L’Aprilia aggancia la vetta

Aggancio in vetta del Città di Aprilia ai danni del Recine Velletri. I castellani nerazzurri impattano per 1-1 la trasferta pometina contro l’Unipomezia. Succede tutto nel primo quarto d’ora di gara con il botta e risposta targato Fincato per gli ospiti, e Marocchini per i padroni di casa. Entrambe le marcature segnate sono arrivate sugli 

Leggi tutto

Aggancio in vetta del Città di Aprilia ai danni del Recine Velletri. I castellani nerazzurri impattano per 1-1 la trasferta pometina contro l’Unipomezia. Succede tutto nel primo quarto d’ora di gara con il botta e risposta targato Fincato per gli ospiti, e Marocchini per i padroni di casa. Entrambe le marcature segnate sono arrivate sugli sviluppi di azioni di mischia. Partita questa combattuta come dimostra l’elenco dei «cattivi» (otto cartellini gialli e ben tre cartellini rossi) . Ne approfitta il Città di Aprilia che espugna in trasferta l’altra compagine di Velletri, il Real per 2-1 e aggancia in vetta il Recine. Ospiti in vantaggio sul finale di prima frazione con una punizione dal limite di Santoni. Il raddoppio è opera di Pacetti che duetta con Sblano entra in aerea e con il destro batte l’estremo difensore di casa. Per il Real accorcia le distanze Celiani sugli sviluppi di una lunga rimessa laterale. Subito dietro si fanno incalzanti l’Atletico Cisterna (vittorioso per 1-0 nel derby con il Doganella) e la Nuova Florida che supera il Cori (reduce dalle fatiche di Coppa Lazio in settimana) con il risultato tennistico di 6-4. Mattatore di giornata Arena che entra per ben quattro volte sul tabellino dei marcatori. Vittoria interna per il Real Marconi Anzio che supera il Campoverde per 3-1. La compagine porto danzese si dimostra cinica in casa e quadrata in tarsferta. Seconda vittoria per il Giulianello di mister Lucarelli che si allontana in modo decisivo dalle zone basse della classifica facendo suo il duello interno contro un Borgo Santa Maria ultimo in solitaria. Un 2-0 firmato da Provitali e Tora. In virtù di questi risultati la prossima giornata sarà un vero e proprio croce via per molte compagini. La gara di cartello sarà quella che si giocherà ad Aprilia tra il Città e l’Atletico Cisterna. Chi vince continua la marcia. Il Recine Velletri attende in casa la Virtus Nettuno (ferma in questa giornata) un impegno questo tutt’altro che facile mentre a Giulianello, si giocherà il derby tra la compagine di mister Lucarelli e il Cori di mister Contini. Per il Borgo Santa Maria l’impegno interno con l’Unipomezio ora diventa cruciale importanza.

SABA REGALA I TRE PUNTI AL CISTERNA – Vittoria nelle battute finali per l’Atletico Cisterna che fa suo il derby grazie ad una punizione di Saba. Nel complesso è stata una partita brutta e maschia con poche occasioni degne di nota nel primo tempo. La ripresa vedele squadre sbottonarsi alla ricerca della zampata per passare in vantaggio. Prima Bruno Orbisaglia ci prova di testa ma troppo debolmente, poi rispondono gli ospiti con una punizione di Martelli ben disinnescata da Miki Orbisaglia; ancora l’Atletico con una fuga di Ugo Giacobone sulla sinistra che non trova nessun compagno all’altezza del dischetto. Gli ospiti rispondono con una ghiotta occasione creata da Mezzoprete, ma al momento del tiro cicca la sfera in piena area da ottima posizione. La gara si decide nei minuti finali con gli ospiti che rimangono in inferiorità numerica per la doppia due espulsione prima di Battistella al 29’ per un entrata poco ortodossa su Bruno Orbisaglia, e di Pappalardo poi per proteste al 41’. La rete che decide a gara arriva al 43’ ad opera di Saba che tira forte una punizione dalla mezza luna dell’area trovando sia la barriera che Cifra poco attenti

