Latina ok in amichevole

Il Latina vince il test del Riciniello contro il Gaeta (2-3) grazie ai gol di Ricciardi, Mancosu e Tortolano su rigore. Per l’undici biancorosso sono andati in rete Di Rito e Morelli. LA CRONACA – Sanderra manda in campo una formazione molto diversa da quella abituale, con il chiaro intento di concedere spazio ai giocatori 

Leggi tutto

Il Latina vince il test del Riciniello contro il Gaeta (2-3) grazie ai gol di Ricciardi, Mancosu e Tortolano su rigore. Per l’undici biancorosso sono andati in rete Di Rito e Morelli.

LA CRONACA – Sanderra manda in campo una formazione molto diversa da quella abituale, con il chiaro intento di concedere spazio ai giocatori finora meno utilizzati. Quindi spazio a Radio tra i pali, a Di Emma e Cristian Palumbo (esterno di difesa ex Atletico Roma in prova col gruppo nerazzurro da qualche giorno) sulle corsie laterali del reparto arretrato, con Farina e Cafiero centrali. In mediana Giannusa e Koné, con Ricciardi e Tirelli esterni, in avanti spazio alla coppia Mancosu-Martinez. Al test non hanno preso parte gli infortunati Polani e Chiavaro, e l’affaticato Mariniello. L’amichevole si è giocata sotto una pioggia battente che ha condizionato la gara dall’inizio alla fine. La prima azione pericolosa è del Latina (5’), il destro di Tirelli termina di poco a lato. Poi gioca meglio il Gaeta: i biancorossi si rendono pericolosi con Ciminari (11’) che da ottima posizione spara alle stelle. A seguire doppia occasione per D’Avanzo: prima al 16’ l’attaccante tirrenico, a tu per tu con Radio, calcia a lato, poi (22’) sempre da posizione molto favorevole, non inquadra la porta. Al 27’ il Gaeta passa in vantaggio con Di Rito: il bomber gaetano sfrutta un perfetto assist di D’Avanzo e, dall’interno dell’area piccola, firma l’1-0 con un piattone imparabile. Poi succede pochissimo fino alla fine della prima frazione e si va al riposo con i biancorossi in vantaggio.

LA RIPRESA – Nella ripresa oltre alla girandola delle sostituzioni arrivano anche i gol della rimonta nerazzurra: al 9’ Ricciardi direttamente da calcio di punizione infila imparabilmente il portiere gaetano, al 15’ invece il sorpasso porta la firma di Mancosu che, entrato in area centralmente, salta il difensore e beffa il portiere sotto le gambe. Al 22’ arriva la terza rete del Latina, ad opera di Tortolano su calcio di rigore. L’ultima parte di gara si gioca sotto un autentico diluvio e al 40’ Morelli segna la seconda rete per il Gaeta. Poi arriva il triplice fischio che sancisce la vittoria di misura del Latina.

Domani il gruppo si allenerà con una doppia seduta, poi tre giorni di riposo. I nerazzurri torneranno ad allenarsi martedì 23 Novembre.

IL TABELLINO

GAETA-LATINA 2-3

Gaeta: De Filippis, Bruno, D’Agostino, Vitale, Ciminari, Speranza, Iozzi, Amendola, Di Rito, D’Avanzo, Di Maggio. Nella ripresa entrano: Sigillo, Vitale D., Leccese, Romeo, Coppola, Emma, Morelli. All.: Melchionna

Latina: Radio, Palumbo, Di Emma, Koné, Cafiero, Farina, Tirelli, Ricciardi, Mancosu, Giannusa, Martinez. Nella ripresa entrano: Martinuzzi, Gasperini, Toscano, Tortolano, Muller, Cinelli, Merito, Ruiz, Berardi, De Santis, Ceglie. All.: Sanderra

Arbitro: La Posta di Frosinone. Assistenti: Culicelli e Pellegrino di Ostia

Marcatori: 27’ Di Rito, 9’ st Ricciardi, 15’ st Mancosu, 22’ st Tortolano (rig.), 40’ st Morelli

Lascia un commento