Cambia la capolista nel girone O

CONTINUA la marcia del Recine Velletri che vince per 1-0 l’atteso derby con il Giulianello di mister Lucarelli. Una vittoria questa che tiene in testa i nerazzurri che, dopo un primo tempo dove la squadra di casa è scesa contratta e nervosa, nella ripresa ha preso in mano le redini del gioco. La gara si 

Leggi tutto

CONTINUA la marcia del Recine Velletri che vince per 1-0 l’atteso derby con il Giulianello di mister Lucarelli. Una vittoria questa che tiene in testa i nerazzurri che, dopo un primo tempo dove la squadra di casa è scesa contratta e nervosa, nella ripresa ha preso in mano le redini del gioco. La gara si sblocca nella ripresa grazie a Bagaglini D., che riceve palla da Marini e dal vertice sinistro lascia partire un tiro a mezz’altezza su cui nulla può Bernardi. Crisi piena per il Borgo Santa Maria che incassa l’ennesima sconfitta questa volta ad opera della Nuova Florida. Finisce 2-1 per gli ospiti con mister Criscuolo che ora deve raccogliere i pezzi e preparare la delicata trasferta a Giulianello. Secondo pari per la Polisportiva Carso che impatta per 1-1 in casa contro il Real Marconi Anzio. Un buon pari questo se si pensa che il Real Marconi è squadra quadrata in trasferta. Dopo la vittoria dello scorso turno ancora un pari per l’Atletico Cisterna che viene fermata sullo 0-0 dal Campoverde. I giallo verdi devono ringraziare il loro estremo difensore autore di un ottima gara. Domenica i ragazzi di mister Orbisaglia ospiteranno il Doganella in quello che si preannuncia un derby tiratissimo. Doganella che si presenta al derby ottenendo una vittoria in rimonta contro i castellani del Real Velletri per 3-2. E’ un Città di Aprilia tosto quello che vince in casa contro la Virtus Nettuno in una gara che è stata una girandola di emozioni. Pezzulla apre per gli ospiti sul finale di prima frazione pareggia Tuzi in pieno recupero su calcio di rigore. Santoni ad inizio ripresa porta avanti i padroni di casa, riacciuffati da Badini al 20’, De Sanctis in pieno recupero regala i tre punti alla squadra di mister Cavicchioli. Città di Aprilia che balza al secondo posto e che, si conferma protagonista di questo girone. Non disputata la gara tra Cori e Città di Pomezia per indisponibilità del direttore di gara e quindi rinviata a data da destinarsi. Il prossimo turno oltre al derby di Cisterna incontri interessanti saranno Real Marconi opposto al Campoverde e l’insidiosa trasferta del Città di Aprilia nella tana del Real Velletri