REAL PIGNATARO NON MOLLA UN COLPO – Giornata che offre molti spunti nuovi ma con sempre la solita costante: il Real Pignataro. A cadere sotto i colpi della battistrada ciociara questa volta è toccato al San Lorenzo del presidente Silvio Testa che nulla ha potuto contra la corazzata del girone «O» perdendo per 4-0. Tiene il passo il Sant’Elia che super in casa il non facile sperolonga di mister Guglietta per 3-1. Padroni di casa in vantaggio nel finale di primo tempo grazie a torrice che realizza una punizione a due in area dello Sperlonga. in apertura Iorio spegne le speranze degli ospiti con Gabriele Vacca che triplica al 20’. Azzoli una manciata di minuti dopo realizza per il 3-1 finale. A braccetto con il Sant’Elia troviamo il Sant’Ambrogio che continua la striscia utile andando a vincere sul non facile campo del Real Sant’Andrea. Un 2-0 targato Mazzarotti e Simeone. Curiosità di questa gara è che la rete del vantaggio ospite è stata siglata dopo appena quindici secondi di gioco candidansosi così come la rete più veloce della stagione. Per la cronaca il raddoppio ad opera di Simeone direttamente su calcio piazzato. Torna alla vittoria la Don Bosco Gaeta che come da pronostico si sbarazza del fanalino di coda Ausonia con un rotondo 3-1. Sugli scudi la punta Santangelo autore di una doppietta. le altre reti di portano la firma di Bartolomeo (delizioso cucchiaio da fuori area) e da Sabatino per l’Ausonia. Pari a reti bianche tra Ponza e Penitro.

PRO FORMIA, TRE PUNTI A DOMICILIO – Vittoria esterna per 2-1 della Pro Formia in casa dell’Esperia che in virtù di questo risultato sale al quarto posto in attesa del respondo del ricorso inoltrato questa settimana. Seconda vittoria consecutiva per il Marina Club che sale al sesto posto insieme al Real Sant’Andrea. Una vittoria combattuta e sudata con un super Ialongo a protezione del risultato fino al triplice fischio. L’estremo difensore ospite infatti è stato decisivo in almeno tre circostanze, due nella prima frazione e una, la più importante, a pochi minuti dalla fine alzando sopra la traversa un colpo di testa ravvicinato di Cardinale. La cronaca della gara oltre alla vittoria dei padroni di casa registra il brutto infortunio dell’allenatore-giocatore Vincenzo Collalti il quale, al 35’ ha dovuto abbondare il terreno di gioco per una frattura dell’Ulna. A Collalti va il migliore augurio di pronta guarigione visto che con tutta probabilità dovrà affrontare un operazione chirurgica per ridurre la frattura. La rete che ha deciso il match è arrivata nel primo quarto d’ora di gara grazie a Esposito che appena in area stoppa la sfera di destro e battere di sinistro il portiere ospite.

Gabriele Mancini

I TABELLINI DEL GIRONE M

ATLETICO CISTERNA – DOGANELLA 1-0
Atletico Cisterna: Orbisaglia Miki, Giacobone S., Mezzoprete E., Rosati, D’Annibale, Di Bianco, D’Amore (21’st Pirazzi), Orbisaglia B., Giaco
bone U., Orbisaglia M., Saba. A disp.: Battistella, Capogna, Mandrone, Tomassini, Salvini. All.: Orbisaglia G.
Doganella: Cifra, Agostini, Marini, Di Franceschi, Martelli, Battistella, Mezzoprete P. (30’st Marzo), Pappalardo, Iona, Cecconi (21’st Nonne), Bartolomucci 8’st Martines). A disp.: Micozzi, Montis, Passerini, Campagna. All.: Cecconi G.
Arbitro: Cotichelli di Roma1
Marcatori: 43’st Saba
Note – Espulso al 29’st Battistella per gioco pericoloso; espulso al 41’st Pappalardo per proteste.

