La Vigor c’è. Bene Sermoneta, Cori e Montenero

Passa il turno la Vigor Cisterna che accede alla terza fase della Coppa Italia Eccellenza espugnando in scioltezza il campo del Fregene. Uno 0-2 senza difficoltà propiziato dai gol di Chiaraviglio (a metà del primo tempo su invito in profondità di Garat) e Favano, che va a segno di testa nella ripresa su cross dal 

Leggi tutto

Passa il turno la Vigor Cisterna che accede alla terza fase della Coppa Italia Eccellenza espugnando in scioltezza il campo del Fregene. Uno 0-2 senza difficoltà propiziato dai gol di Chiaraviglio (a metà del primo tempo su invito in profondità di Garat) e Favano, che va a segno di testa nella ripresa su cross dal fondo di Frasca. “Una vittoria importante per dimenticare la sconfitta immeritata di domenica, sono molto soddisfatto”. Queste le dichiarazioni di fine gara di mister Maurizio Promutico.

SERMONETA IN RIMONTA – In Prima categoria l’R11 non va oltre il pareggio casalingo nella gara di andata contro l’Arpino. La squadra di Pinti recrimina però per un rigore netto non assegnato dall’arbitro Corinaldesi di Aprilia. Su tiro di Stasino, la respinta del portiere Paglia finisce sui piedi di Tomei che al momento del tiro viene steso a due metri dalla porta. Vince invece il Sermoneta, che ipoteca il passaggio del turno espugnando il campo del Tivoli 1926 per 1-2 con i gol di Aquilani e Bego, dopo che i lepini erano andati in svantaggio.

MONTENERO  E CORI CORSARI – In Seconda categoria bella vittoria del Montenero che espugna il difficile campo del Castro dei Volsci grazie alla rete di Florian nel primo tempo. Vince e archivia la qualificazione anche il Cori di Contini. Espugnato il campo della Dinamo Colli con un secco 3-1 arrivato grazie ai gol di Marocco(doppietta) e Santucci, tutti nel primo tempo.

Lascia un commento