CAMBIO DI CAPOLISTA NEL GIRONE O – Cambio di guardia al comando della graduatoria. Nella quinta giornata entrambe le capoliste cadono in trasferta e ne approfitta il Real Pignataro che balza al comando. I ciociari regolano per 3-0 una Don Bosco Gaeta in piena emergenza. A questo punto con con dodici punti e diciannove gol fatti e nessun gol subito (infatti prosegue il record di imbattibilità di Farina arrivato a trecentosessanta minuti). Il Campodimele cade a Sperlonga per 1-0 contro i ragazzi terrbili di mister Guglietta. A decidere la gara è stata una massima punizione trasformata da Marco Parisella. Stessa sorte per l’altra ex capolista Sant’Elia che cede per 3-0 sul campo del Sant’Ambrogio i quali salgono al secondo posto , proprio insieme al Sant’Elia e Campodimele. Primi tre punti per il Marina Club di mister Collalti che ha la meglio sul Ponza per 1-0. Lombardi è il match winner insieme a Ialongo autore almeno di tre ottimi interventi tenendo così a galla i suoi e regalando così il primo successo in stagione. Finisce in parità lo scontro fra fanalini di coda Ausonia e San Raffaele Fondi. Un 1-1 che non soddisfa nessuna delle due squadre e le lascia in fondo alla classifica. Un Pro Formia che non va oltre il pari interno per 2-2 contro un buon San Lorenzo mai domo. Ospiti in vantaggio nel primo tempo grazie ad un rigore realizzato da Andreoli. Poi nella ripresa si scatena Venerella che nel giro di dieci minuti realizza la sua personale doppietta. Una rete di Forte pochi minuti dopo rimette in equilibrio il match per il 2-2 finale. Prossimo turno che darà indicazioni importanti ai fini della classifica. Con il Campodimele che farà da spettatore interessato (effettuerà il turno di riposo), il Real Sant’Andrea riceve il Sant’Ambrogio mentre il Sant’Elia attenderà dentro le proprie mura lo Spelonga. Il Real Pignataro andrà a fare visita al San Lorenzo mentre la Don Bosco ha l’opportunità di ripartire nel match interno con l’ultima della classe Ausonia. Trasferta marittima per il Penitro che sfiderà il Ponza, mentre la Pro Formia cercherà conferme nella trasferta sul terreno dell’Esperia (oggi osservava un turno di riposo). Il San Raffaele Fondi cerca la prima vittoria contro un rigenerato Marina Club. VITTORIA meritata sul filo di lana per il Doganella, ma quanta fatica per raccoglie il primo sorriso della stagione. La gara inizia dopo un’ abbondante mezz’ora di ritardo per via di un incidente stradale che ha coinvolto il fischietto di Tivoli designato per questa partita poi sostituito da Vannoli di Aprilia. La prima frazione è tutta di marca bianco blu con il portiere ospite, Molliconi più volte impegnato e spesso come più volte succede nel calcio il Real al primo affondo passa grazie a Paliano abile a centro area a insaccare di testa un ottimo spunto dalla sinistra. Nella ripresa arriva la doccia gelata per i padroni di casa quando al 5’ Spagnoli in area stoppa e tira al volo bruciando Cifra. Da qui in poi è un monologo del Doganella che prima accorcia al 14’ con un tocco sotto di Pappalardo e poi pareggia ancora con quest’ultimo che sfrutta un corta respista della difesa ospite sulla sinistra e da posizione angolata segna. L’arrembaggio si fa più insistente e in pieno recupero Martines pesca il jolly in area che regalano i primi tre punti della stagione e proietta la squadra nel migliore dei modi verso il derby di domenica. SETTIMANA particolarmente convulsa in casa Penitro. Dopo la sconfitta dello scorso turno e il cambio ai vertici soicietari i ragazzi di mister Picano rialzano la testa in un match che li vedeva sotto di due reti. Un buon pari figlio del carattere dei ragazzi e della voglia di riemergere da un inizio di stagione che non prevedeva questo cammino. La gara di oggi è iniziata nel peggiore dei modo per i padroni di casa che hanno capitolato per ben due volte nei primi dieci minuti di gioco. Le reti ospiti portano la firma dei soliti noti Depiro e De Simone. Carnevale pochi minuti dopo riapriva le sorti della gara su assist di Matteis con il Penitro che crea numerose palle gol ma non riesce ad avere quel giusto cinismo sotto porta. Per quasi tutta la gara i padroni di casa sono stati in costante proiezione offensiva pervenendo al pari a cinque minuti dal triplice fischio con Sorreca che sfrutta l’assist di un frizzante Di Russo classe 91’.

Gabriele Mancini

I TABELLINI

PENITRO-REAL SANT’ANDREA 2-2
Penitro: Petronzio, Di Tucci, Petito, Molrando, Mastantuono, Matteis, Porceddu, Carnevale (30’st Di Russo), Coreno, Ribello (15’st Pirolozzi), Sorreca. A disp.: Troisi, Caramanica F., Caramanica S., Capasso, Pirolozzi, Di Russo. All.: Picano
Real Sant’Andrea: Scalabrò, Penge, Migliaccio, Masi, De Simone, Romano (15’st De Angelis F.), De Angelis, Cerini (25’st Rossi), Maini, Depiro, Landolfi. A disp.: Capozzella, Prata, Rossi, Maura.
Arbitro: Altobelli di Frosinone
Marcatori: 7’pt Depiro, 10’pt De Simone, 15’pt Carnevale, 40’st Sorreca .