REAL VELLETRI-CITTA’ DI APRILIA 1-2

Real Velletri: Fiaschetti, Cipriano (12’st Pagnnozzi), Pennelli, Oliva, Fatale, Monti, Allegri, Bologna, Locatelli (10’st Sambucci), Guidi (12’st Spagnoli), Celiani. A disp.: Molliconi, Angelioni, Gaviano, Spagnoli, Spagnozzi, Sambucci. All.: Mastrostefano
Città di Aprilia: Ragno, Biolcati, Veschetti, Marinelli (12’st Prioli), Stradaioli, Schiavello, Sblano (45’st Siracusa), Santoni, Tuzi (31’st Bagaglia), De Sanctis, Pacetti. A disp.: Francescucci, Siracusa, Prioli, Do Livramento, Bagaglia, Serafinelli, Silva Lima All.: Cavicchioli
Marcatori: 44’pt Santoni, 22’st Pacetti, 32’st Celiani
Note – Ammoniti Bologna, Allegri, Fatale, Santoni, Schiavello, Sblano

CITTA’ DI POMEZIA-POLISPORTIVA CARSO 2-1

Città di Pomezia: Crisafulli, Flore, Castello, Forcina, Sebastiani, Vignaroli, Fusco, Vacalaro, Girace, Toscano, Rendina. A disp.: De Paolis, Izzo, Iurilli, Furcini, Metani, Roselli, Recine. All.: Sebastiani.
Polisportiva Carso: Di Mattia, Beltrami, Antonietti, Laminati, Passone, Piva, Iance, Morgagni, Conoci, Pavani, Melfi. A disp.: Fornea, Dima, Stampato, Martini, SChietroma, Di Leo, Scotto. All.: Polsinelli.
Marcatori:18’pt rig. Pavani, 6’st rig., 11’st rig. Roselli

GIULIANELLO-BORGO SANTA MARIA 2-0

Giulianello: Bernardi, Foschi, Gasbarra, fanella, Cedroni, Nauti, Montellanimo, Caschera, Tora, Provitali, Di Bella. A disp.: Capogrossi, Gentili, De Marchis, Colandrea, Agostini, Tora. All.: Lucarelli.
Borgo Santa Maria: Biscuola, Cardone, Polidoro, Poli, Maciucca A, Corona, Martini, Ruta, Innammorato, Pennacchia, Maciucca G. A disp.: Giarola, Casoria, Caiazza, Rodriguez, Mangiapelo, Dionisi.
Marcatori: 9’st Provitali, 42’st Tora

REAL MARCONI ANZIO-CAMPOVERDE 3-1

Real Marconi Anzio: Combi, Fagnani, Bove, Albanese, Mastroianni, Musilli, Raffaelli, Serpa (10’st perra), Porcari, De Marco. A disp.: Felli, Ponte, Tedesco, D’Amato. Vauti, Viscido. All.: Lucioli
Campoverde:Mellone, Cosmi (13’st Marella), Tomei, Cavola, Campo, Rosati (22’st Lancio), Cannariato, Alò, Piergentili, Manciocchi, Lo Martire. A disp.: Fantauzzi, Cerolini, Codicelli, Spiciaschi. All.: Marella.
Marcatori: 8’pt Musilli, 13’pt Campo 7’st De Marco, 35’st Porcari

NUOVA FLORIDA-CORI 6-4

Nuova Florida: Calabrò, Costanzi, Rosselli, Capanna, Picchi, Colangelo, Sapuppo, Piccini, Arena, Ciciani, Barzanti. A disp.: Pignataro, Belardin, Carletti, Santarossa, Saponaro. All.: Ciciani
Cori: Di Prospero, Conti, Lenzini, Carpineti, Palombelli, Lucarelli, Zampini, Napoleoni, Marrocco, Carusi, Santucci. A disp.: Quaresima, Bosone, Calabresi, Cupiccia, Ramos, Ciardi, Milanini. All.: Contini
Marcatori: Arena 4, Piccini, Barzanti, Santucci 3 (C),

