Terracina fermo al palo

Ancora una gara senza vittorie per il Terracina. La formazione di mister Pernarella non va oltre il pareggio in casa del Lariano e recrimina per un clamoroso rigore negato e per le tante occasioni da gol sprecate. I biancoazzurri partono subito forte. Già al 9’ c’è una bella occasione su corner battuto da Rosi, ma 

Leggi tutto

Ancora una gara senza vittorie per il Terracina. La formazione di mister Pernarella non va oltre il pareggio in casa del Lariano e recrimina per un clamoroso rigore negato e per le tante occasioni da gol sprecate. I biancoazzurri partono subito forte. Già al 9’ c’è una bella occasione su corner battuto da Rosi, ma la difesa spazza. Al 12’ c’è un bel lancio da parte di D’Amico per Rosi defilato sulla destra, la difesa chiude. La risposta del Lariano arriva al 15’ con un bel tiro di Silvestrini. Bravo Fusco nell’occasione. Ancora Lariano in avanti al 20’: corner di Ronchetti, tiro di Alexei ma Cicco è bravo a spazzare via. Due minuti più tardi, la formazione di casa passa in vantaggio: il gol lo mette a segno Ronchetti con una bella punizione da posizione defilata sulla sinistra che si infila in porta senza deviazioni. Il Terracina reagisce al 27’ con un tiro di Rosi alto sopra la traversa. Al 29’, invece, c’è un episodio molto dubbio: Ronchetti atterra Rosi in area, l’arbitro inspiegabilmente decide di ammonire il difensore del Lariano ma non concede il calcio di rigore al Terracina. Il Terracina non demorde, deciso a raggiungere almeno il pareggio. Al 38’ ci prova Rosi con un bel tiro dalla destra che termina di un soffio a lato. Nella ripresa, i Tigrotti attaccano senza sosta. Già dopo due minuti c’è una bellissima azione: D’Amico imposta per Cioffi che serve Medoro ben posizionato sulla destra, De Bernardo arriva a sventa il pericolo. Un minuto dopo ancora un’occasione per Cioffi, che spreca e manda sul fondo. Così Pernarella decide di giocarsi la carta Reppucci. Carta che si rivelerà vincente, visto che al 13’ proprio l’attaccante appena entrato sfrutta al meglio un bel suggerimento di Sansò e firma il pareggio. I biancoazzurri ci provano fino alla fine con Medoro, Rosi e Serapiglia ma non riescono a sfondare. Solo un pareggio, dunque, e prima vittoria in trasferta ancora rimandata.
Alessandra Stefanelli

LARIANO – TERRACINA 1-1
Lariano: De Bernardo, Ronchetti, Moroni, La Rosa, Ottedisano, Squarcia, Testa (11’st Soldati), Sbraglia (19’st Marchionni), Santoprete (14’st Pistolesi), Silvestrini, Alexei. A disp.: Bernardini, Montalbano, Flore, Lanciotti. All.: Ferretti
Terracina: Fusco, La Cava, Angona, Cicco, Di Franco, D’Amico, Macchiusi (9’st Reppucci), Sansò 42’st Trillò), Cioffi (19’st Serapiglia), Rosi, Medoro. A disp.: Muoio, Tricinelli, Borelli, Ballerino. All. Pernarella
Arbitro: Ruggero di Roma Uno. Assistenti: Santoro di Roma Uno e Ventre di Cassino.
Marcatori: 22’pt Ronchetti, 13’st Reppucci.
Note: Ammoniti Ronchetti, D’Amico, Cicco, Pistolesi, La Cava.

Lascia un commento