti: Jimoh, Guardabascio, Ferri, Santoni, Ognibene, Pagano, Borrino, Frasca, Arena

Lascia un commento