I TABELLINI DEL GIRONE O

SAN RAFFAELE FONDI – MARINA CLUB 0-1
San Raffaele Fondi: Muminno, Ornatelli, Ciano, Di nardo, Ciccone, sacchetti, Pecchia, Di Biasio B., Di Biasio F., Cartinali P., Cardinale. A disp.: De Bonis, Altobelli. All.: Dell’Anno
Marina Club:Ialongo, Campanale F, Artale, Conte L., Collalti (35’pt Cantone), Ionta, Campanale C., Pernice, Romano, Esposito M., Corte. A disp.: Santovito, Esposito A., Pastore, Di Pastena, Fedele. All.: Collalti.
Arbitro: Corrente di Latina
Marcatore: 16’pt Esposito M.

PONZA-PENITRO 0-0

Ponza:Cebali, De Santis, Pescione, Merche, Coppa, Avezzano, Scotti, Napolitano, Vitiello (30’st Migliaccio), Rispoli, Mihalcia (15’st Pesce). A disp.: Rispoli B., Aprea, Di Meglio, Tricoli, Vitiello M. All.: Negri
Penitro:Petronzio, Di Tucci (15’st Castaldo), Petito, Caramanica S. (1’st Di Russo), Matteis, Caramanica F., Porceddu, Carnevale, Coreno, Pirolozzi, Sorreca. A disp.: Troisi, Raccuglia, Zottola. All.: Picano
Note – Ammoniti Caramnica Fra.

ESPERIA-PRO FORMIA 1-2

Esperia: Chimirri, Ribelli, Aceto, D’Anella, Di Trinca, Di Mugno, Villani, Terilli, Danella, Parisse, terilli M. A disp.: Palazzo, Carnevale, Di traglia, marini, Villani M. All.: Tomas
Pro Formia: Fusco, Donatone, Martusciello, Scipione, Chiariello, Marrocco, Venditozzi, Ranucci, Menerella (30’st zangrillo), Cangiano, Scipione F. A disp.: Pensiero, Forte. All.: Mancaniello
Marcatori: 25’pt Venditozzi, 20’st Parisse, 45’st Scipioni Alb.
Note – espulso al 27’st Danella per somma di ammonizioni

DON BOSCO GAETA-AUSONIA 3-1

Don Bosco Gaeta: Macone (7’st Di Vanni), Di Tucci, Leccese, Musetti (15’st D’Angelis), Schiano, Bellucci, Pangia (15’st Alfano), D’Amante F., Bartolomeo, Santangelo, Cicatiello. A disp.: Di Vanni, D’Angelis, Alfano, Serrone, Leccese D, Proietto, Evangelista. All.: Salipante.
Ausonia: Piacentino, Sfavillante (9’st De Sarelli), Musella, Simoni, Gaglione, Passalacqua (32’st Albanese), Sabatini, Paladino, Pacitti, Cosacco. A disp.: Tomao, Sabatini M, Santamaria. All.: Macari.
Marcatori:3’pt Bartolomeo, 24’pt Santangelo, 1’st Sabatini, 18’st Santangelo

SANT’ELIA-SPERLONGA 3-1

Sant’Elia: Roccia, Lanni, Palombo, Bastianello, Picano, Capocefalo, Vacca, Torrice, Iorio, Cascarino, Fusco. A disp.: Rodi, Vacca A., Abruzzese, Tozzi, Di Cicco, Notarnagelo, Iacquaniello. All.: De Rosa
Sperlonga: Pimpinella, Faiola, Fragione, Leggi, Galli, Auriemma (15’st Battista), Paparello, chinatti, Pellico (1’st rosati), Guglietta, Azzoli. A disp.: Feudi, Ascaro, Parisella M., Parisella L. All.: Guglietta
Arbitro: Torritti di Cassino
Marcatori: 46’pt Torrice, 2’st Iorio, 12’st Vacca G., 35’st Azzoli

Lascia un commento