R2 a segno, sorpasso Maenza

La quinta giornata del girone A di Terza categoria segnala il prepotente ritorno sulla scena dell’R2 Piccarello che trionfa sul difficile campo dell’Amatori Circeo, diretta concorrente per la promozione in seconda categoria. E’ davvero un campionato emozionante, forse breve rispetto agli anni passati, ma ricco di squadre e partite particolarmente interessanti. Sono ben sette le compagini che, 

Leggi tutto

La quinta giornata del girone A di Terza categoria segnala il prepotente ritorno sulla scena dell’R2 Piccarello che trionfa sul difficile campo dell’Amatori Circeo, diretta concorrente per la promozione in seconda categoria. E’ davvero un campionato emozionante, forse breve rispetto agli anni passati, ma ricco di squadre e partite particolarmente interessanti. Sono ben sette le compagini che, ad oggi, possono aspirare tutte legittimamente al salto diretto in Seconda categoria, ed eventualmente ai play off.

SORPASSO MAENZA – Intanto il Città di Maenza scavalca in classifica il Cos Latina, che ieri ha osservato il proprio turno di riposo, andando ad espugnare il campo del fanalino di coda Real Sabaudia. La vittoria permette alla squadra lepina di insediarsi al comando della classifica. Primo tempo dominato dalla squadra di casa che sfiora più volte la rete. Ripresa più equilibrata, anche se la squadra del Sabaudia continua ad esercitare una netta supremazia territoriale. Al 30’st, l’undici di mister Bergamo vede premiato il suo lavoro con la rete di Melangolo. Lo svantaggio scuote dal torpore la squadra lepina che pareggia al 36’st, grazie a Colorito D. che si presenta solo davanti a Donato e realizza di piatto. Palladini, anche lui a tu per tu con Donato, realizza il gol partita per la squadra lepina. Il Città di Maenza non si nasconde, vuole la Seconda categoria e lotterà con determinazione per raggiungere l’obiettivo.

R2, TRE PUNTI FONDAMENTALI – La vittoria del R2 Piccarello sul campo dell’Amatori Circeo rilancia le ambizioni della squadra di Tonino Smorgon. Il presidente Di Matteo non si nasconde, vuole la promozione diretta e pianificare un campionato di Seconda categoria da vertice. Per questo ha costruito una squadra giovane ma anche esperta con giocatori di categoria superiore: per fare in modo che nel corso di questa stagione si crei l’amalgama necessaria per primeggiare anche nel prossimo campionato.

ROCCASECCA BIS – Vittoria netta del Roccasecca che bissa il successo di Lenola e ridimensiona le ambizione del Campo Boario. Con questa vittoria i ragazzi di De Simone tentano di agganciare il carro delle migliori. Mezza battuta d’arresto del Campo di Carne che impatta sul campo del Piave. La squadra gialloverde va in vantaggio con una rete realizzata da Falso direttamente su calcio di punizione (15’st). Il Piave ha orgoglio e carattere e Campanari allo scadere realizza su calcio di punizione il meritato pareggio. Divertimento, spettacolo, gol ed emozioni tra Vis Terracina e Querce Fondi: alla fine la spunta quest’ultima.

I TABELLINI

AMATORI CIRCEO R2 PICCARELLO 1-2
Amatori Circeo: Altobelli, Carocci R, Bove, Martella, Cerasoli, Mignardi, Palmerio, Fortunato, Moro (Cormons), Vito (Smith), Bellato. A disp: Di Prospero, Cristini, Petrucci, Carocci A, Maragoni. All. Capponi.
R2 Piccarello: Rigon, Perroni, Rigoni, Maggiarra, Manzi, Rango, Zaninelli, Centra, Rossi, De Cesaris, Bozza. A disp: Trombin, Rega, Furno, Russo, Findrian, Novelli, Paone. All. Smorgon.
Marcatori: 25′ Zaninelli, 20’st Cormons (AC), 30’st Rossi
Real Sabaudia: Donato, Giordano, Panzera, Melangolo, Chessa, Porri, Cagnazio, Gali’, Greco, Martucci, Elmonetto. A disp: Madeddu, Turcato, Bergamasco, Orru, Carbone, Eneghes. All. Bergamo.
Città di Maenza: Colorito G, Colorito A, Iannarelli, Cacciotti, Fratellucci F, Sperduti, Pacassoni, Marchetti, Palladini, Colorito D, Fasani. A disp: L’ Aurora, Tomei, Saralli, Ranellucci A, Suprano, Turrizziani. All. Sugamosto.
Marcatori: 30’st Melangolo, 36’st Colorito D, 43’st Palladini M

Roccasecca dei Volsci: Mirandola, De Angelis, Vona, Bruni, Abbaniele, Brusca, Bianchi, Papi, De Santis, Ippoliti, De Marchis. All.: D’Ascania, Precopio, Mulè, Falcone, Cappadoccio, Reali, Bove. All.: De Simone.
Campo Boario: Lo Re, Valle, Sacco, Natella, Costantino F, Nardi, Arcese, Patriarca, Bruni, Ferrari, Caciotti. A disp.: Costantino M, Melotto, Carbonari, Crepaldi, Tomaselli, Ciotoli. All.: Banin.
Marcatori: 7’pt Ippoliti, 4’st Vona, 35’st Bianchi.
Note: Espulso 36’st Bianchi per doppia ammonizione

Piave: Gatto, Palumbo, Lucci, Comuzzi, Torri, Pozzobon, Ruscio, Ferrazzi, Ciaravino, Campanari, Ventresco. A disp.: Cinque, Di Viccaro, Tomasella, Munaretto, Bozza, Lombardi. All.: Iavarone.
Campo di Carne: Rodo, Capolei, Cirene, Bellini, Leoni, Falso, Orticelli, De Carolis, Pintilie, Martello, Scafaro. A disp.: Mihai, Merla, Paolucci, Mililli, Taveri. All.: Di Pietra.
Marcatori: 15’st Falso, 40’st Campanari.
Note: Espulso 15’st Martello.
Vis Terracina: Di Manno, Opromolla, Mantovani, Marzullo, Vettese, Mancini, Pecchia, Cotolicchio, Violo, Rizzi, Ambrifi. a disp.: Belviso, Mandatori, Martinelli, Marigliani F, Marigliani P. All.: Gallo.
Querce Fondi: Saccocio, Conte, Rosati, Di Nardo, Carnevale, Cardogna, Pecchia, Parasmo, Piolo, Di Giorgio, Venditti. A disp.: Fusco, Pistilli, Matano, Ricci, Di Lauro, Chiodi. All. Parasmo.
Marcatori: Cardogno 30’pt, 35’pt e 15’st Violo, 30’st Rosati, 45’st Vessillo.
Note: 48’st: Saccocio para un calcio di rigore.

Lascia un commento