Il Cisterna fa sua la gara d’andata

Iniziata l’andata di Coppa tra la Vigor Cisterna e la Lupa Frascati. Ospiti in campo con molte seconde linee anche se quando in mediana ti presenti con Roberto Festa e Danilo Martellacci ti accorgi quanto sia attrezzata questa squadra. Panchina per il momento per Fabrizio Masini mentre mister Promutico ha deciso di affrontare la sua 

Leggi tutto

Iniziata l’andata di Coppa tra la Vigor Cisterna e la Lupa Frascati. Ospiti in campo con molte seconde linee anche se quando in mediana ti presenti con Roberto Festa e Danilo Martellacci ti accorgi quanto sia attrezzata questa squadra. Panchina per il momento per Fabrizio Masini mentre mister Promutico ha deciso di affrontare la sua ex squadra con la formazione praticamente al completo. Unico cambio importante quello di Frattarelli in mezzo al campo con Favano in panchina. Partita a porte chiuse

VIGOR CISTERNA-LUPA FRASCATI 1-0 (45′ st Garat) FINALE

PRIMO TEMPO

Ottima partenza per  la Vigor Cisterna che sta premendo molto

5′ – Garat recupera una palla sulla trequarti della Lupa, supera un uomo, arriva al limite scaricando al limite per Fiorillo ma l’ex giocatore del Gaeta cincischia troppo e si fa recuperare da un avversario. Occasione nitida per la Vigor

20′ – Prima vera occasione per il Cisterna. Azione manovrata che libera Arduini sulla sinistra sul suo cross Paoletti va in presa ma la palla sfugge, arriva Marseglia ma Paoletti lo atterra. Grandi proteste i padroni di casa per un calcio di rigore non dato.

22′ – Bel lancio tagliato di Marseglia per Garat, l’argentino stoppa e va al tiro, palla fuori di poco

Il tempo non promette nulla di buono

33′ – Corrias perde palla sulla sua fascia, irrompe Garata che affonda e mette in mezzo dalla linea di fondo; il pallone arriva al solissimo Venerelli che però tarda troppo nella conclusione e un difensore interviene e mura il suo tiro

40′ – Problema al ginocchio per capitan Campagna, entra in campo Marino

SECONDO TEMPO

15′ – Venerelli tenta una sforbiciata ma cade male sulla sua spalla. L’ex giocatore del Fondi è costretto ad uscire facendo posto a Sagramola

30′ – Il nuovo entrato Sagramola si presenta subito con un bel tiro al volo di sinistro su bell’assist di Fiorillo sempre dalla fascia sinistra

36′ – Fallo discusso, grandi proteste di Promutico che viene cacciato dal direttore di gara

45′ – VANTAGGIO VIGOR! Punizione da centrocampo di Frasca trova sulla destra Chiarucci, stop e cross immediato dove irrompe Garat che anticipa tutti e la mette all’angolino, Paoletti non può nulla

PALESTRINA-FORMIA 3-0

Lascia un commento