Latina, sapore di derby (segui la diretta gol)

Nona giornata di campionato in II Divisione, domani pomeriggio allo stadio Francioni, il Latina capolista, imbattuto e con la difesa meno perforata del campionato, ospiterà l’Isola Liri di Grossi, terz’ultimo in classifica con 5 punti: l’unica vittoria in campionato la formazione ciociara l’ha ottenuta con il Campobasso davanti al proprio pubblico, nelle ultime due gare 

Leggi tutto

Nona giornata di campionato in II Divisione, domani pomeriggio allo stadio Francioni, il Latina capolista, imbattuto e con la difesa meno perforata del campionato, ospiterà l’Isola Liri di Grossi, terz’ultimo in classifica con 5 punti: l’unica vittoria in campionato la formazione ciociara l’ha ottenuta con il Campobasso davanti al proprio pubblico, nelle ultime due gare sono arrivate altrettante sconfitte per 1-0 (a Milazzo e in casa contro la Neapolis). In quattro partite giocate in trasferta, i ciociari hanno racimolato solo un punto, arrivato grazie all’1-1 di Aversa. Con ogni probabilità il Latina, domani pomeriggio, si troverà davanti un avversario che giocherà prevalentemente di rimessa e che concederà pochissimi spazi.

L’ANALISI DI SANDERRA – “Ci attende una gara molto difficile – afferma il tecnico del Latina, Stefano Sanderra – l’Isola Liri è una formazione ostica da affrontare che verrà a Latina per vendere cara la pelle. Conosco Grossi, è un buon tecnico che riesce sempre ad ottenere il massimo dai propri giocatori. Noi, dal canto nostro, stiamo bene fisicamente e mentalmente: durante la settimana abbiamo lavorato bene, ora non resta che mettere in pratica quanto preparato”.

FUORI MARINIELLO – In vista della sfida di domani, stamane i nerazzurri si sono allenati al Francioni nella consueta rifinitura. Tutti a disposizione tranne Mariniello, ancora out, e Tirelli, il laterale di Anguillara ha recuperato dall’infortunio muscolare, ma è stato arruolato alla Berretti che oggi pomeriggio giocherà in trasferta a Pomezia.

I CONVOCATI – Martinuzzi, Gaudino, Cafiero, Toscano, Farina, Chiavaro, Gasperini, Tortolano, Merito, Berardi, Ruiz, Giannusa, Koné, Ricciardi, Martinez, Cinelli, Mancosu, Polani

Lascia un commento