Latina, continua a volare!

Decima giornata di campionato, domani (sabato) pomeriggio alle ore 14.30 il Latina capolista sarà di scena al Luigi Razza di Vibo Valentia, dove affronterà la Vibonese, squadra quart’ultima in classifica con 7 punti, ben 14 in meno del Latina capolista, che guida la classifica con 21 punti. La squadra calabrese è la più perforata del 

Leggi tutto

Decima giornata di campionato, domani (sabato) pomeriggio alle ore 14.30 il Latina capolista sarà di scena al Luigi Razza di Vibo Valentia, dove affronterà la Vibonese, squadra quart’ultima in classifica con 7 punti, ben 14 in meno del Latina capolista, che guida la classifica con 21 punti. La squadra calabrese è la più perforata del campionato: con 14 gol al passivo quella rossoblu resta la peggior difesa del campionato. I 7 punti in classifica sono il frutto di una vittoria, conquistata a Catanzaro, e 4 pareggi arrivati contro Fondi, Trapani, Isola Liri e Campobasso. La Vibonese è tra i professionisti da 4 stagioni e nelle ultime tre si è salvata soltanto grazie alla vittoria nell’appendice dei playout. Quest’anno con una sola retrocessione e con un Catanzaro che sembra ormai spacciato, potrebbe essere più facile rispetto al passato per i calabresi ottenere la permanenza nella categoria.

LA RIFINITURA – In vista della sfida di domani pomeriggio in casa della Vibonese, il Latina stamane si è allenato al Francioni nella consueta rifinitura. Domani al Luigi Razza Sanderra dovrà rimpiazzare gli squalificati Berardi e Cafiero, al loro posto dovrebbero partire titolari Koné e Gasperini, rispettivamente in mediana al fianco di Giannusa e in difesa sulla corsia di destra. Per il resto non dovrebbero esserci variazioni rispetto alla squadra partita titolare contro l’Isola Liri, anche se è sempre possibile il cambiamento in avanti: uno tra Martinez, Mancosu e Cinelli (titolare nelle ultime due sfide, ma non al meglio della condizione) andrà a fare la seconda punta al fianco di Polani.

SANDERRA – La squadra nerazzurra è partita alla volta della Calabria in pullman, come già accaduto in occasione della trasferta di Milazzo. “Contro la Vibonese non sarà una gara facile – ha tenuto a precisare Stefano Sanderra al termine della rifinitura di questa mattina – Conosco bene l’ambiente rossoblu, i calabresi in situazioni del genere si esaltano dando il massimo. Noi siamo contati sugli esterni: a parte Gasperini e Toscano non ci saranno altri terzini di ruolo, spero che non ci siano problemi, altrimenti dovrò per forza di cose pensare a qualche adattamento”.

I CONVOCATI – Martinuzzi, Gaudino, Toscano, Farina, Chiavaro, Gasperini, Mariniello, Tortolano, Merito, Ruiz, Giannusa, Koné, Tirelli, Ricciardi, Martinez, Cinelli, Mancosu, Polani

Lascia un commento