L’Ucraina risorge, battuta la Danimarca

Nella seconda giornata del Memorial Pierro l’Ucraina si riscatta dopo la debacle con l’Eire e batte 2-1 la Danimarca. Primo tempo di marca danese: i biancorossi per tutti i 40’ della prima frazione tengono in mano il pallino del gioco senza, però, trovare la via del gol. In tre occasioni è provvidenziale Sarnavskyy: prima con 

Leggi tutto

Nella seconda giornata del Memorial Pierro l’Ucraina si riscatta dopo la debacle con l’Eire e batte 2-1 la Danimarca. Primo tempo di marca danese: i biancorossi per tutti i 40’ della prima frazione tengono in mano il pallino del gioco senza, però, trovare la via del gol. In tre occasioni è provvidenziale Sarnavskyy: prima con il doppio intervento (14’) su Rasmussen e Solberg, poi (30’) con il miracolo sul sinistro di Jensen. Allo scadere Knudsen spara alto da ottima posizione. La ripresa parte con la Danimarca in avanti: Hjulasgher viene anticipato dall’uscita di Sarnavskyy. Al 4’ si vede anche l’Ucraina con Lazarovich che si presenta solo davanti a Hansen e lo grazia con un destro sballato che finisce a lato. La ripresa è più equilibrata rispetto alla prima frazione, con l’Ucraina che si rende ancora pericolosa al 7’ con il neo entrato Shchichka: destro in diagonale bloccato a terra da Hansen. I danesi come accaduto nel match contro l’Italia, dopo un ottimo primo tempo, calano nella ripresa e a giocare meglio sono i gialloblu ucraini che passano in vantaggio al 19’ con un gol di rapina di Sahaydak, bravo a trovare l’acuto vincente in mischia. Al 26’ gli ucraini trovano il raddoppio con un gran destro di Bilonog che non lascia scampo a Hansen. Al 30’ ancora gialloblu vicinissimi al gol con Lazarovich che non inquadra la porta a Hansen battuto. La Danimarca riapre i giochi nel finale (40’) con il destro di Mikkel Nielsen, ma è troppo tardi e a prendersi i tre punti è l’Ucraina.

DANIMARCA-UCRAINA 1-2
Danimarca: Hansen, Crone, Tramberg, Jorgensen, Thomsen (20’ st Nielsen V.), Knudsen (10’ st Nielsen M.), Jensen, Solberg, Hojibierg (31’ st Andersen), Rasmussen, Hjulsager. A disp.: Blabjierg, Wohlgemuth, Felfel. All.: Frank
Ucraina: Sarnavskyy, Kacharaba, Burda, Sheyka (1’ st Tishchenko), Vetrov (1’ st Bilonog), Yastrub (8’ st Karetnik), Kuzic (1’ st Shchichka dal 37’ st Rusyn), Sobol, Sytenkyy (1’ st Gabelok) Lazarovich, Sahaydak. A disp.: Stavickyy. All.: Annekov
Arbitro: Del Giudice. Assistenti: Succa e Quadrano.
Marcatori: 19’ st Sahaydak, 26’ st Bilonog, 40’ st Nielsen M.,
Note – Ammoniti: Kacharaba, Vetrov

Lascia un commento