Pro Formia: Fusco, Donatone, Manna, Scipione A., Chiariello, Tresa (22’st Marrocco), Geraneo (1’st Venditozzi), Ranucci, Venerella, Cangiano (24’st Martusciello), scipione F. A disp.: Pensiero, Zangrillo All.: Mancaniello
San Lorenzo: Romano, Andreoli, Di Viccaro (15’st Andreoli A.), Cappelli, Corelli, Di Cicco (16’st Freda), Forte, Zazzaro, Annibballe, Landino (21’st Andreoli A.), Beato. A disp.: Veglia, Iagniello M., Iagniello I., De Luca.
Marcatori: 30’pt rig. Andreoli Ant., 20’st,27’st Venerella, 30’st Forte

Marina Club: Ialongo, Campanale (1’st Artale), Cristiano, Lombardi, Esposito A., Ionta (30’st Collalti), Conte G., Pernice, Conte L., Esposito M., Stravato, Corte (35’st Romano). A disp.: Conte Giov. All.: Collalti
Ponza: Scotti, De Santis, Coppa, Esposito, Tescione, Morlè, Vitiello M., Vitiello G., Migliaccio, Stefan, Rispoli. A disp.: Rispoli T., Rispoli A., Toppedda. All.: Rispoli
Arbitro: Taratarone di Frosinone
Marcatori: 15’pt Lombardi
Note – ammoniti Pernice, Corte, Romano, Vitiello M., Rispoli espuslo al 25’st Conte G. per doppia ammonizione; espulso Migliaccio per gioco scorretto

Sperlonga:Feudi, Faiola, Fragione, Galli (30’st Rosati S.), Parisella M., Sepe, Chinatti, Parisella L., Rosati (15’st Ilario), Battista (20’st Paparello), Azzoli. A disp.: Pimpinella, Pellico, Ascaro, Manna. All.: Guglietta
Campodimele: Fagiorgio, Truffas, Ruggeri, Russo (10’st Ialongo), Fidaleo, Mazziotti, Verardi, Manzo (38’st Grossi G.), Zannella L., Zannella A., Meschino (35’pt Grossi T.). A disp.: Zannella E., La Rocca, Mastrobattista. All.: De Meo
Arbtiro: 38’st rig Parisella M.
Note – ammoniti Manzo, Mazziotti

Real Pignataro: Farina, Riccio, Di Vizio, Martucci, Danella, Fortuna, Mulattieri, Massaro, Vettese, Di Netta, Di Silvio.
A disp.: Tomassi P., Simeone, Ardone, Catini, Tomassi C., D’Amendola, Monaco.
All.: D’Amassa.
Don Bosco Gaeta: Macone, Di Tucci, Leccese, Musetti, Schiano, Di Nardo, Pangia, D’Amante, Bartolomeo, Santangelo, Cicatiello.
A disp.: Di Lanni, Alfano, Miccolo, Evangelista, Ferro, Vellucci, Magnanti.
All.: Salipante
Arbitro: signor Di Camillo di Frosinone.
Marcatori:8’pt Di Netta, 3’st Di Netta, 35’st Mulattieri.

Ausonia: Piacentino, Gaglione, Sfavillante D., Cardillo Piccolino, Gazzellone, Passalacqua, Sabatini F., Simoni, Colozzi, Pacitti, Musella. A disp.: Tomao, Sfavillante C., Corte, Paladino, Sabatini M., Albanese, Cosacco. All.: Macari
San Raffaele Fondi: Di Biase, Di Biasio F., Fabrizio, Di nardo, Ciccone, Sacchetti, Micheli, Di Biasio P., Recchia, Cardinale P., Cardinale M. A disp.: Parisella, Ornatelli, Altobelli, Ciano, Marchetti, Baupam.All.: Dell’Anno
Marcatori: 15’st Colozzi, 35’st Cardinale P.

DOGANELLA – REAL VELLETRI 3 – 2
Doganella: Cifra, Notarpietro, Agostini, Di Franceschi (30’st Nonne), Marzo, Martelli, Mezzoprete (1’st Martines), Pappalardo, Iona (35’pt Marini), Cecconi, Bartolomucci. A disp.: Micozzi, Battistella, Marini, Mastrella, Montis. All.: Cecconi
Real Velletri: Molliconi, Bologna (30’st Gaviano), Ferrelli Allegri, D’Aniello, Monti, Guidi (30’pt Cerci (1’st Locatelli)), Paliano, Brodosi, Fatale, Spagnoli. A disp.: Fiaschetti, Angeloni, Pagnozzi. All.: Mastrostefano
Arbitro: Vannoli di Aprilia
Marcatori: 38’pt Paliano, 5’st Spagnoli, 14’st, 31’st Pappalardo, 47’st Martines

Città di Aprilia: Ragno, Biolcati, Paletti, Nicolò, Siragusa, Schiavello, Sblano, Santoni, Tuzi (33’st Doliuramento), De Santis, Bulgarella (25’pt Lungarella (1’st Veschetti)). A disp.: Francescucci, Stradaioli, Marinelli, Prioli. All.: Cavicchioli
Virtus Nettuno: Ambrosetti, Pezzulla, Trippa A., Rossi, Sapienzi, Brogi (43’pt Marinelli), Combi (4’pt De Lucia), Simone, Ageta, Badini M., Luzzi (9’st Del Brusco Alessio). A disp.: Marzoli, De Santis L., Del Brusco Andrea, Verticchio. All.: Trovato
Arbitro: De Pascale (Roma 2)
Marcatori: 42′ Pezzulla, 47′ pt Tuzi (R), 57′ Santoni, 64′ Badini M., 92′ De Santis
Note – Ammoniti Santoni, Brogi, Veschetti, Sapienzi, Sblano, Trippa A., Schiavello

Borgo Santa Maria: Biscuola, Maciucca A., Poli, Casoria, Innamorato, Ruta, Dionisi, Corona, Maciucca G., Pennacchia, Raimondi. A disp.: Giarola, Polidoro, Sepio, Martini, Caiazza, Mangiapelo, Rodrigez. All.: Criscuola
Nuova Florida: Casonato, Costanzo, Rosselli, Capanna, Colangelo, Mancuso, Barile, Piccini, Arena, Ciciani, Santarossa, A disp.: Calabrò, Pignataro, Barzanti, Berardin, Sapuppo, Beccaccioli. All.: Ciciani
Marcatori: 11’st Raimondi, 20’st Arena, 45’st Santarossa

Recine Velletri: Orlandi, Masella, Cicala (40’st Grossi), Di Tullio, Marini, Cianfrani, Sirocchi (35’st Urbani), Savelloni, Muscedere (13’st Santoni), Bagaglini, Cianfrani. A disp.: Bagaglini, Proietti, Mei, Fincato. All.: Canini
Giulianello:Bernardi, Cedroni, Gasbarra, Fanella, Foschi, Mauti, Colandrea, Caschera (7’st Gentili), De Massimi (18’pt Tora), Provitali, De Marchis (35’st Di Bella). A disp.: Pucci, Capogrossi, Montellanico. All.: Lucarelli
Arbitro: Mastromatteo di Cassino
Marcatori: 18’st Bagaglini
Note – Ammoniti Cianfarani A., Gasbarra, Bagaglini D., De Marchis, Santoni

Campoverde: Santauzzi, De Luca, Tomei, Cavola, Campo, Ale, Spiychalski, Chiurato (24’st Rosati), Nuzzi (38’st Piergentili), Manciocchi, Lapleur (1’st Cannariato). A disp.: Di Giovanni, Coticelli, Cosmi, Lancio, piergentili, Rosati, Cannariato. All.: Pepe
Atletico Cisterna: Orbisaglia Miki, Antonini, Saba, Campagnoli, D’Annibale, Di Bianco, D’Amore (32’st Tomassini), Orbisaglia B., Giacobone, Orbisaglia M., Rosati. A disp.: Battistella, Capogna, Di Prospero, Mezzoprete, Salvini, Lamesi. All.: Orbisaglia G.
Note – ammoniti Rosati, Tomassini, Tomei, Chiurato, Piergentili, Campo espulso al 43’pt per doppia ammonizione, espulso De Luca per somma di ammonizione.

Carso: Di Mattia, Piva, Masini, Svampato, Passone, Antonetti, Caminati S., Morgagni, Di Leo, Pavani, Melfi. A disp.: Fornea, Dima, Beltrami, Scotto, Caminati P., Martini, Jang. All.: Polselli
Real Marconi: Combi, Fagnani, Del Gatto, Albanese, Bianchi, Porcari, Musilli, Mastroianni, Vaudi, Menichelli, De Marco. A disp.: Felli, Serpa, Monteforte, Conte, Di Girolamo, Creo, Tedesco. All. Lucioli
Marcatori: 2’pt Musilli, 25’st Caminati S.

Lascia un commento